Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 22:13

Basket - Pasta Ambra troppo forte per l'Alghero

Basta dare un'occhiata ai parziali per capire come sono andate le cose al PalaMazzola nell'anticipo della A1 femminile. Praticamente, non c'è stata storia. Il Cras Basket Taranto ha annientato le avversarie con un rotondo ed eclatante 94-46. Trasferta a Como nel prossimo turno infrasettimanale
PASTA AMBRA TARANTO-TERRA SARDA ALGHERO 94-46 (21-8, 43-18, 70-29)

PASTA AMBRA TARANTO - Greco 11, Boaria 8, Anula 11, Franchetti 5, Costalunga 4, Pedrazzi 12, Bjelica 26, Bonafede 3, Phillips 14, Tassara (coach Corno);
TERRA SARDA ALGHERO - Iacono, Monticelli, Favento 3, Brincat ne, Pernice, Martellini 3, Piroli 6, Dimitrova 6, Robertson 13, Lacy 15 (coach Popov).
ARBITRI - Di Toro (PG) e Bramante (VR).

TARANTO - Basta dare un'occhiata ai parziali per capire come sono andate le cose, ieri sera, sul parquet del PalaMazzola. Praticamente, non c'è stata storia. Non c'è stata partita.
Il Taranto Cras Basket "griffato" Pasta Ambra Taranto annienta l'Alghero con un rotondo ed eclatante 94-46 nell'anticipo di giornata.
Troppo il divario tra le due formazioni, diversi gli obiettivi a confronto: alle locali serviva la vittoria per proseguire la marcia di avvicinamento verso i play-off scudetto (ormai ad un passo); le isolane erano invece già con la testa ai play-out. Il gruppo di Corno è sempre stato in vantaggio, non correndo rischi. Ad un certo unto del match lo stesso coach ha fatto rifiatare le titolari, dando spazio alle seconde linee, in vista dell'importante trasferta di Como in programma nel prossimo turno infrasettimanale. Ma il copione non è cambiato.
Molte le giocatrici in doppia cifra tra le crassine (Bejlica, Phillips, Pedrazzi, Anula e Greco). Un plauso particolare all'ex di turno, Milka Bjelica, che ha messo a segno 26 punti in 30 minuti di gioco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione