Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 11:56

«Calcioscommesse» La difesa di Semeraro «Il processo a Lecce»

BARI – Potrebbe essere trasferito a Lecce il processo sul B derby Bari-Lecce di serie A del 15 maggio 2011 (terminato 0-2), che secondo la Procura di Bari fu comprato dal club salentino per 230mila euro per vincere la partita e per restare nella massima serie. Nel processo sono imputati per...
«Calcioscommesse» La difesa di Semeraro «Il processo a Lecce»
BARI – Potrebbe essere trasferito a Lecce il processo sul B derby Bari-Lecce di serie A del 15 maggio 2011 (terminato 0-2), che secondo la Procura di Bari fu comprato dal club salentino per 230mila euro per vincere la partita e per restare nella massima serie. Nel processo sono imputati per frode sportiva l’ex presidente del Lecce Pierandrea Semeraro, l’imprenditore Carlo Quarta e Marcello Di Lorenzo, amico dell’ex difensore del Bari Andrea Masiello.

Quest’ultimo ha confessato la combine e, il 3 ottobre 2012, ha patteggiato la pena a un anno e 10 mesi di reclusione per quattro presunte partite truccate, tra cui il derby. L'avvocato Francesco Conte, difensore di uno dei tre imputati, ha sollevato un’eccezione sull'incompetenza territoriale del Tribunale di Bari rispetto ai fatti contestati, perchè il reato si sarebbe consumato nel capoluogo salentino. Il giudice monocratico Valeria Spagnoletti, dinanzi al quale si svolge il dibattimento, scioglierà la riserva nella prossima udienza del 26 giugno.

Il legale ha inoltre chiesto di acquisire l'intervista rilasciata da Masiello alla Gazzetta dello Sport lo scorso 10 giugno, in cui il calciatore affermava, contrariamente a quanto confessato in precedenza ai magistrati, di non aver causato l’autogol decisivo del derby. Il giudice dovrà anche decidere sulle richieste di costituzione di parte civileBdi Confconsumatori Puglia e Italia, As Bari, associazione 'Sportello dei Dirittì, associazione di ex giocatori del Bari 'Maglia bianco rossa' e di circa 200 tifosi di Bari e Lecce.B

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione