Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 06:14

Vela, Brindisi-Corfù rinviata per burrasca

BRINDISI – E' stata rinviata alle 6 di domani mattina la partenza della XXVIII edizione della regata velica Brindisi-Corfù prevista originariamente per le 13 di oggi. Il vento di burrasca forza 8 che soffia sul tracciato della regata ha costretto il comitato organizzatore, stamani, a comunicare questa decisione ai 114 equipaggi iscritti alla gara. Per domani, stando a quanto comunicato da Livio Georgevich, presidente del Circolo della vela, si prevede una riduzione della intensità del vento che sarà tra i 20 e i 22 nodi: condizioni ideali per andare a vela
Vela, Brindisi-Corfù rinviata per burrasca
BRINDISI – E' stata rinviata alle 6 di domani mattina la partenza della XXVIII edizione della regata velica Brindisi-Corfù prevista originariamente per le 13 di oggi. Il vento di burrasca forza 8 che soffia sul tracciato della regata ha costretto il comitato organizzatore, stamani, a comunicare questa decisione ai 114 equipaggi iscritti alla gara. Per domani, stando a quanto comunicato da Livio Georgevich, presidente del Circolo della vela, si prevede una riduzione della intensità del vento che sarà tra i 20 e i 22 nodi: condizioni ideali per andare a vela.

Le imbarcazioni pronte a partire resteranno quindi anche stanotte ormeggiate lungo viale Regina Margherita, a Brindisi. Domani, alle prime luci dell’alba, gli equipaggi molleranno gli ormeggi per raggiungere la linea di partenza, situata nello specchio d’acqua antistante il castello Alfonsino, all’imboccatura del porto interno. "Nonostante il contrattempo - assicura Georgevich – il morale è alto. Per un’altra serata ci godremo lo splendido colpo d’occhio regalato dalle barche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione