Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:57

La Regata Brindisi-Corfù è giunta alla 28ª edizione

La XXVIII regata internazionale Brindisi-Corfù, in programma dal 12 al 14 giugno, valida quale prova del Campionato italiano offshore, sarà presentata dal presidente del Circolo della Vela, Livio Georgevich, sabato, alle 10,30, al Marina di Brindisi. L’evento, sarà preceduto, nei giorni del 26 maggio e dell’1 e 2 giugno dalle regate delle Giornate veliche di Bocche di Puglia, prove selettive del Campionato italiano di vela d’altura. Dunque, un paio di settimane ancora e Brindisi si trasformerà in una città della vela
La Regata Brindisi-Corfù è giunta alla 28ª edizione
La XXVIII regata internazionale Brindisi-Corfù, in programma dal 12 al 14 giugno, valida quale prova del Campionato italiano offshore, sarà presentata dal presidente del Circolo della Vela, Livio Georgevich, sabato, alle 10,30, al Marina di Brindisi. L’evento, sarà preceduto, nei giorni del 26 maggio e dell’1 e 2 giugno dalle regate delle Giornate veliche di Bocche di Puglia, prove selettive del Campionato italiano di vela d’altura. Dunque, un paio di settimane ancora e Brindisi si trasformerà in una città della vela. Ad accrescere questo clima, due nuove iniziat ive. 

VELA SOLIDALE MATCH RACE TRA DUE MAXIYACHT - L’8 e il 9 giugno saranno dedicate ad una iniziativa organizzata assieme a varie associazioni di volontariato sociale della regione: si tratta di regate tra le barche armate dalle associazioni stesse, che parteciperanno poi alla Brindisi-Corfù, ma che si sfideranno anche nelle acque antistanti il porto di Brindisi in una bellissima manifestazione di vela solidale, che vedrà in acqua equipaggi formati da velisti diversamente abili o dai ragazzi che hanno seguito corsi di vela come attività di recupero dal disagio sociale. Nelle acque del porto interno, invece, si sfideranno in uno spazio relativamente ristretto il Farr 80 Idrusa del Montefusco Sailing Project, e la gemella Drake Passage che arriva da Trieste. Spettacolo garantito da godere dalle banchine del lungomare. 

PRESENTAZIONE EQUIPAGGI - La sera dell’11 giugno, il classico prologo della regata. Alle 19 alle scalinate romane, la cerimonia di benvenuto agli equipaggi giunti da numerose città italiane e del Mediterraneo. Le iscrizioni sono già in corso. I i primi a prenotarsi per essere al via il 12 giugno nel porto esterno sono stati due armatori stranieri, un francese e un olandese. Sul fronte della logistica, nei prossimi giorni si svolgerà l’ul - tima conferenza dei servizi che sarà convocata dal sindaco Mimmo Consales, cui oltre al Comune e al Circolo della Vela, parteciperanno Autorità Portuale, Capitaneria di Porto, Camera di Commercio. Si tratta di coordinare la XXVIII Regata Internazionale Brindisi-Corfù con altre manifestazioni ed iniziative, soprattutto con il Negramaro Wine Festival in programma dal 7 all’11 giugno sempre su lungomare Regina Margherita, dove le barche della regata cominceranno ad affluire da domenica 9. Confermati gli sponsor istituzionali: Banca Popolare Pugliese e Cantina Due Palme. [effediesse]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione