Cerca

Gol di capitan Caputo Bari sbanca Novara Salvezza matematica

BARI - Nella diciannovesima giornata di ritorno della serie B di calcio, colpaccio del Bari a Novara. A decidere una rete di Caputo al 50'. Con questo successo il Bari è salvo nel giorno in cui iniziano le trattative per la cessione del club. Il vantaggio rispetto alla zona playout (Reggina) è di cinque punti a due giornate dalla fine, ma nell'ultimo turno è in calendario la sfida diretta Cittadella-Ascoli che mette i biancorossi al sicuro. Nella peggiore delle ipotesi, il Bari finirebbe appaiato al Cittadella, ma si salverebbe perché in vantaggio negli scontri diretti. Prossima gara Bari-Cesena (sabato 11 maggio alle ore 15)
Avviata la trattativa per cessione del club
Gol di capitan Caputo Bari sbanca Novara Salvezza matematica
NOVARA-BARI 0-1 (0-0 nel primo tempo)

NOVARA (4-3-3) Bardi 6; Colombo 6, Perticone 5.5, Ludi 6, Crescenzi 6 (36' st Rubino sv); Marianini 5.5 (24' st Faragò 6), Buzzegoli 6, Pesce 6.5; Lazzari 6, Seferovic 6.5, Fernandes 5 (13' st Baclet 4.5). In panchina: Montipò, Lisuzzo, Bastrini, Parravicini. Allenatore: Aglietti 5.5. 
BARI (4-3-3) Lamanna 7.5; Sabelli 5.5, Ceppitelli 6, Polenta 5.5, Rossi 6; Fedato 5.5 (32' st Dos Santos sv), Defendi 6 (21' st Tallo 5.5), Caputo 6.5; Bellomo 6 (1' st Romizi 6), Sciaudone 6, Ghezzal 6. In panchina: Pena, Galano, Iunco, De Falco. Allenatore: Torrente 6.5.
ARBITRO Gavillucci di Latina 5.5.
RETE: 7' st Caputo. 
NOTE: giornata soleggiata e calda. Spettatoti paganti 1.695 incasso 22.671 euro; abbonati 3.439 quota di 24.252 euro. Ammoniti: Sciaudone, Ghezzal e Seferovic. Angoli 11-3 per il Novara. Recupero: 1', 5'. 

BARI - Nella diciannovesima giornata di ritorno della serie B di calcio, colpaccio del Bari a Novara. A decidere una rete di Caputo al 50'. Con questo successo il Bari è salvo nel giorno in cui iniziano le trattative per la cessione del club. Il vantaggio rispetto alla zona playout (Reggina) è di cinque punti a due giornate dalla fine, ma nell'ultimo turno è in calendario la sfida diretta Cittadella-Ascoli che mette i biancorossi al sicuro. Nella peggiore delle ipotesi, il Bari finirebbe appaiato al Cittadella, ma si salverebbe perché in vantaggio negli scontri diretti. Prossima gara Bari-Cesena (sabato 11 maggio alle ore 15).

RISULTATI 19^ GIORNATA DI RITORNO

Brescia - Ascoli 3-2 
Cesena – Juve Stabia 3-1 
Cittadella – Reggina 1-2 
Crotone - Modena 2-1 
Grosseto – Varese 2-2 
Novara – Bari 0-1 
Sassuolo – Padova lunedì ore 20.45 
Spezia – Lanciano 1-1 
Ternana - Livorno 1-1 
Verona – Pro Vercelli 3-1
Vicenza - Empoli 1-5 

LA CLASSIFICA

Sassuolo 80 39 24 8 7 74 37 
Verona 78 40 22 12 6 65 34 
Livorno 77 40 22 11 7 74 46 
Empoli 69 40 19 12 9 68 51 
Novara 60 40 18 9 13 70 44 
Brescia 59 40 14 17 9 56 47 
Varese 59 40 16 12 12 54 50 
Modena 54 40 15 11 14 51 49 
Padova 51 39 12 14 13 44 47 
Crotone 51 40 14 11 15 41 52 
Bari 50 40 15 12 13 50 42 
Ternana 49 40 11 16 13 34 36 
Spezia 49 40 12 12 15 51 56 
Juve Stabia 49 40 12 13 15 51 59 
Cesena 49 40 12 13 15 44 56 
Cittadella 47 40 11 14 15 49 61 
V. Lanciano 46 40 9 19 12 47 57
Reggina 45 40 11 14 15 41 51 
Ascoli 40 40 11 8 21 47 65 
Vicenza 38 40 9 10 21 40 58 
Pro Vercelli 32 40 8 8 24 35 64 
Grosseto 25 40 6 13 21 40 63 
Ascoli e Varese un punto di penalizzazione Crotone, Modena, Reggina due punti di penalizzazione Novara tre punti di penalizzazione Grosseto sei punti di penalizzazione Bari sette punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO – 20^ GIORNATA DI RITORNO – 11/5 – ORE 15 

Ascoli – Ternana 
Bari – Cesena 
Empoli – Cittadella 
Juve Stabia - Verona 
Lanciano – Sassuolo 
Livorno - Brescia (10/5, ore 20.45) 
Modena – Vicenza 
Padova – Spezia 
Pro Vercelli – Novara 
Reggina - Grosseto 
Varese – Crotone (13/5, ore 20.45)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400