Cerca

Squalifiche - Fermato per una giornata Camorani del Lecce

In serie A, stop per altri undici, tra cui Samuel (Inter), Stam (Milan) e Aquilani (Roma). In B, un turno a Michele Anaclerio e Ganci del Bari: non giocheranno in casa dell'Atalanta (che perde Rivalta). In C1, fermati per una gara Marruocco del Foggia e Degiosa del Manfredonia
MILANO - Sono dodici i giocatori squalificati, tutti per un turno, dal giudice sportivo che ha esaminato i referti arbitrali relativi alle gare dell'ottava giornata di ritorno. Si tratta degli espulsi Baseggio (Treviso), Bega (Cagliari), Camorani (Lecce), Palombo (Sampdoria), Samuel (Inter), Stam (Milan) e Zapata (Udinese) e dei diffidati Agostini (Cagliari), Coda (Empoli), Contini (Parma), Obinna (Chievo) e Aquilani (Roma) per il quale l'ammonizione che comporta lo stop è scattata per festeggiamenti dopo il gol del 2-0 nel derby contro la Lazio. Squalifica a tutto il 6 marzo per il preparatore atletico del Chievo, Giacomo Tafuro.
Questo l'elenco dei diffidati: Conti (Cagliari), Zanchi e Cristante (Messina), Grella (Parma), Obodo (Udinese), Behrami e Pandev (Lazio), Serginho e Pirlo (Milan), Giuliatto e Valdez (Treviso), Mutu (Juventus), Negro (Siena), Passoni (Livorno), Tonetto (Sampdoria), Vanigli (Empoli) e Doni (Roma).
Ammonizione con diffida anche per l'allenatore della Sampdoria Novellino per proteste verso l'arbitro.
Sono ben ventidue i giocatori squalificati, tutti per un turno, dal giudice sportivo in relazione alle gare della nona giornata di ritorno del campionato di serie B. Si tratta di Raimondi (Arezzo), Danilevicius (Avellino), Poloni e Salgado (Albinoleffe), Anaclerio e Ganci (Bari), Berni, Corrent e Rigoni (Ternana), Centurioni (Modena), Spinale e Tarana (Mantova), Gatti (Cremonese), Adailton (Verona), Briano e Eliakwu (Triestina), Mengoni (Cesena), Moscardelli (Rimini), Rivalta (Atalanta), Sabato (Catania), Stankevicius (Brescia) e Doudou (Torino).
Questo l'elenco dei diffidati: Bau, Croce e Zoppetti (Pescara), Bernacci e Zaninelli (Cesena), Garzon (Cremonese), Bianco e Biso (Catania), Rastelli (Avellino), Gorgone (Triestina). Diffida anche per il tecnico del Pescara Maurizio Sarri.
Il giudice sportivo Giuseppe Quattrocchi, in merito alle gare di C1 della 7ª giornata di ritorno, ha squalificato per due giornate Biancone (Sangiovannese) e per una Grassadonia (Juve Stabia), Bizzarri (Giulianova), Marruocco (Foggia), Giugliano (Gela), Bischeri, Tricoli (Massese), Mocarelli (Sangiovannese), Norello (Sassari Torres), Capone (Giulianova), Lo Nero (Grosseto), Masini (Lucchese), Degiosa (Manfredonia), Romito (Napoli), Di Fausto (Pisa), Mariani (Pistoiese). Ammende sono state inflitte Lucchese (3.250), Perugia, Pisa (3.000), Acireale, Napoli (1.000 euro), Foggia (600), Frosinone e Grosseto (300).
In C2, squalificati per due giornate Parlagreco (Modica) e per una Chigou e Coquin (Giugliano), Rocco (Nocerina), Gabrieli (Rieti), Ricca (Vigor Lamezia), Massaro, Pinamonte, e Rinaldi (Benevento), Maccan (Modica). Ammende alle società Andria (3100), Latina (500) e Real Marcianese (500).
In serie D, ha assunto le seguenti decisioni disciplinari: squalifica del campo di gioco per una giornata per la società Scafatese. Tra i calciatori, squalifica fino al 31 maggio 2006 per De Giorgi (Grottaglie) perché «colpiva un assistente arbitrale con un violento calcio ad un ginocchio - si legge nella motivazione - provocandogli leggero dolore ed una leggera escoriazione». Una giornata di stop per Bortel (Manduria), Nicoletti (Matera), Torrens (Matera), Simonetti (Brindisi), De Marinis (San Paolo Bari). Ammende alle società San Paolo Bari (500), Manduria (250).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400