Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 08:41

Papera di Lamanna Sassuolo batte Bari

MODENA - Nella diciassettesima giornata di ritorno della serie B di calcio, il Bari sconfitto in casa del Sassuolo 2-1. Pavoletti apre le marcature al 23'. La reazione del Bari c'è, è continua ma non incisiva. Il gol del pareggio arriva comunque sugli sviluppi di un calcio d'angolo grazie a un piatto destro di Defendi (nella foto) al 73'. La rimonta è resa vana da una papera di Lamanna: il portiere respinge malamente una punizione e permette a Terranova di mettere la palla decisiva in rete al 79'
Papera di Lamanna Sassuolo batte Bari
SASSUOLO-BARI 2-1

SASSUOLO (4-3-3): Pomini 6; Gazzola 6 (21'pt Laverone 6), Bianco 6.5, Terranova 7, Longhi 6.5; Chibsah 6.5, Magnanelli 7, Missiroli 7; Troianiello 6.5 (16'st Troiano 6), Pavoletti 7 (37'st Bianchi sv), Berardi 6.5. In panchina: Pigliacelli, Marzorati, Boakye, Laribi. Allenatore: Di Francesco 6.5. 
BARI (4-3-3): Lamanna 6; Ceppitelli 5.5, Dos Santos 6, Polenta 5.5, Rossi 6; Defendi 6, Bellomo 6, Sciaudone 6 (17'st Fedato 6); Iunco 5.5 (11'st Tallo 6), Caputo 6, Ghezzal 6 (25'st Galano 6). In panchina: Pena, Sabelli, Romizi, De Falco. Allenatore: Torrente 6. 
ARBITRO: Giancola di Vasto 6. 
RETI: 24'pt Pavoletti, 28'st Defendi, 35'st Terranova. 
NOTE: pomeriggio di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori: 3 mila circa. Espulso: 44'st Dos Santos per fallo su chiara occasione da gol. Ammoniti: Ceppitelli, Polenta, Defendi, Magnaneli, Longhi. Angoli: 7-5 per il Bari. Recupero: 2', 4'.

MODENA – Dopo Reggio Calabria, il Sassuolo ritrova anche la vittoria casalinga e, sotto gli occhi del patron Giorgio Squinzi, batte il Bari 2-1. 

Vantaggio neroverde al 23' con l’undicesimo gol di Pavoletti, che capitalizza una giocata sull'asse Missiroli-Berardi, e pareggio barese al 28' st, con un siluro di Defendi. 

Il Sassuolo, vicinissimo al gol anche in altre occasioni – una traversa di Berardi, un palo di Missiroli e almeno due parate decisive di Lamanna a fare il paio con l’occasionissima che Ceppitelli alza in avvio di ripresa sopra la traversa sassolese - ha il merito di continuare a crederci e si scuote subito. Il minuto è il 34' st, la punizione è di Berardi e il tap sulla respinta dell’incerto Lamanna che sigilla il 2 a 1 è di Terranova. 

Nel finale espulso Dos Santos per fallo da ultimo uomo.


I RISULTATI DELLA 17ª GIORNATA

Ascoli – Padova lunedì ore 19 
Cesena – Lanciano 1-1 
Cittadella – Juve Stabia 1-0 
Crotone - Reggina 2-2 
Grosseto – Livorno 0-3 
Novara – Modena 0-1 
Sassuolo – Bari 2-1 
Spezia – Empoli 3-0 
Ternana - Varese 0-1 
Verona – Brescia lunedì ore 21 
Vicenza - Pro Vercelli 3-1 

LA CLASSIFICA

Sassuolo 80 38 24 8 6 73 35 
Livorno 73 38 21 10 7 71 45 
Verona 69 37 19 12 6 53 31 
Empoli 63 38 17 12 9 62 50 
Novara 59 38 18 8 12 67 40 
Varese 55 38 15 11 12 50 48 
Brescia 53 37 12 17 8 50 41 
Modena 51 38 14 11 13 48 46 
Spezia 48 38 12 11 14 49 53 
Juve Stabia 48 38 12 12 14 49 55 
Ternana 47 38 11 14 13 32 34 
Padova 47 37 11 13 13 40 44 
Crotone 47 38 13 10 15 38 50 
Cittadella 47 38 11 14 13 48 57 
Cesena 46 38 11 13 14 41 54 
Bari 44 38 13 12 13 47 41 
V. Lanciano 44 38 9 17 12 45 55 
Reggina 42 38 10 14 14 39 49 
Ascoli 40 37 11 8 18 45 56 
Vicenza 38 38 9 10 19 39 51 
Pro Vercelli 31 38 8 7 23 34 61 
Grosseto 23 38 6 11 21 38 61 
Ascoli e Varese un punto di penalizzazione Crotone, Modena, Reggina due punti di penalizzazione Novara tre punti di penalizzazione Grosseto sei punti di penalizzazione Bari sette punti di penalizzazione

SERIE B – 18^ GIORNATA DI RITORNO – 27/4 – ORE 15 

Ascoli – Verona 
Bari – Spezia 
Empoli – Cesena (28/4, ore 12.30) 
Juve Stabia - Ternana 
Livorno - Vicenza 
Modena – Sassuolo (26/4, ore 20.45)
Padova – Novara 
Pro Vercelli – Grosseto 
Reggina - Brescia 
Varese – Cittadella 
Lanciano – Crotone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione