Mercoledì 15 Agosto 2018 | 22:47

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Basket / A1 donne - Taranto a gonfie vele

Nell'8ª giornata di ritorno del campionato, la "Pasta Ambra" ha sconfitto in casa la "Acer" di Priolo 76-61. Grande protagonista dell'incontro la serba Bjelica, top-scorer con 24 punti. Le pugliesi al 2° posto della classifica. La capolista Schio gioca giovedì a Parma (differita su RaiSportSat)
PASTA AMBRA TARANTO-ACER PRIOLO 76-71 (23-17, 34-35, 53-51)

PASTA AMBRA TARANTO - Boaria 9, Pavia ne, Swoopes 12, Franchetti, Costalunga 5, Pedrazzi, Bjelica 24, Bonafede 4, Phillips 17, Tassara 5 (coach Corno);
ACER PRIOLO - Bonfiglio 14, Avaro, Palie 17, Miceli ne, Gianolla, Grima ne, Seino 21, Sciacca 8, Pascalau 6, Meneghel 5 (coach Coppa).
ARBITRI - Fabiani (FI) e Pecorella (BA).

TARANTO - Emozionante, vibrante, nervosa, bella, gustosa. Si sprecano i termini per definire la partita tra Pasta Ambra Taranto e Acer Priolo, andata in scena al PalaMazzola. Si è divertito il pubblico di casa, che ha visto vincere con merito le ragazze di Aldo Corno. 76-71 il risultato finale per le rossoblu che hanno accelerato nella quarta ed ultima frazione, toccando anche il massimo vantaggio del match (+12 al 5') e chiudendo poi sul +5.
Grande protagonista dell'incontro la serba Milka Bjelica, top-scorer con 24 punti, che ha preso per mano la squadra anche nei momenti in cui l'Acer di Priolo di Santino Coppa (il tecnico siciliano è stato espulso per proteste negli ultimi minuti del terzo parziale) si è resa molto pericolosa. Buone prove anche per Phillips (17) e per Swoopes (12). Quest'ultima - non al meglio per un problema al ginocchio - ha fatto la sua parte, e dimostrato ancora una volta il suo valore. Bene anche il resto del gruppo: una citazione particolare per Boaria, brava nel portar palla ed a gestire il gioco.
Con questi due punti la Pasta Ambra Taranto ha agganciato il secondo posto in classifica. Nel prossimo turno altra importantissima gara in chiave play-off contro un Maddaloni reduce dall'inaspettato ko di Viterbo.

I risultati dell'8ª giornata di ritorno
Viterbo - Maddaloni 77-67
Napoli - Ribera 51-42
Alghero - La Spezia 69-82
Cavezzo - Faenza 63-74
Venezia - Comense 66-84
Vicenza - Bolzano 81-56
Taranto - Priolo 76-61
Parma - Schio 66-70

La classifica
• Famila Schio 36 (*)
• Acer Priolo, Pool Comense, Pasta Ambra Taranto, Phard Napoli, TermoCarispe La Spezia e Germano Zama Faenza 30
• Coconuda Maddaloni 28
• Umana Venezia e Banco di Sicilia Ribera 26
• Stem Marine Parma (**) 22
• Gescom Viterbo 14
• Acetum Cavezzo 12
• Terra Sarda Alghero (*) 10
• Lenzi Profexional Bolzano e Centro S. Palladio Vicenza 6

(*) = 1 partita in meno
(**)= 2 partite in meno

Le partite del prossimo turno (si giocheranno il 19 febbraio 2006)
• Bolzano - Parma (si anticipa il 18 febbraio alle ore 20,30)
• Maddaloni - Taranto
• Ribera - Viterbo
• Comense - Vicenza
• Schio - La Spezia
• Priolo - Alghero
• Napoli - Cavezzo
• Faenza - Venezia (si posticipa il 20 febbraio alle ore 19)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS