Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 15:50

Basket - Taranto-Priolo nel turno infrasettimanale

Il campionato di serie A1 femminile mercoledì, con fischio d'inizio previsto alle 20,30, celebrerà il 23° turno. Le tarantine, senza Greco e Swoopes, riceveranno la visita di un'Acer lanciatissima. Le siciliane occupano la seconda piazza della classifica. Posticipo giovedì su RaiSportSat Schio-Parma
Turno infrasettimanale per il campionato di serie A1 di basket femminile che stasera, con fischio d'inizio previsto alle 20.30, celebrerà il 23° turno. Unico posticipo, per esigenze televisive, sarà il match tra la capolista Famila Schio e la Stem Marine Parma, programmato per giovedì 16 con diretta su RaiSportSat. Tanto per cambiare, visto il grande equilibrio che fin qui ha caratterizzato la regular season, il programma non farà mancare alcuni match dall'alto contenuto agonistico.
Al PalaMazzola di Taranto, una Pasta Ambra ancora incerottata, a causa delle persistenti assenze di Greco e Swoopes, riceverà la visita di un'Acer Priolo lanciatissima. Le siciliane, infatti, occupano la seconda piazza della classifica e cercheranno di mettere a segno quel colpo che si potrebbe rilevare decisivo in chiave play-off, sempre che le crassine siano d'accordo. All'andata vinse la squadra di Santino Coppa per 76-70.
Discorso diverso, invece, per l'Umana Venezia, che dopo la sconfitta nel derby veneto con Schio, avrà un altro impegno gravoso tra le mura amiche. Avversario di turno sarà la Pool Comense, autrice di un duplice successo nell'ultimo week-end di campionato: venerdì nel recupero con Alghero e domenica con Cavezzo. Quattro punti che hanno rilanciato le nerostellate nel gruppone a quota 28 punti e che la Reyer vorrà riconquistare con un successo.
Dopo l'incredibile vittoria di Faenza, la Phard Napoli riceverà la visita del Banco di Sicilia Ribera, che dopo un periodo buio ha ritrovato i due punti, seppur soffrendo, con il Centro Sport Palladio Vicenza. Le napoletane sono in serie positiva da due giornate e potrebbero approfittare per allungare in classifica, visto che anche nel turno successivo, con l'Acetum, avranno dalla loro il fattore campo.
Derby emiliano-romagnolo, poi, in quel di Cavezzo, dove arriverà la Germano Zama. Il pronostico, sulla carta, sembra scontato, visto il non proprio esaltante rullino di marcia di un'Acetum reduce da cinque sconfitte consecutive.
Doppia trasferta, inoltre, per Coconuda Maddaloni e TermoCarispe La Spezia, impegnate rispettivamente contro Gescom Viterbo e Terra Sarda Alghero.
Chiuderà il programma la sfida spareggio tra il Centro Sport Palladio Vicenza ed il Lenzi Profexional Bolzano. Le biancorosse vicentine avranno due obiettivi per rimettere in discussione la lotta per la penultima piazza: il successo e la vittoria per almeno due punti (all'andata finì 64-65) per passare in vantaggio negli scontri diretti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione