Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 14:16

Italia sfida l’Ungheria  pallanuoto da squali mercoledì a Bari

BARI - Storia, tradizione e rivalità sportiva. Italia-Ungheria di pallanuoto promette tutto questo. L’ultima volta che si sono incontrate le due squadre in World League è finita 6-5 per i magiari. Alle Olimpiadi di Londra il Settebello l’ha spuntata per 11-9. Insomma, quella di Bari - in programma mercoledì prossimo (ore 19) - ha il sapore dell’evento. Perché se la nazionale azzurra vuole avere ancora una speranza di vincere il girone e approdare in Russia per la Final Eight deve vincere per forza
Italia sfida l’Ungheria  pallanuoto da squali mercoledì a Bari
BARI - Storia, tradizione e rivalità sportiva. Italia-Ungheria di pallanuoto promette tutto questo. L’ultima volta che si sono incontrate le due squadre in World League è finita 6-5 per i magiari. Alle Olimpiadi di Londra il Settebello l’ha spuntata per 11-9. Insomma, quella di Bari - in programma mercoledì prossimo (ore 19) - ha il sapore dell’evento. Perché se la nazionale azzurra vuole avere ancora una speranza di vincere il girone e approdare in Russia per la Final Eight deve vincere per forza. I tre punti (in caso di vittoria ai rigori i punti si riducono a due) sono indispensabili. Nelle alchimie del girone, infatti, l’Ungheria è in testa con 12 punti, segue l’Italia a 7 punti. Dopo lo scontro diretto il Settebello giocherà in Romania (ultima del girone), i magiari con la Russia (penultima). Spiega Francesco Attolico, team manager della Nazionale: «Gli ungheresi di Tibor Benedek non sono una squadra tattica. Lo spettacolo, quindi, è assicurato».

BIGLIETTI - Sono ancora disponibili i biglietti per la tribuna A e B sotto i distinti a 17 euro più tre euro di prevendita mentre il biglietto per i distinti costa 15 euro più tre di prevendita. Per i tesserati della Waterpolo Bari il biglietto costa 10 euro. Il match Italia-Ungheria sarà trasmesso in diretta da Rai Sport alle 19.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione