Cerca

Una giornata di squalifica per Delvecchio

Il centrocampista del Lecce fermato per un turno insieme in serie A. In serie B, stop per una gara a Zauli del Bologna (salterà il Bari). In C1, una partita a Calabro (Manfredonia) e Lisuzzo (Martina). In C2, fermati (un turno) Pesce Rojas (Andria) Maisto (Potenza), Esposito (Gallipoli) e Lamarca (Melfi)
MILANO - Tre turni di squalifica sono stati inflitti dal giudice sportivo a Muntari (Udinese) per la contestata espulsione di ieri al 37' del primo tempo durante la partita Juventus-Udinese. Oltre a Muntari, sono stati fermati in serie A, tutti per un turno, altri 11 giocatori: Cristante (Messina), Abeijon (Cagliari), Cardone e Simplicio (Parma), D'Aversa e Foglio (Siena), Delvecchio (Lecce), Grandoni (Livorno), Kaladze (Milan), Oddo (Lazio) e Vargas (Livorno).
Questo l'elenco dei diffidati: Coppola (Messina), Legrottaglie (Siena), Conti e Agostini (Cagliari), Camorani e Rullo (Lecce), Tedesco (Reggina), Biava e Mutarelli (Palermo), Bonera, Paolo Cannavaro e Couto (Parma), Burdisso (Inter), Da Silva e Lazzaretti (Treviso). Ammonizione con diffida anche per il tecnico dell'Udinese Mario Palazzi.

Sono 13 i giocatori squalificati dal Giudice sportivo in relazione alle gare della sesta giornata di ritorno del campionato di serie B. Due giornate di stop e 1.000 euro di multa a Zampagna (Atalanta) che ha colpito con la testa un avversario, un turno ciascuno per Zauli (Bologna), Boudianski (Avellino), Cammarata e Tognozzi (Pescara), Fattori (Ternana), Rocco (Catania), Ariatti e Bernardini (Atalanta), Floro Flores (Arezzo), Gissi (Catanzaro), Teani (Albinoleffe) e Vitiello (Vicenza).
Una giornata di squalifica e 1.000 euro di ammenda sono stati inflitti al tecnico del Catania Pasquale Marino e, sempre tra gli allenatori, l'ammonizione con diffida è toccata a Giovanni De Biasi (Torino).
Questo l'elenco dei giocatori diffidati: Ardito (Torino), Bombardini (Atalanta), Ganci (Bari), Mareco, Stankevicius e Zambrella (Brescia), Pesaresi (Pescara), Pesoli (Vicenza), Poloni (Albinoleffe), Silvestri (Catania), Tabbiani e Job (Cremonese), Giampieretti (Modena), Mengoni (Cesena), Tarana (Mantova), Zanini e Cristallini (Vicenza) e Iuric (Crotone).

In C1, squalifica di una gara per Calabro (Manfredonia), Pagani (Frosinone), Di Meglio (Grosseto), Lisuzzo (Martina), Nocentini (Sangiovannese), Abate (Gela), Bellucci (Lucchese), Grava (Napoli), Zitolo (Pisa), Gheller (Pistoiese), Scalise (Sangiovannese). Fra gli allenatori squalifica per un turno per Giorgini (Giulianova). Fra le società ammende a Manfredonia, Torres (1.000 euro), Gela (400 euro).
In C2, due turni stop a Di Rocco (Giugliano), uno a Berretti (Potenza), Bruno (Nocerina), Di Nicolantonio (Vittoria), Pesce Rojas (Andria), Cazzaro (Benevento), Maisto (Potenza), Gentile (Rieti), Cerchia (Cisco Roma), Esposito (Gallipoli), Carloto (Giugliano), Tricarico (Igea Virtus), Lamarca (Melfi), Manco (Real Marcianise), Dionisi, Rieti (Rieti). Fra le società ammende Potenza, Nocerina (1.000 euro), Gallipoli (750 euro), Vigor Lamezia (500 euro).

Il Giudice Sportivo della Lega Nazionale Dilettanti, Settembrino Nebbioso, in merito alle gare del Campionato di serie D di domenica 5 febbraio, ha assunto le seguenti decisioni disciplinari: tra i calciatori, due gare a Menale (Sibilla Cuma), una a Noviello (Sangiuseppese), Piccolo (solfora), Lentini (Mandria), Rosciglione (Brindisi), Grillo (Scafatese), Dei Medici (Ariano Irpino), De Solda (Brindisi), De Sanzo (Paganese), Ferrara (Paganese), Manzo (Sangiuseppese), Tortora (Sangiuseppese).
Tra gli allenatori, squalifica fino al 15 febbraio per Bitetto (Noicattaro). Ammenda a Sibilla Cuma (400).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400