Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 05:02

Calcio/Serie A - Lecce-Empoli, torna Ledesma

La gara del Via del Mare affidata a Bergonzi. Le altre terne (24ª giornata): Fiorentina-Inter a Trefoloni, Juventus-Parma a Palanca, Mlan-Treviso a Stefanini. Giannoccaro di Lecce per Messina-Siena. Paparesta a riposo: è in ballottaggio con De Santis per Inter-Juventus di domenica
Per la partita-spareggio in chiave salvezza contro l'Empoli, il duo Rizzo-Paleari ha intenzione di mandare in campo lo stesso Lecce che ha perso 1-0 con la Fiorentina. Unica pedina nuova: l'impiego di Ledesma a centrocampo. L'argentino, scontato il turno di squalifica, prenderà il posto di Delvecchio, a sua volta appiedato dal giudice sportivo dopo l'ammonizione rimediata domenica scorsa a Firenze. Qualche dubbio per Konan che continua ad avere la caviglia in disordine. Se non ce la farà, giocherà Valdes in coppia con Pinardi. Unica punta di movimento, il montenegrino Vucinic. Questo pomeriggio, sotto un freddo pungente, il Lecce ha effettuato a Calimera l'allenamento di rifinitura. Subito dopo, Rizzo e Paleari hanno portato la squadra in ritiro nel solito albergo cittadino. E' stato convocato dopo circa sei mesi di assenza dall'uruguaiano Giacomazzi. Inizialmente farà panchina. Probabile formazione (4-3-2-1): Benussi; Diamoutene, Pecorari, Stovini, Rullo; Cassetti, Ledesma, Giorgino; Pinardi, Konan; Vucinic.

Dodici i precedenti ufficiali a Lecce: in bilancio 2 sole vittorie toscane (ultima 1-0 nella serie C 1953-'54). Lecce senza gol, in assoluto, in campionato da 511': l'ultima rete risale al 29' di Chievo-Lecce 3-1 dell'8 gennaio scorso, punto di Del Vecchio. Da allora si sommano i restanti 61' di quel match e le intere contro Sampdoria, Livorno, Ascoli, Inter e Fiorentina. Al Via del Mare, invece, l'ultima rete giallorossa risale al 4 dicembre scorso, Lecce-Roma 2-2, punto di Vucinic al 57' su rigore: da allora si somma un digiuno totale di 393' con i 33' restanti di quel match e le intere gare contro Lazio, Sampdoria, Livorno ed Inter.
Lecce-Empoli è la sfida tra le due formazioni della serie A in corso ad essere andate in gol con meno giocatori, soltanto 6. I 6 calciatori giallorossi finora andati in gol sono stati: Cozzolino, Del Vecchio, Konan, Ledesma, Pinardi, Vucinic. I 6 giocatori toscani andati finora in gol sono stati: Tavano, Vannucchi, Almiron, Riganò, Bonetto e Pozzi.
Lecce-Empoli è anche la sfida all'opposto tra una delle due formazioni della serie A 2005-'06 che ha ricevuto più rigori (il Lecce 6, come la Roma) e quella che ancora non ne ha avuti a sfavore (l'Empoli). Empoli in rete da 8 giornate consecutive, dove ha segnato esattamente un gol a partita. L'ultimo digiuno azzurro risale al 10 dicembre scorso, sconfitta per 0-1 a Siena. Si tratta di un record eguagliato nella storia del club toscano in serie A, primato per altro stabilito in questo campionato, dalla 4/a alla 11/a giornata, per un totale di 15 marcature.

Queste le terne arbitrali, più il quarto uomo, designate per la 5ª giornata di ritorno della serie A, in programma mercoledì alle 20,30

Ascoli-Livorno: Farina di Novi Ligure (Grilli-Pascariello, De Marco).
Chievo-Sampdoria: Morganti di Ascoli Piceno (Pugiotto-Griselli, Lops).
Fiorentina-Inter: Trefoloni di Siena (Rossomando-Lanciano, Saccani).
Juventus-Parma: Palanca di Roma (Strocchia-Milardi, Rizzoli).
Lecce-Empoli: Bergonzi di Genova (Battaglia-Lion, Ayroldi).
Messina-Siena: Giannoccaro di Lecce (Tonolini-Copelli, Cassarà).
Milan-Treviso: Stefanini di Prato (Romagnoli-Maggiani, Dondarini).
Palermo-Lazio: Rocchi di Firenze (Di Mauro-Calcagno, Gava).
Roma-Cagliari (a Rieti): Girardi di San Donà di Piave (Nicoletti-Ayroldi S., Squillace).
Udinese-Reggina: Mazzoleni P. di Bergamo (Giordano-Saglietti, Preschern).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione