Cerca

Bari sbanca Vicenza il sorpasso riesce grazie a gol di Caputo

BARI - Nella ventinovesima giornata della serie B di calcio, importantissima vittoria del Bari, vittorioso a Vicenza in casa di una diretta concorrente per la salvezza. A decidere la gara è capitan Caputo dopo cinque minuti di gioco. Partita molto combattuta fino al 90' con i biancorossi capaci di reggere il tentativo di rimonta dei padroni di casa. Il successo permette ai pugliesi si sorpassare i veneti in classifica e di rientrare in zona playoff. Nel prossimo turno, Bari-Juve Stabia (sabato 9 alle ore 15)
Prima Divisione: Lecce-Trapani 1-2
Bari sbanca Vicenza il sorpasso riesce grazie a gol di Caputo
VICENZA-BARI 0-1

VICENZA (4-4-2). Bremec 6.5; Brighenti 6, Camisa 6.5, Martinelli 6, Laczko 7; Bellazzini 6 (27' st Tiribocchi 6), Castiglia 6.5, Ciaramitaro 6, Semioli 6 (36' st Padalino 6); Malonga 6 (21' st Giacomelli 6), Bojinov 6.5. In panchina: Coser, Milanovic, Di Matteo, Cinelli. Allenatore: Dal Canto 6. 
BARI (4-3-3). Lamanna 6.5; Sabelli 6.5 (21' st De Falco 7), Ceppitelli 6, Dos Santos 6, Ristovski 6; Defendi 6, Polenta 6, Sciaudone 6.5; Iunco 6, Caputo 7, Ghezzal 6. In panchina: Pena, Altobello, Aprile, Galano, Fedato, Tallo. Allenatore: Torrente. 
ARBITRO: Mariani di Aprilia. 
RETI: 5' pt Caputo. 
NOTE: serata fresca, terreno in buone condizioni. Spettatori 5.000 circa. Espulso al 47' st Caputo per doppia ammonizione. Ammoniti: Camisa, Dos Santos, Ceppitelli, Ghezzal, Ciaramitaro, Iunco. Angoli: 6-4 per il Bari. Recupero: 2', 3'.

VICENZA – Nella ventinovesima giornata della serie B di calcio, importantissima vittoria del Bari, vittorioso a Vicenza in casa di una diretta concorrente per la salvezza. A decidere la gara è capitan Caputo dopo cinque minuti di gioco (il bomber pugliese è stato poi espulso nel finale per doppia ammonizione). Partita molto combattuta fino al 90' con i biancorossi capaci di reggere il tentativo di rimonta dei padroni di casa. A 1' dalla fine annullato un gol di Bojinov per fallo dell’attaccante ai danni di un difensore. Partita nervosa con un espulso e ben otto ammoniti, due del Vicenza e sei del Bari. Il Bari non vinceva in trasferta dal mese di novembre. Il successo permette ai pugliesi si sorpassare i veneti in classifica e di rientrare in zona playoff. Nel prossimo turno, Bari-Juve Stabia (sabato 9 alle ore 15).

RISULTATI DELLA 29ª GIORNATA 

Cesena - Modena 1-0 
Cittadella - Ternana 1-0 
Crotone – Ascoli rinviata al 45' sull'1-0 
Empoli - Varese 3-1 
Juve Stabia – Pro Vercelli 1-1 
Novara - Reggina 1-1 
Sassuolo - Grosseto 0-2 
Spezia - Livorno 1-2 
Verona - Padova 0-2
Vicenza – Bari 0-1 
V.Lanciano - Brescia 0-2

LA CLASSIFICA (squadra, punti, partite giocate, vinte, pareggiate, perse, gol fatti, gol subiti)

Sassuolo 64 29 20 4 5 59 25 
Livorno 57 29 17 6 6 54 36 
Verona 53 29 15 8 6 42 25 
Empoli 46 29 12 10 7 48 41 
Varese 46 29 13 8 8 39 35 
Padova 42 29 10 12 7 34 31 
Juve Stabia 39 29 10 9 10 42 41 
Brescia 37 28 8 13 7 35 30 
Modena 37 28 10 9 9 36 33 
Cittadella 36 29 9 9 11 35 41 
Novara 35 29 11 7 11 43 31 
Ternana 34 28 8 10 11 27 30 
V. Lanciano 34 29 7 13 9 32 41 
Cesena 34 28 8 10 10 32 45 
Ascoli 33 27 9 7 11 36 40 
Crotone 33 28 9 8 11 28 35 
Spezia 33 29 8 9 12 39 47 
Reggina 31 29 7 12 10 27 35 
Bari 29 29 9 9 11 34 33 
Vicenza 28 29 6 10 13 31 40 
Pro Vercelli 22 29 5 7 17 23 47 
Grosseto 19 29 5 10 14 32 45 
Ascoli e Varese un punto di penalizzazione Crotone, Modena e Reggina due punti di penalizzazione Novara cinque punti di penalizzazione Grosseto sei punti di penalizzazione Bari sette punti di penalizzazione

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400