Cerca

Calcio/Serie C - Manfredonia e Foggia fuori. Perugia a Martina

Ventunesima giornata in serie C. In C1, sipontini a Pistoia e dauni a Frosinone. In C2, Gallipoli in casa della Cisco Roma. Il Melfi riceverà il Real Marcianise, mentre il Taranto andrà a Barcellona contro l'Igea. In programma anche Andria-Rende e Giugliano-Potenza
Nel girone B della serie C1 partita interessante per la capolista Napoli, ospite della Torres. All'andata la gara slittò per l'alluvione a Fuorigrotta e poi sancì il primo pareggio casalingo del Napoli con le relative critiche all'arbitro da parte dei dirigenti partenopei e l'intervento del presidente Macalli a difesa del direttore di gara. La formazione di Cuccureddu gode ottima salute ed ha appena fatto il suo ingresso in zona play-off. Lo scenario vedrà un «Vanni Sanna» colmo in ogni ordine di posto. Sono cinque i punti di vantaggio del Napoli sul Frosinone che ospita il Foggia, ancora distante dalla zona play-off nonostante i buoni risultati ottenuti con Fiorucci in panchina. I ciociari di Iaconi aspettano «buone notizie» da Sassari. La Sangiovannese deve difendere il terzo posto dall'assalto del Perugia. Baiano e compagni si ritroveranno contro l'Acireale, mentre il Perugia va a Martina. Gli umbri devono cercare di raddrizzare l'andamento esterno, costellato da troppi falsi falsi. Un'altra squadra che cerca di inserirsi in zona play-off è la Lucchese di Gigi Simoni e l'opportunità è buona contro il Grosseto, che occupa insieme alla Torres il quinto posto. I rossoneri vorrebbero subito cancellare la battuta d'arresto del San Paolo. In coda la Pistoiese, reduce dal colpo esterno di Gela che le ha consentito di lasciare l'ultimo posto al Chieti, vuol proseguire la serie positiva contro il Manfredonia. Il posticipo di lunedì è Chieti-Lanciano.
Per quel che riguarda la C2, nel girone C la capolista Gallipoli giocherà sabato al Flaminio contro la Cisco Roma, forte dei suoi 9 punti di vantaggio sul Melfi, secondo, impegnato contro il Real Marcianise. In programma il derby laziale Latina-Viterbese. Attesa per il Taranto, impegnato a Barcellona contro l'Igea Virtus, e reduce da ben 4 sconfitte consecutive che rischiano di compromettere una stagione positiva. Giovedì scorso una sessantina di tifosi hanno anche interrotto l'allenamento per chiedere spiegazioni ai giocatori e al tecnico Papagni, subentrato da pochi giorni a Raimondo Marino. In programma anche Andria-Rende e Giugliano-Potenza.

Questi gli arbitri designati a dirigere gli incontri della 21ª giornata del campionato di
calcio di serie C

Serie C/1 - Girone B

Chieti - Lanciano: Peruzzo di Schio
Frosinone - Foggia: Giglioni di Siena
Juve Stabia - Pisa: Lupo di Matera
Lucchese - Grosseto: Pierpaoli di Firenze
Martina - Perugia: Rubino C. di Roma
Massese - Gela: Passeri di Gubbio
Pistoiese - Manfredonia: Valeri di Roma
Sangiovannese - Acireale: Spadaccini di Vasto
Torres - Napoli: Tommasi di Bassano del Grappa

Serie C/2 - Girone C

Andria - Rende: Italiani dell'Aquila
Cisco Roma - Gallipoli: Celi di Campobasso
Giugliano - Potenza: Manera di Castelfranco Veneto
Igea Virtus - Taranto: Burdin di Cormons
Latina - Viterbo: Morabito di Messina
Melfi - Real Marcianise: Benedetti di Viterbo
Nocerina - Rieti: Pizzi di Saronno
Pro Vasto - Modica: Prato di Lecce
Vigor Lamezia - Vittoria: Musolino di Taranto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400