Cerca

Calcio/Serie C - Il Manfredonia punta la zona playoff

Nella terza giornata della C1 affronterà in casa il Sassari. Lunedì è in programma il derby Foggia-Martina. In serie C2, la capolista Gallipoli riceverà il Latina, mentre il Melfi si recherà a Viterbo. Turno interno per il Taranto contro il Lamezia. In coda, Rieti-Andria e Potenza Cisco Roma
Terza giornata di ritorno in serie C1. Nel girone B, il Napoli, reduce dall'inatteso stop di Massa, è chiamato a riprendere la propria marcia verso la B al San Paolo, dove troverà la Lucchese dell'ex Gigi Simoni, che ricorda ai tifosi periodi sicuramente più felici. E' innegabile l'affetto che il tecnico nutre per i colori azzurri, ma questa volta, almeno per 90', il cuore dovrà essere messo da parte.
Nel frattempo il duello tra i partenopei e il Frosinone, secondo in classifica, si gioca anche fuori dal terreno del gioco. Il Napoli ha infatti ingaggiato dall'Acireale l'attaccante Giglio, che era nel mirino dei ciociari, per girarlo in prestito fino a fine campionato al San Marino nell'altro girone. E intanto il Frosinone è atteso da un impegno difficile a Grosseto in uno scontro che potrebbe anche riproporsi a fine torneo ai play-off.
Impegno in campo esterno anche per la Sangiovannese che va a Lanciano. Il Perugia, che lotta per il quinto posto, deve cercare di fare bottino pieno al Curi, visto che il rendimento esterno non è eccellente. Avversario di turno è la Juve Stabia.
Il Manfredonia cercherà di tendere una trappola alla Torres ed effettuare il prezioso sorpasso in classifica. Il Foggia, nel posticipo di lunedì, cercherà di continuare l'operazione risalita contro il Martina. In coda il Chieti, dopo i primi rinforzi, cerca la svolta ad Acireale: gli abbruzzesi hanno collezionato ben 8 sconfitte nelle ultime nove partite. Il Gela cerca la prima vittoria del girone di ritorno ospitando la Pistoiese, fanalino di coda.
Per quel che riguarda la C2, nel girone C la capolista Gallipoli, che domenica ha ripreso la prepotente marcia verso la C1 diretta, ospita il Latina, mentre il Melfi va a Viterbo, proprio contro i laziali reduci dalla batosta di Gallipoli. Cercherà di rientrare in zona playoff il Taranto, che riceverà il Lamezia. La Cisco Roma, in gran forma, giocherà a Potenza. In coda, in programma anche Rieti-Andria.

C1/B - 20ª GIORNATA - 22/1 - ORE 14.30

Acireale - Chieti
arbitro: Tasso di La Spezia
Foggia - Martina 23/01 ore 20.45
arbitro: Zanzi di Lugo di Romagna
Gela - Pistoiese
arbitro: Candussio di Cervignano
rosseto - Frosinone
arbitro: Orsato di Schio
Lanciano - Sangiovannese
arbitro: Bo di Genova
Manfredonia - Sassari T.
arbitro: Zega di Fermo
Napoli - Lucchese
arbitro: Forconi di Aprilia
Perugia - Juve Stabia
arbitro: Gervasoni di Mantova
Pisa - Massese
arbitro: Lena di Ciampino

C2/C - 20^ GIORNATA - 22/1 - ORE 14.30

Gallipoli - Latina
arbitro: Baratta di Salerno
Modica - Giugliano
Fugante di Macerata
Potenza - Cisco Roma
arbitro: Stallone di Foggia
Real Marcianise - Igea Virtus B.
arbitro: Nicodano di Milano
Rende - Pro Vasto
arbitro: Barletta di Bernalda
Rieti - Andria
arbitro: Ballo di Trapani
Taranto - Vigor Lamezia
arbitro: Italiani di L'Aquila
Viterbo - Melfi
arbitro: Calvarese di Teramo
Vittoria - Nocerina
arbitro: Chiocchi di Foligno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400