Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 03:24

Altra vittima della Dakar: auto urta bimbo e lo uccide

E' accaduto questa mattina all'altezza del km 25 della prova speciale della tredicesima tappa, a 6 km dal villaggio di Kourahoye, in Guinea. Inutili i soccorsi
TAMBACOUNDA (SENEGAL) - La Dakar registra un'altra vittima. Un auto ha urtato un bambino e l'ha ucciso, questa mattina, all'altezza del km 25 della prova speciale della tredicesima tappa, a 6 km dal villaggio di Kourahoye, in Guinea. Il bambino, Boubacar Diallo, era andato a vedere il passaggio della corsa assieme ai gentitori ed è stato urtato dalla vettura 420, la Osc Oscar condotta dal lettone Maris Saukans. Immediatamente soccorso dai medici, il bambino è morto mentre veniva trasportato in elicottero verso l'ospedale di Labè, da dove la tappa aveva preso il via.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione