Cerca

Coppa Italia - Palermo-Bari martedì 10 alle ore 15

La gara del Barbera sarà il primo ottavo di finale nel calendario previsto per il ritorno. Nella partita di andata al San Nicola finì senza reti. Juventus-Fiorentina si giocherà alle 21. Mercoledì in programma altre quattro gare, tra cui Brescia-Milan. Giovedì chiuderà Inter-Parma
Coppa Italia - Palermo-Bari martedì 10 alle ore 15
BARI - «La sfida di Coppa Italia con il Palermo? Abbiamo poche possibilità di passare il turno. Ho molti giocatori in condizioni fisiche imperfette e ci aspetta una settimana di fuoco perché incontreremo nel giro di tre giorni il Toro in casa e il Mantova in trasferta. E' allettante pensare al passaggio del turno ed alla sfida con il Milan, ma noi realisticamente pensiamo già al campionato»: il tecnico del Bari, Guido Carboni, resta con i piedi per terra alla vigilia dell'incontro di ritorno domani al Barbera contro il Palermo.
Il risultato dell'andata (0-0) lascia spazio alle speranze dei tifosi, ma la squadra pugliese - già in ranghi ridotti per gli infortuni di Sibilano, Scaglia e Carrus, e con Goretti a mezzo servizio - si premurerà soprattutto di non affaticare i giocatori in vista della partita interna contro i granata. «Il Palermo ha giocatori come Caracciolo e Makinwa che possono fare la differenza in ogni istante - spiega Carboni - ma noi giocheremo ugualmente a viso aperto. Vogliamo fare bella figura. Sarei soddisfatto se la mia squadra confermasse i progressi raggiunti sul piano del gioco e dell'intensità agonistica nelle ultime uscite».
Il Bari schiererà domani molte seconde linee: con Gillet a riposo, tra i pali ci sarà Spadavecchia, in difesa giocheranno Esposito e Micolucci centrali, Michele Anaclerio e Candrina sulle fasce; a centrocampo in regia ci saranno Gazzi e Rajcic, con Pagano e Mora ad assicurare la copertura laterale. In attacco ci saranno Santoruvo e Vantaggiato (in leggera ripresa, ma non ha ancora i 90' nelle gambe): l'ex crotonese, nella ripresa, lascerà spazio a Luigi Anaclerio, uno dei migliori in campo nell'ultima trasferta contro la Ternana.

Questo il quadro del ritorno degli ottavi di finale di Tim Cup con le relative designazioni arbitrali:

MARTEDI' 10 GENNAIO

Juventus - Fiorentina (ore 21.00) and. 2-2
Arbitro: Dattilo di Locri (Milardi-Fornasin)

Palermo - Bari (ore 15.00) and. 0-0
Arbitro: Gabriele di Frosinone (Ghiandai-Cin)

MERCOLEDI' 11 GENNAIO

Brescia - Milan (ore 21.00) and. 1-3
Arbitro: De Marco di Chiavari (Di Mauro-Lulli)

Sampdoria - Cagliari (ore 20.30) and. 1-1
Arbitro: Banti di Livorno (Giordano-D'Aguanno)

Roma - Napoli (ore 17.00) and. 3-0
Arbitro: Bergonzi di Genova (De Santis G.-Masotti)

Udinese - Atalanta (ore 17.30) and. 0-1
Arbitro: Tagliavento di Terni (Ceniccoola-Grilli)

GIOVEDI' 12 GENNAIO

Cittadella - Lazio (ore 15.30) and. 0-2
Arbitro: Girardi di San Donà (Benedetto-Cavuoti)

Inter - Parma (ore 21.00) and. 1-0
Arbitro: Giannoccaro di Lecce (D'Agostini-Racanelli)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400