Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 22:19

Serie C - Il Foggia continua la risalita

Batte la Juve Stabia (1-0) e si allontana dalla zona playout. Pari senza reti in Manfredonia-Lucchese. Martina sprofonda (0-1 con la Massese). In C2, il derby Potenza-Andria finsce 2-2. Il Melfi vince (0-1 a Rieti). Taranto cade in casa (1-2 con la Cisco Roma). I risultati della serie D
C1/B - 18ª GIORNATA

Foggia - Juve Stabia 1-0
Gela - Sassari T. 1-1
Grosseto - Pistoiese 1-1
Lanciano - Frosinone (lunedì)
Manfredonia - Lucchese 0-0
Martina - Massese 0-1
Napoli - Acireale 1-0
Perugia - Chieti 3-0
Pisa - Sangiovannese 1-0

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

FOGGIA-JUVE STABIA 1-0

FOGGIA (4-4-2): Marruocco 6; D'Alterio 6, Sportillo 6, Pagliarulo 6.5, Sgarra 6.5; Stefani 6.5 (18' st Dasoul 6), Frezza 6, Giordano 5.5, Antonioni 6.5 (44' st Parisi sv); Ranalli 5.5, Cantoro 5.5 (40' st Chiarello sv). In panchina: Efficie, Di Giorgio, Quinto, Maffucci. Allenatore: Fiorucci 6.
JUVE STABIA (4-4-2): Petrazzuolo 6; Taccucci 6, Di Napoli 6, Agnelli 6.5, Voria 6; Grassadonia 5.5, Sibilli 6, Scoponi 6, Castaldo 5.5; Arigò 5.5, Vanacore 5.5. In panchina: De Rosa, Dionisio, Rinaldi, Andreolli, Esposito, Avallone, Bernardi.
Allenatore: Di Somma 6.
ARBITRO: Mannella di Avezzano 6.
RETE: 10' pt Stefani.
NOTE: Giornata fredda, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori circa 5 mila. Ammoniti: Sibilli, Scoponi, Antonioni e Marruocco. Angoli: 4-2 per il Foggia. Recuperi: pt 5'; st 3'. Incidenti prima della gara, con gli ultras del Foggia che hanno lanciato fumogeni verso la forza pubblica e verso i tifosi della Juve Stabia.

MANFREDONIA-LUCCHESE 0-0

MANFREDONIA (4-4-2): Sassanelli 7; Calabro 7, Trinchera 7, De Giosa 7, Di Simone 7 (33' st Terraciano sv); Mariniello 6, Barusso 6, Menolascina 6, Piccioni 6 (42' st Machado sv); Ascenzi 5, Vadacca 6 (49' st Togni sv). In panchina: Apuzzo, Di Bari F., De Santis, Brutto. Allenatore: D'Adderio 6.
LUCCHESE (4-1-3-2): Brunner 7; Campana 7, Guidi 6, Geraldi 7, Macellari 7; Napolioni 7.5; Magnani 7 (46' st Deoma sv), Fabiano 7, Bonfanti 6; Carruezzo 7, Masini 6. In panchina: Moreau, Carusio, Lenzini, Giovannini, Nardi. Allenatore: Simoni 6.
ARBITRO: Russo di Nola 4.
NOTE: Campo: in buone condizioni. Oltre 2 mila spettatori. Ammoniti: Macellari, Di Simone, Barusso, Mariniello. Angoli: 7-6 per la Lucchese. Recuperi: pt 2'; st 6'.

MARTINA-MASSESE 0-1

MARTINA (4-4-2): Mancini 6; Ranellucci 6 (33' st Silvestri sv), Lisuzzo 6.5, Cardinale 6.5, Colombaretti 5; Luciani 5.5, Gentilini 5, Campolattano 5, Cardascio 5.5 (20' st Tassone 5.5); Da Silva 5.5, Mitri 5.5 (29' st Fanesi 5). In panchina: Pirchio, Del Tongo, Coletti, Gambuzza. Allenatore: Simonelli 6.
MASSESE: (4-4-2) Bassi 6.5; Coppola 7, Garaffoni 7, Fiasconi 7, Tricoli 7 (47' st Mantelli sv); Consumi 6.5, Vagnati 7, Chadi 7, Bischeri 6.5 (37' st Lonzi sv); Cecchini 6.5 (39' st Dobrijevic sv), Rossi 7. In panchina: Nicastro, Baldanzeddu, Biggi, Cipolli. Allenatore: D'Arrigo 6.
ARBITRO: Barletta di Bernalda 6.
RETE: 8' st Rossi.
NOTE: Terreno pesante, pomeriggio soleggiato. Quasi 2 mila spettatori, per un incasso di oltre 9 mila euro. Ammoniti: Ranellucci e Chadi. Angoli: 5-1 per il Martina. Recuperi: pt 0'; st 5'.

CLASSIFICA: Napoli 39 punti; Frosinone 30; Perugia, Sangiovannese 29; Grosseto 27; Gela 26; Torres 25; Manfredonia 24; Foggia 23; Lanciano, Pisa 22; Acireale, Lucchese, Massese 21; Martina 20; Chieti, Juve Stabia 15; Pistoiese 14.
Lanciano e Frosinone una gara in meno.

CLASSIFICA CANNONIERI

9 RETI: Pellicori (2 rig) (Grosseto); Cellini (1 rig) (Perugia).
8 RETI: Calaiò (3 rig) (Napoli).
7 RETI: Ginestra (1 rig) (Frosinone); Di Gennaro (2 rig) (Lanciano); Da Silva (1 rig) (Martina); Evacuo (Torres).
6 RETI: Virdis (Chieti); Cantoro (2 rig) (Foggia); Baiano (1 rig) e Giglio (Sangiovannese).
5 RETI: Giglio (Acireale); Bellè (2 rig); Levacovich (1 rig) (Gela); Ambrosi (3 rig) (Juve Stabia).
4 RETI: Mastronunzio (Frosinone); Carboni (Gela); Polani (1 rig) (Grosseto); Carruezzo (3 rig) (Lucchese); Bonuccelli (1 rig) (Massese); Sosa (Napoli); Peluso (1 rig) (Pisa); Frau (1 rig) (Torres).
3 RETI: D'Alessandro (1 rig) Acireale; Moro e Mounard (Foggia); Abate e Baclet (Gela); Di Nardo (Frosinone); Cini (Lanciano); Masini e Oliveira (Lucchese); Ascenzi, Piccioni e Vadacca (Manfredonia); Campolattano e Colombaretti (Martina); Bischeri e Rossi (Massese); Bogliacino, Fontana e Pià (Napoli); Arcadio (1 rig) e Dipasquale (1 rig) (Perugia); Tozzi Borsoi (1 rig) (Torres).
2 RETI: Alfageme e Miftah (Acireale); Maggi (Chieti); Scarpa (1 rig) (Foggia); Castaldo e Sibilli (Juve Stabia); Magnani (Lucchese); Menolascina (Manfredonia); Cardascio e Lisuzzo (Martina); Capparella, Montervino (Napoli); Mezavilla (Perugia); Baggio (1 rig), Balistreri, Pasino e Pellecchia (Pisa); Alteri e Zizzari (Pistoiese); Biancone (1 rig) e Kanjengele (Sangiovannese); Guberti, Morelli e Pesce (Torres).
1 RETE: Mancino, Nieto e Vitiello (Acireale); Costanzo, Di Vito, Manca e Pignotti (Chieti); D'Alterio, Stefani e Ranalli (Foggia); Fialdini, Ischia e Pagani (Frosinone); Mangiapane, Okolie e Unniemi (Gela); Berrettoni, Cipolla, Federici, La Canna, Taurino e Valeri (Grosseto); Ferrigno (Juve Stabia); Armenise, Baldini, Bocchetti, Bolic, Caremi, Micco (1 rig) (Lanciano); Bonfanti (Lucchese); Barusso, Caracciolese, Marinelli, Togni e Trinchera (Manfredonia); Fanesi, Luciani, Mitri e Pedotti (Martina); Chadi e Vagnati (Massese); Grava, Maldonado e Romito (Napoli); Diarra, Ghomsi, Goretti e Mandorlini (Perugia); Boldrini, Marino, Pintori, Ragatzu e Zitolo (Pisa); Alteri e Collacchioni (Pistoiese); Caleri, Chaib, Danucci, Lacrimini, Mocarelli, Morelli e Scugugia (Sangiovannese); Marchini, Palumbo e Pederzoli.
AUTORETI: Paolacci (1) e Facci (1) (Acireale); Tomei (1, Chieti); Berti (1) e Gargiulo (1) (Gela); Paris (1, Lanciano); Cardinale (1, Martina); Grassi (1, Pisa).

PROSSIMO TURNO - 19ª GIORNATA - 15/1 - ORE 14.30

Acireale - Manfredonia
Chieti - Grosseto
Frosinone - Pisa
Juve Stabia - Martina
Lucchese - Gela
Massese - Napoli
Pistoiese - Lanciano
Sangiovannese - Foggia
Sassari T. - Perugia

C2/C - 18ª GIORNATA

Modica - Nocerina 2-1
Potenza - Andria 2-2
Pro Vasto - Igea Virtus B. 3-2
R. Marcianise - Latina 0-0
Rende - Gallipoli 1-0 (giocata venerdì)
Rieti - Melfi 0-1
Taranto - Cisco Roma 1-2
Viterbo - Vigor Lamezia 0-2
Vittoria - Giugliano 0-2

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

Potenza-Andria 2-2

POTENZA (4-4-2): Visconti 6.5; Maisto 6.5, Colletto 7, Zanotti 6.5, Vittorio 6; Dettori 6 (10' st Nolè 6), Troise 6.5 (34' st Vallefuoco ng), Berretti 6, Rais 6; Di Roberto 7.5, Zirafa 6 (30' pt Lisi 6). A disp.: Iuliano, D'Agostino, Platone, Ribeiro. All.: Porta 6.5.
ANDRIA BAT (4-2-3-1): Di Bitonto 6; Fumai 5, Pesce 5, Ruggiero 6, Sassarini 6; Di Toro 6, Librizzi 6; Lentini 5 (7' st Chisena 6; 45' st Musacco ng), D'Aniello 7, Cunzi 6.5 (41'st Terrevoli ng); Plasmati 6. A disp.: Cosimo, Succhiarelli, Innocenti, Aquaro. All.: Foti squalificato; in panchina Di Leo 6.
ARBITRO: Borracci di S. Benedetto del Tronto 6.5.
MARCATORI: 14' pt Di Roberto (P); 19' st Di Roberto (P), 21' e 35' (su rig.) st D'Aniello (A).
NOTE: spettatori 1200 circa. Espulso al 33' st Colletto per fallo di mano in area volontario. Ammoniti: Di Roberto, Di Toro, Dettori, Zanotti, Ruggiero, Librizzi, Lisi. Angoli 8-4 per il Potenza. Recupero: pt 5'; st 5'.

Rieti-Melfi 0-1

RIETI (4-3-3): Groppioni 6; Dionisi 6, Gabrieli 6.5, Siroti 4, Radi 5; Bettoni 6.5, Gentile 5.5, Fuoco 6; Straus 6 (14' st Montella 5.5), Malloni 6, Zarineh 5.5. A disp.: Mangiapelo, Di Francia, Petrongari, Battisti, Di Rocco, Di Benedetto. All.: Pirozzi 5.5.
MELFI (4-3-3): Fumagalli 6; Tursi 6, Cuomo 6.5, Patarini 6.5, Schettino 6; Schiavon 6.5, La Marca 6, Cammarota 6.5 (45' st Russo ng); Arpaia 6, Paris 6.5 (20' st Doumbia 4), Lauria 6.5. A disp.: Coscia, Gaeta, Rodio, Liberti, La Porta. All.: Novelli 6.5.
ARBITRO: Prato di Lecce 6.5.
MARCATORE: 9' st Lauria.
NOTE: giornata di sole; 700 spettatori, incasso non dichiarato. Espulsi al 30' st Siroti e al 33' st Doumbia per una manata al volto ad un avversario. Ammoniti: Montella, Cammarota, Patarini. Angoli 3-1 per il Melfi. Recupero: pt 1'; st 4'.

Taranto-Cisco Roma 1-2

TARANTO (4-3-1-2): Gentili 5; Micallo 5 (3' st Martinelli 4.5), Caccavale 5.5, Pastore 5.5, Manni 5.5; Mortari 5.5, Larosa 5 (24' st Di Domenico 5), De Liguori 5.5; Mancini 5.5 (1' st Catania 5); Deflorio 5.5, Ambrosi 5. A disp.: Gori, Capone, Bruno, Deleonardis. All.: Marino 5.
CISCO ROMA (4-4-2): Aprea 6; De Toma 6, Miano 6, Corazzini 6, Lo Piccolo 6; Toledo 6.5 (35' st Morleo 6), Pisciotta 6.5, Pollini 6.5, Grassi 6.5 (15' st Ciotti 6.5); Moscelli 6.5, Banchelli 6.5 (23' st Cerchia 6). A disp.: Criscuolo, Balzano, Russo, Bonuccelli. All.: Ferazzoli 7.
ARBITRO: Zanardo di Conegliano Veneto 6.
MARCATORI: 27' pt Banchelli (CR), 34' pt Deflorio rig. (T); 19' st Ciotti (CR).
NOTE: spettatori 4000 circa. Ammoniti: Ambrosi, Pisciotta, Lo Piccolo. Espulso al 26' st Pisciotta per doppia ammonizione. Angoli 6-1 per il Taranto. Recupero: pt 3'; st 5'.

CLASSIFICA: Gallipoli 40 punti; Melfi 33; Rende 31; Cisco Roma, Giugliano, Taranto 28; Marcianise 27; Viterbo 24; Pro Vasto 23; Modica 22; Potenza 21; Andria, Lamezia 20; Latina 19; Igea Virtus, Nocerina 18; Rieti 17; Vittoria 9.

CLASSIFICA CANNONIERI

11 RETI: Castillo (2 rig) (Gallipoli).
9 RETI: De Florio (2 rig) (Taranto).
8 RETI: Mazzeo (rig) (Nocerina); Morello (1 rig) (Potenza); Galantucci (1 rig) (Rende).
7 RETI: Amodeo (1 rig) (Igea Virtus).
5 RETI: D'Aniello (1 rig) e Plasmati (1 rig) (Andria); Clementi (Gallipoli); Cejas (2 rig) (Giugliano); Lauria e Paris (Melfi); Pasca (V.Lamezia); Vidallè (Viterbo).
4 RETI: Moscelli (Cisco Roma); Innocenti (Gallipoli); Chigou e Coquin (Giugliano); Ancione (Igea Virtus); Garba (Latina); Rana (Melfi); Lisi (Potenza); Esposito (1 rig) (Pro Vasto); Manco (2 rig) (R.Marcianise); Scarnato (1 rig) (Rende); Di Domenico (Taranto); Bordacconi e Tiberi (Viterbo); Marzullo (1 rig) (Vittoria).
3 RETI: Banchelli e Toledo (Cisco Roma); Ciotola e Piemontese (Giugliano); Frisenda (Igea Virtus); Perrone(1 rig) (Latina); Cuomo e Schiavon (2 rig) (Melfi); Gulino e Scichilone (Modica); Greco (Nocerina); Morante (Pro Vasto); Galizia (2 rig) e Poziello (1 rig) (R.Marcianise); Moschella (1 rig) e Occhiuzzi (1 rig) (Rende); Capucilli e Zarineh (Rieti); Zaminga (V.Lamezia); Scarchilli (1 rig) (Viterbo).
2 RETI: Ciotti, Russo D. (1 rig), Miano, Minadeo e Pollini (Cisco Roma); Pagana (Gallipoli); Castaldo e Vives (Giugliano); Carfora (1 rig) (Latina); Cammarota (Melfi); Bonadei, Catania (1 rig), Iannelli, Parlagreco e Siclari (Modica); Ramora (Nocerina); Di Roberto e Zirafa (Potenza); Maccagnan e Somma (Pro Vasto); Alfieri e Novello (Rende); Montella (Rieti); Mortari (1 rig) (Taranto); Alessandrì, Miani, Pippa e Porpora (V.Lamezia); Martelli (Vittoria).
1 RETE: Cunzi (rig), Musacco e Terrevoli (Andria); Esposito, Nigro e Raimondi (Gallipoli); D'Anna e Panarello (Igea Virtus); Costanzo, Femiano e Raso (Latina); D'Angelo, Doumbia, La Marca, La Porta, Patarini, Russo e Tursi (Melfi); Amenta, Bonari e Manganaro (Modica); Bagnara, Di Martino e Niedda (Nocerina); Berretti (Potenza); Schettino e Vitale (Pro Vasto); Corsale, Ciano, D'Apice, Di Napoli e Pagano (R.Marcianise); Rais (Potenza); Manni (Pro Vasto); Braca e Criniti (Rende); Malloni, Radi, Sentinelli, Taribello (rig) e Zarifa (Rieti); Catania, De Liguori, De Leonardis e Pastore (Taranto); Rossi e Suarez (Viterbo); Amenta, Lucido e Sergi (Vittoria).
AUTORETI: Sassarini (1, Andria); Cuomo (1, Melfi); Di Caraviello (Modica); Cirina (1, Rieti); Lizzori (1, Vittoria).

PROSSIMO TURNO - 19ª GIORNATA - 15/1 - ORE 14.30

Andria - Modica
Cisco Roma - Vittoria
Gallipoli - Viterbo
Giugliano - Rende
Igea Virtus B. - Potenza
Latina - Rieti
Melfi - Taranto
Nocerina - Pro Vasto
Vigor Lamezia - Real Marcianise

SERIE D - GIRONE H - 18ª GIORNATA

Ariano Irpino - Grottaglie 1-1
Brindisi - Terzigno 1-0
Lavello - Sangiuseppese 2-1
Monopoli - Paganese 3-2
Noicattaro - Matera 1-0
Savoia - S.Paolo 1-0
Sibilla Cuma - Bitonto 1-1
Solofra - Scafatese 0-0
S.F.Normanna - Manduria 1-0

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

ARIANO IRPINO-GROTTAGLIE 1-1 ARIANO IRPINO (4-4-2): Amabile 6; Stellato 6,5, Fortunato 5 (36' pt Del Prete 6), Barbato 7, Dei Medici 5,5 (18' st De Cesare 6); Tripodi 6, Stallone 6, Parise 6, Todino 6,5; Improta 6, Zerillo 7.
A disp.: Florio, De Rosa, Zambra, Parentato, Roberto. All.: Carannante 6,5.
GROTTAGLIE (4-4-2): Buono 7; De Giorgi 6, Morgigno 6, Camassa 7, Belfiore 5,5; Pastano 6,5, Marini 6,5, Bevilacqua 5,5, Alleruzzo 7,5; Sansonetti 7, Crupi 5.
A disp.: Cimino, Lenti Giuseppe, Chirivì, Novellino, Baratto, Lenti Giancarlo, Blasi.
All.: Orlando 6,5.
ARBITRO: Bellè di Reggio Calabria 5.5.
MARCATORI: 12' pt Alleruzzo (G), 30' pt Zerillo (AI). NOTE: giornata fredda, pomeriggio soleggiato. Spettatori 600 circa. Ammoniti: Barbato, Tripodi, Stellato, Buono, De Giorgi. Angoli 11-4 per l'Ariano Irpino. Recupero: pt 2'; st 4'.

BRINDISI-TERZIGNO 1-0

BRINDISI (4-4-2): Leone 6; Taurino 6, Martella 6, Della Bona 6,5, Frascaro 6; Buono 6, Ladogana 6 (30' st Esposito sv), Rosciglione 6,5, Maniero 6; Cazzella 6 (12' st Simonetti 7,5), Sifonetti 6 (10' st Brigante 6). A disp.: Licchello, Vatalaro, Di Domenico, Pepe. All.: Giugno 6,5.
TERZIGNO (4-3-3): Allocca 6; Salvatore 6, Laudano 6 (37' pt Menzione 6), Siciliano 6, Manzi 6; Scognamiglio 5,5, De Rosa 5, Iaderosa 5; Tortora 6 (22' st De Biase sv), Baratto 6, Rima 5. A disp.: Giugliano, Bartiromo, Iovane, Sorrentino, Osservanza. All.: Esposito 5.
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano 6.
MARCATORE: 33' st Simonetti.
NOTE: spettatori mille circa.Terreno in condizioni pessime. Ammoniti: Buono, Taurino, Simonetti, Maniero, Tortora, Laudano, De Rosa, Menzione. Angoli 7-2 per il Brindisi. Recupero: pt 1'; st 4'.

MONOPOLI-PAGANESE 3-2

PAGANESE (4-4-2): Esposito 6; Colella 6, Pugliese 7, Lorusso 6, Costantino 6; Toursel 7, Linardi 6,5, Francez sv (1' st Gaccione 6), Garofalo 6 (21' st Mastronardi 6,5); Bitetto 7, Galetti 6,5 (34' st Parente sv). A disp.: Montagna, D'Ausilio, Bonfardino, Pucci. All.: Giusto 7.
PAGANESE (4-4-2): Melillo 6; Tomacelli 6,5, De Sanzo 6, Esposito 5 (20' st Zotti 6), Montano 5,5; Pellegrino 5,5, Perrelli 5,5; Dima Ruggiano 6 (32' st Ciaramitaro sv), Rizzo 5,5 (5' st Maiella 7); Ferrara 7; Romano 5,5. A disp.: Ferrante, Genova, Martinelli, Rogazzo. All.: Giacomarro 5.
ARBITRO: Paganessi di Bergamo 6.
MARCATORI: 33' pt Bitetto rig. (M), 43' pt Linardi (M), 44' pt Ferrara (P); 8' st Maiella (P), 12' st Bitetto rig. (M).
NOTE: spettatori 4000 circa, di cui 400 al seguito della Paganese. Espulsi al 44' del pt Costantino e Romano per reciproche scorrettezze, Linardi al 14' del st per doppia ammonizione. Ammoniti: Linardi, Lorusso, Parente, Tomacelli, Esposito e Rizzo. Angoli 4-2 per la Paganese. Alcuni supporters campani si sono resi protagonisti di intemperanze a fine gara e fuori dello stadio, peraltro ben controllate dalle forze di polizia. Recupero: pt 3'; st 6'.

NOICATTARO-MATERA 1-0

NOICATTARO (4-3-3): Moschetto 6; Gismondi 7, Landi 6,5, Marcone 6, Roselli 6; Destasio 6 (34' st Domanico sv), Mastrolonardo 6, Sangirardi 6; Tenzone 6,5 (47' st Grassani sv), Suarez 5,5, Colacicco 6,5 (21' st Manzari 7). A disp.: Ferrazzano, Loseto, Grandolfo, Rana. All.: Maiellaro 6,5.
MATERA (4-4-2): Potenza 6; Tritto 6, Liberti 6 (1' st Fuentes 6), Grazioso 6, Baldiserra 5,5 (1' st Fortunato 5,5); Romano 5,5, Torrens 5,5, Nicoletti 5,5, Montano 5,5; Olcese 5 (19 'st Lenci 5), Righetti 5,5. A disp.: Coretti, Dian, Orsi, Infantino.
All: Billotta 5.
ARBITRO: Marinelli di Jesi 6.
MARCATORI: 40' st Manzari.
NOTE: spettatori 700 circa con sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Suarez, Gismondi, Righetti. Angoli 4-3 per il Noicattaro. Recupero: pt 3'; st 5'.

SAVOIA-SAN PAOLO BARI 1-0

SAVOIA (4-4-2): Ioime 6; Lo Polito 6, Parisi 6, Savino 7, Carbonaro 6 (4' st Scognamiglio 6); Stanzione 6, Cerrato 7, Marasco 7, Moxedano 6,5 (19' st Piscopo 6); De Paola 6, Del Grande 6 (1' st Mainenti 6). A disp.: De Blasio, Carrato, Vitagliano, Infante. All.: Lazic 6.
SAN PAOLO BARI (4-4-2): Padalino 6,5; Perrone 6 (1' st Corapi 6,5), Guardabascio 6, Tafuni 6,5, Buonanno 6; Moccia 5,5, Sardone 6, Formisano 6, Boscia 5,5; Puca 5,5, Gioielli 6. A disp.: Tedesco, De Marinis, Papa, Ciccarone, Tritto. All.: Silletti 5,5.
ARBITRO: Bolano di Livorno 6.
MARCATORE: 42' st Savino.
NOTE: spettatori 1500 circa. Ammoniti: Cerrato, Savino, Guardabascio, Corapi e Sardone. Angoli 4-2 per il Savoia. Recupero: pt 1'; st 5.

SIBILLA EL BRAZIL CUMA-BITONTO 1-1

SIBILLA CUMA (4-4-2): Iaccarino 6,5; Curcio 6, Zinno 6, Costagliola 6,5, Di Vicino 6, Esposito 6 (21' st Sedù 6), Menale 5.5, Di Nolfo 6,5, Pastore 6,5, Rosi 6, Greco 5,5 (36' pt Gargiulo 6.5). A disp.: Salvatore, Buonomo, Tufano, Monti, Liberti. All.: Carannante squalificato in panchina Torre 6.
BITONTO (3-5-2): D'Auria 6,5; Ronzillo 6, Pellegrino 6,5, Dentamaro 6; Zaccaro 6, Cataldi 6,5, Novembrino 6, Buttazini 6 (1' st Saracino 6; 41' st Gamasta sv), Laviano 6,; Cimadomo 6,5, Bozzi 5 (1' st Fumai 6). A disp.: Portoghese, Cantatore, Renna, Brescia. All.: Ruisi 6.
ARBITRO: Faggiano di Civitavecchia 6.
MARCATORI: 43' pt Rosi (S) rig.; 34' st Cimadomo (B) rig.
NOTE: spettatori 1500 circa. Ammoniti: Di Vicino, Menale, Esposito, Pastore, Cataldi. Angoli 5-2 per la Sibilla. Recupero: pt 2'; st 5'.

AVERSA NORMANNA-MANDURIA 1-0

AVERSA NORMANNA (3-5-2): Granata 6; Castaldo 6,5, Ciotola 6, Zolfo 6; Avorio 6,5, Cacace 6 (13' s.t. Esposito M. 6), Vitiello 6,5, Romaniello 6,5, Incoronato 6 (18' s.t. Marcucci 7); Crisci 7, Ferraro 7 (39' st Ambrosino 4). A disp.: Siano, Longo, Setaro, Coppola. All.: Esposito 6.
MANDURIA (4-4-2): Di Punzo 6,5; Bortel 6, De Lorenzis 5, Lentini 6, Castellaneta 6; De Icco 5,5, Coccioli 5 (29' pt Bonfigli 5,5), Cavatorti 5 (13' st Pascalicchio 5), Fiorino 5 (33' pt Parente 5); Masi 6, Caggianelli 5. A disp.: Carlà, Pastore, Di Giorgio, Vapore. All.: Strano 5.
ARBITRO: Ostuni di Potenza 6.
MARCATORE: 27' st Marcucci.
NOTE: spettatori 1000 circa con 50 provenienti da Manduria. Ammoniti: De Icco, Ferraro, Zolfo. Espulso 43' st Ambrosino. Angoli 4-3 per l'Aversa Normanna Recupero: pt 1'; st 4'.

CLASSIFICA: Paganese 38 punti; Sibilla Cuma 36; Scafatese 35; Brindisi 31; Sangiuseppese 30; Monopoli 28; Noicattaro 26; Grottaglie 25; Bitonto 24; AversaNormanna 23; Matera 22; Lavello, Manduria, Savona 20; N.Terzigno 19; Ariano Irpino 18; S.Paolo 14; Solofra 11.

PROSSIMO TURNO - 19ª GIORNATA - 15/1 - ORE 14.30

Bitonto - Monopoli
Grottaglie - Savoia
Manduria - Noicattaro
Matera - Brindisi
Paganese - Lavello
Sangiuseppese - S.F.Normanna
Scafatese - Ariano Irpino
S. Paolo Bari - Sibilla Cuma
Terzigno - Solofra

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione