Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 12:25

«L’A1 a 10 non è uno scandalo ma solo lo specchio della crisi»

di Alessandro Salvatore
«L’A1 femminile di basket ridotta a dieci squadre non è uno scandalo. È l’effetto di una crisi economica che ha tagliato a fette lo sport, come altri settori. L’esempio è realistico: da questa estate ad oggi la serie A di svariate discipline ha perso 25 sodalizi. Dal Treviso di volley sino al Teramo di basket maschile. E se pensate che la Lega Pallavolo Femminile ha accolto il rinvio della partita Crema-Piacenza di A1 per permettere alla società di casa di trovare l’accordo con un possibile investitore, ci si rende conto di come viviamo un’emergenza permanente»
«L’A1 a 10 non è uno scandalo ma solo lo specchio della crisi»
di Alessandro Salvatore
 
«L’A1 femminile di basket ridotta a dieci squadre non è uno scandalo. È l’effetto di una crisi economica che ha tagliato a fette lo sport, come altri settori. L’esempio è realistico: da questa estate ad oggi la serie A di svariate discipline ha perso 25 sodalizi. Dal Treviso di volley sino al Teramo di basket maschile. E se pensate che la Lega Pallavolo Femminile ha accolto il rinvio della partita Crema-Piacenza di A1 per permettere alla società di casa di trovare l’accordo con un possibile investitore, ci si rende conto di come viviamo un’emergenza permanente».
Paolo De Angelis, dal 30 settembre scorso nuovo presidente della LegA Basket Femminile, respinge le critiche emerse dopo la rinuncia a metà campionato del Club Atletico Romagna, che ieri la Federbasket ha «punito» con una multa salata al club e la squalifica al proprio presidente Marco Tonini, che comunque non avranno effetti traumatici visto che il 14 gennaio è fissata la messa in liquidazione del club. La sua squadra oggi avrebbe dovuto ospitare a Castel Bolognese (campo dove la «ricostruzione» del basket faentino non ha attecchito) la GoldBet Taranto, ma l’addio anticipato all’A1 dell’avversario, farà slittare a domenica prossima il debutto nel girone di ritorno delle rossoblù.

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione