Martedì 21 Agosto 2018 | 04:57

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Serie C - Il Manfredonia ne fa due al Perugia

Nell'ultima giornata del girone di andata della serie C1 (girone B), i sipontini vincono 2-0 e si allontanano dalla zona playout. Restano invece vicini il Martina (sconfitto 1-0 a Pistoia) e il Foggia (1-1 a Sassari). In C2, il Gallipoli (2-0 al Rieti) prende il largo: + 10 sul Melfi (0-0 col Modica)
Si è concluso il girone di andata nei campionati di serie C. Nel girone B della C1, il Napoli, che era già sicuro del primo posto, chiude in bellezza con un rotondo 3-0 al Lanciano firmato Sosa, Bogliacino e Capparella. Una ulteriore dimostrazione di forza per l'undici di Reja che può dire di essere a metà dell'opera. Contro la malcapitata formazione di Monaco il risultato non è mai stato in discussione. Troppo netto il divario.
Il Frosinone dimentica subito il ko subito domenica scorsa proprio dal Napoli e si riscatta vincendo a Massa per 1-0. Basta un gol di Mastronunzio dopo appena un minuto per risolvere l'incontro. Continua ad essere incostante il Perugia che lontano dal Curi raccoglie davvero poco. La squadra di Patania deve arrendersi al Manfredonia che fa suo l'incontro grazie a una doppietta di Piccioni.
Al Gela basta un pareggio casalingo a reti bianche con la Juve Stabia per agguantare l'ultimo posto utile per i play-off, ma per questo deve ringraziare anche i cugini dell'Acireale che superano il Grosseto con un gol di D'Alessandro su rigore. Va ricordato comunque che i toscani recupereranno il prossimo 5 gennaio il match contro il Napoli.
La Torres di Antonello Cuccureddu non solo si fa sfuggire una buona occasione contro il Foggia, ma rischia anche di capitolare perché l'imprevedibile formazione di Fiorucci stava per fare il colpaccio (1-1). Il Chieti fa tornare sulla terra il Pisa (1-0), mentre la Pistoiese dopo un'intero girone di andata vince la sua prima partita. Un gol di Alteri per battere il Martina e a sperare in un 2006 migliore. Nonostante il successo contestazioni dalla curva per il tecnico Stefano Di Chiara.
Per quel che riguarda la C2, nel girone C il Gallipoli batte 2-0 il Rieti e chiude saldamente in testa con 40 punti. A ben dieci lunghezze c'è il Melfi che in casa non va oltre lo 0-0 con il Modica. Il Taranto perde in casa contro il Virerbo (0-1) e viene raggiunto dal Rende che pareggia 2-2 a Vittoria. Sconfitta anche per l'Andria(1-0 in casa della Cisco Roma). Pari del Potenza a Latina.

C1/B - 17ª GIORNATA

Acireale - Grosseto 1-0
Chieti - Pisa 1-0
Gela - Juve Stabia 0-0
Lucchese - Sangiovannese (ore 17)
Manfredonia - Perugia 2-0
Massese - Frosinone 0-1
Napoli - Lanciano 3-0
Pistoiese - Martina 1-0
Sassari T. - Foggia 1-1

MANFREDONIA-PERUGIA 2-0

MANFREDONIA (4-4-2): Sassanelli 7; Calabro 7, Trinchera 7, De Giosa 8, Di Simone 7; Mariniello 8 (41' st De Santis sv), Barusso 8, Togni 8, Piccioni 8 (34' st Brutto 6); Ascenzi 6, Vadacca 6.5 (26' st Machado 6.5). In panchina: Apuzzo, Terraciano, Di Bari F., Ricci. Allenatore: D'Adderio 7.
PERUGIA (4-4-2): Pinzan 6; Lo Monaco 6 (29' st. Boisfer sv), Mandorlini 7, Dal Canto 7 (44' pt Bernini 7), Ghomsi 7; Puccinelli 6.5, Mezavilla 7, Guadalupi 7, Diarra 7; Cellini 7, Bevilacqua 6 (22' st Campagnacci 6.5). In panchhina: Bianchi, Zagaglioni, Campagnari, Goretti. Allenatore: Patania 6.
ARBITRO: Scoditti di Bologna 7.
RETI: 43' pt e 24 st Piccioni.
NOTE: Campo in buone condizioni. Spettatori 2.100. Espulso Puccinelli per somma di ammonizioni. Ammonito Diarra. Angoli: 6-3 per il Manfredonia. Recuperi: pt 3'; st 3'.

PISTOIESE-MARTINA 1-0

PISOTIESE (4-4-2): Mareggini 6; Mariani 5.5, Boccaccini 6, Mayer 6.5, Gheller 6; Di Chiara D. 5.5 (7' st Gennari 6), Binotto 6 (15 st Colasante 6), Parolo 7, Cardamone 6; Alteri 6.5, Martinetti 6 (39' st Dimatera sv). In panchina: Lippi, Catacchini, Ballerini, Criniti.
Allenatore: Di Chiara S. 6.
MARTINA (3-4-2-1): Mancini 5.5; Pedotti 5.5 (34' st Silvestri sv), Lisuzzo 7, Cardinale 5.5; Tassone 5.5, Gentilini 6, Campolattano 6, Colombaretti 5.5; Cardascio 5.5 (32' st Cavaliere 4), Da Silva 5.5; Fanesi 5.5 (16' st Luciani 5.5).In panchina: Pirchio, Ranellucci, Del Tongo, Coletti. Allenatore: Trillini 6.
ARBITRO: Gallione di Alessandria 5.5.
RETE: 19' st Alteri.
NOTE: Giornata serena e campo discreto. Spettatori circa mille, per un incasso di oltre 8 mila euro. Contestazione della curva nord nei confronti del tecnico della Pistoiese Di Chiara. Espulsi per reciproche scorrettezze Boccacini e Cavaliere. Ammoniti: Martinetti, Binotto, Cardinale e Campolattano. Angoli: 3-1 per il Martina. Recuperi: pt 2'; st 6'.

SASSARI TORRES-FOGGIA 1-1

TORRES (4-4-2): Pinna Sa. 6; Medda 6 (15' st Frau 7), Porcu 6, Demartis 6, Bartolucci 6; Guberti 6.5, Luci 6 (27' st Pinna Se. 6), Sanna 6.5, Pesce 7 (38' st Cherchi sv); Evacuo 6.5, Tozzi Borsoi 6.5. In panchina: Zani, Panetto, Pederzoli, Ghidini Allenatore: Cuccureddu 6.5.
FOGGIA (4-4-2): Marruocco 6; D'Alterio 7, Sgarra 6, Pagliarulo 6, Sportillo 6; Antonioni 6, Giordano 6, Moro 6, Frezza 6.5 (42' st Dasoul sv); Ranalli 6 (33' st Di Giorgio 6), Cantoro 7 (45' st Maffucci). In panchina: Efficie, Catalano, Fanelli, Agostinone. Allenatore: Fiorucci 6.
ARBITRO: Buonocore di Nichelino 6.5.
RETI: 34' st D'Alterio, 43' st Evacuo.
NOTE: Cielo variabile, temperatura fredda e terreno in brutte condizioni dopo la pioggia caduta nei giorni scorsi. Spettatori 1.500, per un incasso di 10.200 euro. Ammoniti: Medda, Giordano e Antonioni. Angoli: 2-2. Recuperi: pt 2'; st 4'.

CLASSIFICA: Napoli 35 punti; Frosinone 30; Sangiovannese 28; Perugia 26; Gela, Grosseto 25; Torres 24; Manfredonia 23; Lanciano 22; Acireale 21; Foggia, Martina 20; Lucchese, Pisa 19; Massese 18; Chieti, Juve Stabia 15; Pistoiese 13.

CLASSIFICA CANNONIERI

8 RETI: Calaiò (3 rig) (Napoli).
7 RETI: Ginestra (1 rig) (Frosinone); Di Gennaro (2 rig) (Lanciano); Da Silva (1 rig) (Martina); Cellini (1 rig) (Perugia).
6 RETI: Virdis (Chieti); Cantoro (2 rig) (Foggia); Baiano (1 rig) e Giglio (Sangiovannese); Evacuo (Torres).
5 RETI: Giglio (Acireale); Bellè (2 rig); Levacovich (1 rig) (Gela); Pellicori (1 rig) (Grosseto); Ambrosi (3 rig) (Juve Stabia).
4 RETI: Mastronunzio (Frosinone); Carboni (Gela); Polani (1 rig) (Grosseto); Carruezzo (3 rig) (Lucchese); Bonuccelli (1 rig) (Massese); Peluso (1 rig) (Pisa); Frau (1 rig) (Torres).
3 RETI: D'Alessandro (1 rig) Acireale; Moro e Mounard (Foggia); Baclet (Gela); Di Nardo (Frosinone); Cini (Lanciano); Masini e Oliveira (Lucchese); Ascenzi, Piccioni e Vadacca (Manfredonia); Campolattano e Colombaretti (Martina); Bischeri (Massese); Bogliacino, Fontana, Pià e Sosa (Napoli); Arcadio (1 rig) e Dipasquale (1 rig) (Perugia); Tozzi Borsoi (1 rig) (Torres).
2 RETI: Alfageme e Miftah (Acireale); Maggi (Chieti); Scarpa (1 rig) (Foggia); Abate (Gela); Castaldo e Sibilli (Juve Stabia); Magnani (Lucchese); Menolascina (Manfredonia); Cardascio e Lisuzzo (Martina); Rossi (Massese); Montervino (Napoli); Mezavilla (Perugia); Balistreri, Pasino e Pellecchia (Pisa); Alteri e Zizzari (Pistoiese); Biancone (1 rig) e Kanjengele (Sangiovannese); Guberti, Morelli e Pesce (Torres).
1 RETE: Mancino, Nieto e Vitiello (Acireale); Costanzo, Di Vito, Manca e Pignotti (Chieti); D'Alterio e Ranalli (Foggia); Fialdini, Ischia e Pagani (Frosinone); Mangiapane, Okolie e Unniemi (Gela); Berrettoni, Cipolla, Federici, La Canna, Taurino e Valeri (Grosseto); Ferrigno (Juve Stabia); Armenise, Baldini, Bocchetti, Bolic, Caremi, Micco (1 rig) (Lanciano); Bonfanti (Lucchese); Barusso, Caracciolese, Marinelli, Togni e Trinchera (Manfredonia); Fanesi, Luciani, Mitri e Pedotti (Martina); Chadi e Vagnati (Massese); Capparella, Grava, Maldonado e Romito (Napoli); Diarra, Ghomsi e Mandorlini (Perugia); Baggio (1 rig), Boldrini, Marino, Pintori, Ragatzu e Zitolo (Pisa); Alteri (Pistoiese); Caleri, Chaib, Danucci, Lacrimini, Mocarelli, Morelli e Scugugia (Sangiovannese); Marchini, Palumbo e Pederzoli.
AUTORETI: Paolacci (1) e Facci (1) (Acireale); Tomei (1, Chieti); Berti (1) e Gargiulo (1) (Gela); Paris (1, Lanciano); Cardinale (1, Martina); Grassi (1, Pisa).

PROSSIMO TURNO
18ª GIORNATA - 8/1 - ORE 14.30

Foggia - Juve Stabia
Gela - Sassari T.
Grosseto - Pistoiese
Lanciano - Frosinone
Manfredonia - Lucchese
Martina - Massese
Napoli - Acireale
Perugia - Chieti
Pisa - Sangiovannese

C2/C - 17ª GIORNATA

Cisco Roma - Andria 1-0
Gallipoli - Rieti 2-0
Igea Virtus B. - Nocerina 1-1
Latina - Potenza 0-0
Melfi - Modica 0-0
R. Marcianise - Pro Vasto 1-1
Taranto - Viterbo 0-1
Vigor Lamezia - Giugliano 0-1
Vittoria - Rende 2-2

Latina-Potenza 0-0

LATINA (4-4-2): Orlandi 5.5; Capezzuto 5.5, Mengo 7, Migliozzi 6, Orsinetti 5 (38' st Femiano ng); Tufano 5.5, Manoni 5.5, Caputi 6.5, Santarelli 5; Garba 5 (29' st Carfora ng), Costanzo 6 (19' st Raso ng). A disp.: Accialini, Ruggiero, Pietrella, Lorenzo. All.: Torrisi 5.5.
POTENZA (4-4-2): Visconti 6; Russo 6, Colletto 6, Cirina 6, Vittorio 6; Maisto 6, Troise 6.5, Rais 6, Pignatta 5.5 (20' st Platone ng); Lisi 6 (38' st Dettori 5), Zirafa 6 (23' st Morello ng). A disp.: Iuliano, Zanotti, Berretti, D'Agostino. All.: Porta 6.
ARBITRO: Gentile di Termoli 6.
NOTE: giornata fredda ma soleggiata, terreno in discrete condizioni, spettatori 800 circa con piccola rappresentanza ospite. All'11' allontanato dalla panchina il preparatore dei portieri, Pellegrino. Ammoniti: Rais, Costanzo, Pignatta, Manoni. Angoli 4-0 per il Latina. Recupero: pt 0'; st 5'.

Melfi-Modica 0-0

MELFI (4-3-3): Fumagalli 6; Tursi 6, Franco 6 (30' st Schettino ng), Patarini 6.5, Cuomo 6,5; Russo 6, Schiavon 6, Cammarota 6.5; La Porta 5 (13' st Doumbia 5), Rana 6 (46' st La Marca ng), Paris 5. A disp.: Coscia, Gaeta, D'Angelo, Liberti. All.: Novelli 6.
MODICA (4-4-2): Merletti 7; Capuano 6.5, Fascetto 6.5, Tasca 7, Campofranco 6.5; Parlagreco 6, Costanzo 6, Bruno 6, Ettori 6 (44' st Ruggiero ng); Scichilone 5 (21' st Siclari ng), Gulino 5 (14' st Manganaro 6). A disp.: Codognola, D'Andò, Bianchi, Crucitti. All.: Rigoli 6.
ARBITRO: Spadaccini di Vasto 6.
NOTE: spettatori 1000 circa, incasso non comunicato. Ammoniti: Costanzo, Fascetto, Gulino, Rana. Angoli 9-2 per il Melfi. Recupero: pt 1'; st 5'.

Taranto-Viterbo 0-1

TARANTO (4-3-1-2): Gentili 6; Micallo 5, Pastore 6, Caccavale 6, Manni 5.5 (22' st Deleonardis 5.5); Mortari 6, Larosa 5.5 (11' st Bevo 5.5), De Liguori 6; Mancini 6; Catania 6 (37' st Gambino ng), Di Domenico 5.5. A disp.: Gori, Martinelli, Capone, Campanile. All. Marino 6.5.
VITERBO (4-3-1-2): Figiani 6.5; Campione 6, Gagliarducci 6, Gimmelli 6, Farris 6; Nardoni 6 (33' st Faraone ng) , Statuto 6, Morici 6; Pagliarini 6.5 (37' st Ginobili ng); Vidallè 6, Bordacconi 6.5. A disp.: Mecocci, Giansante, Malè, Scarchilli, Tiberi. All. Chiappini 6.
ARBITRO: Manna di Isernia 5.5.
MARCATORI: st 47 Bordacconi.
NOTE: spettatori 4000 circa, con sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Nardone, Larosa, Di Domenico, Caccavale e Faraone. Angoli 6-2 per il Taranto. Recupero: pt 3'; st 5'.

Cisco Roma-Andria Bat 1-0

CISCO ROMA (4-3-3): Aprea 6; De Toma 6.5, Miano 6.5, Corazzini 6.5, Lo Piccolo 7; Pollini 6, Petroccia 6.5, Ciotti 6 (46' st Pantano ng); Toledo 6.5 (20' st Pisciotta 6), Banchelli 6 (30' st Morleo ng); Moscelli 6. A disp.: Criscuolo, Antonaccio, Giusto, Improta. All.: Ferazzoli 6.5.
ANDRIA BAT (4-4-2): Di Bitonto 6; Fumai 5.5, Librizzi 6, Pesce 5.5, Succhiarelli 6; Lentini 6 (1' st Cunzi 6.5), De Gennaro 6 (12' st Terrevoli 6), D'Aniello 6.5, Musacco 6; Plasmati 6.5, Chisena 5.5 (26' st Aquaro 5.5). A disp.: Cosimo, Innocenti, Pollidori. All.: Foti 6.
ARBITRO: Bagaglini di Fermo 5.5.
MARCATORI: 41' pt Toledo (CR).
NOTE: 100 spettatori circa. Ammoniti: Moscelli, Fumai, Terrevoli. Espulso al 32' pt Foti per proteste. Calci d'angolo: 3-1 per l'Andria Bat. Recuperi: pt 4'; st 2'.

GALLIPOLI-RIETI 2-0

GAllIPOLI (3-4-3): Lafuenti 6; Turone 6 (28' st Raimondi ng), Minadeo 7, Cavola 6.5; Nigro 6 (35' st Musca ng), Iennaco 7.5, Pagana 7, Esposito 7.5; Clemente 6 (15' st Polo 6.5), Castillo 6.5, Innocenti 6.5. A disp.: Negro, Casisa, Mele, Carrozza. All.: Auteri 6.5.
RIETI (4-5-1): Groppioni 6.5; Dionisi 6, Gabrieli 6 (35' st Di Francia ng), Siroti 6, Radi 6; Strauss 6.5, Gentile 6, Bettoni 6, Fusco 6, Malloni 6 (42' st Petrongari ng); Zarineh. A disp.: Mangiapeli, Anzivino, Bianchetti, Colangeli. All.: Pirozzi 6.
ARBITRO: Russo di Nola 6.
MARCATORI: pt 32' Castillo rig.; st 34' Minadeo.
NOTE: spetttori circa 900. Terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Cavola, Pagana, Turone, Gentile. Angoli 6-1 per il Gallipoli. Recupero: pt 2'; st 5'.

CLASSIFICA: Gallipoli 40 punti; Melfi 30; Rende, Taranto 28; Marcianise 26; Cisco Roma, Giugliano 25; Viterbo 24; Potenza, Pro Vasto 20; Andria, Modica 19; Igea Virtus, Latina, Nocerina 18; Lamezia, Rieti 17; Vittoria 9.

CLASSIFICA CANNONIERI

11 RETI: Castillo (2 rig) (Gallipoli).
8 RETI: Mazzeo (rig) (Nocerina)Morello (1 rig) (Potenza); Galantucci (1 rig) (Rende); Deflorio (1 rig) (Taranto).
7 RETI: Amodeo (1 rig) (Igea Virtus).
5 RETI: Plasmati (1 rig) (Andria); Clementi (Gallipoli); Cejas (2 rig) (Giugliano); Paris (Melfi); Vidallè (Viterbo).
4 RETI: Moscelli (Cisco Roma); Innocenti (Gallipoli); Coquin (Giugliano); Garba (Latina); Lauria e Rana (Melfi); Lisi (Potenza); Manco (2 rig) (R.Marcianise); Scarnato (1 rig) (Rende); Di Domenico (Taranto); Pasca (V.Lamezia); Bordacconi e Tiberi (Viterbo); Marzullo (1 rig) (Vittoria).
3 RETI: D'Aniello (Andria); Toledo (Cisco Roma); Chigou, Ciotola e Piemontese (Giugliano); Ancione (Igea Virtus); Perrone(1 rig) (Latina); Cuomo e Schiavon (2 rig) (Melfi); Gulino e Scichilone (Modica); Esposito (Pro Vasto); Galizia (2 rig) e Poziello (1 rig) (R.Marcianise); Moschella (1 rig) (Rende); Capucilli e Zarineh (Rieti); Zaminga (V.Lamezia); Scarchilli (1 rig) (Viterbo).
2 RETI: Banchelli, Russo D. (1 rig), Miano, Minadeo e Pollini; Pagana (Gallipoli); Castaldo (Giugliano); Frisenda (Igea Virtus); Carfora (1 rig) (Latina); Cammarota (Melfi); Bonadei, Catania (1 rig), Iannelli e Siclari (Modica); Greco e Ramora (Nocerina); Zirafa (Potenza); Maccagnan, Morante e Somma (Pro Vasto); Alfieri, Novello e Occhiuzzi (1 rig) (Rende); Montella (Rieti); Mortari (1 rig) (Taranto); Alessandrì, Miani e Porpora (V.Lamezia); Martelli (Vittoria).
1 RETE: Cunzi (rig), Musacco e Terrevoli (Andria); Ciotti (Cisco Roma); Esposito, Nigro e Raimondi (Gallipoli); Vives (Giugliano); D'Anna e Panarello (Igea Virtus); Costanzo, Femiano e Raso (Latina); D'Angelo, Doumbia, La Marca, La Porta, Patarini, Russo e Tursi (Melfi); Amenta, Bonari, Manganaro, Parlagreco (Modica); Bagnara, Di Martino e Niedda (Nocerina); Berretti (Potenza); Schettino (Pro Vasto); Corsale, Ciano, D'Apice, Di Napoli e Pagano
(R.Marcianise); Rais (Potenza); Manni (Pro Vasto); Braca e Criniti (Rende); Malloni, Radi, Sentinelli, Taribello (rig) e Zarifa (Rieti); Catania, De Liguori, De Leonardis e Pastore (Taranto); Pippa (V.Lamezia); Rossi e Suarez (Viterbo); Amenta, Lucido e Sergi (Vittoria).
AUTORETI: Sassarini (1, Andria); Cuomo (1, Melfi); Cirina (1, Rieti); Lizzori (1, Vittoria).

PROSSIMO TURNO
18ª GIORNATA - 8/1 - ORE 14.30

Modica - Nocerina
Potenza - Andria
Pro Vasto - Igea Virtus B.
R. Marcianise - Latina
Rende - Gallipoli
Rieti - Melfi
Taranto - Cisco Roma
Viterbo - Vigor Lamezia
Vittoria - Giugliano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

 
Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 

GDM.TV

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio dei PoohIl video del concerto di Fogli e Facchinetti

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio di Fogli e Facchinetti VIDEO

 
Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 

PHOTONEWS