Cerca

La Federmoto di Basilicata saluta un 2012 ricco di successi

di Antonino Palumbo
Due titoli italiani. Altrettanti eventi di rilievo nazionale. E un direttivo nuovo di zecca, già intento a pianificare il prossimo quadriennio. E’ stato un 2012 importante per il comitato lucano della Federmoto, caratterizzato da successi sportivi e organizzativi e tante novità. La più importante è quella relativa all’avvicendamento fra Mario Petraglia e Rocco Lopardo al vertice regionale. Un evento storico, per il mondo delle due ruote della Basilicata, visto che Petraglia è stato presidente per 25 anni
La Federmoto di Basilicata saluta un 2012 ricco di successi
di Antonino Palumbo 

Due titoli italiani. Altrettanti eventi di rilievo nazionale. E un direttivo nuovo di zecca, già intento a pianificare il prossimo quadriennio. E’ stato un 2012 importante per il comitato lucano della Federmoto, caratterizzato da successi sportivi e organizzativi e tante novità. La più importante è quella relativa all’avvicendamento fra Mario Petraglia e Rocco Lopardo al vertice regionale. Un evento storico, per il mondo delle due ruote della Basilicata, visto che Petraglia è stato presidente per 25 anni.
Il 2012 si ricorderà per i due tricolori vinti da Nicodemo Matturro, 16enne del Moto Club Picerno Fuorigiri, primo nel campionato italiano velocità 250 sp, e da nuova promessa della velocità, il baby campione italiano delle mini moto Raffaele Mazzotta, talento di Mesagne (Brindisi) ma tesserato con il Moto Club Montalbano Jonico. Fra gli eventi motociclistici organizzati in Basilicata, nota di merito per gli Assoluti d’Italia di enduro a Bella e per il prestigioso campionato italiano Minicross, andato in scena a Montalbano Jonico. Anno di riconoscimento, ancora una volta per il settore Mototurismo.
Confortanti anche i dati relativi a società e tesserati. Trenta i sodalizi sportivi presenti in Basilicata, con oltre 1200 affiliati. Da questa base che il nuovo direttivo regionale dovrà pianificare i prossimi quattro anni di mandat. “Sono già pronti i calendari sportivi 2013 con le specialità di Enduro, Cross ,Trial e Scooter velocità – spiega Rocco Lopardo, neopresidente del comitato regionale Fmi – e ci sono nuovi club che entreranno a far parte della ‘famiglia’. Fra le novità più belle c’è il Supermarecross, disciplina di motocross su spiaggia che andrà in scena a Policoro il prossimo aprile”.
Riflettori puntati anche sulla formazione per i dirigenti dei moto club: già pianificato a febbraio un corso di consulenza organizzativa e gestione fiscale delle associazioni. Nuovi impianti per la pratica del fuori strada saranno omologati a breve e, allo stesso tempo, sarà dato al via ad una serie di corsi itineranti in Regione per l’avvio dei giovani alle discipline. Confermato anche l’impegno relativo all’educazione stradale, tema da sempre caro ai motociclisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400