Cerca

Il Bari «regge» con il Cittadella e pareggia 1-1

Pari con un gol per tempo tra Cittadella e Bari. Il Cittadella passa in vantaggio al 13' del primo tempo con una azione personale di Maah che prima si libera della marcatura di Dos Santos e poi dal centro dell’area batte sicuro a rete. Al minuto 40 del primo tempo la svolta della gara, con l’espulsione per somma di ammonizioni di Paolucci, decisione molto contestata dal pubblico padovano. Il Cittadella in 10 si fa raggiungere dal Bari all’8' della ripresa: complice un errore marchiano del portiere dei granata Cordaz, Bellomo insacca a porta vuota
Il Bari «regge» con il Cittadella e pareggia 1-1
CITTADELLA - BARI 1-1

CITTADELLA (4-3-3):
Cordaz 5; Ciancio 6.5, Coly 7, Pellizzer 6.5, Biraghi 6.5; Paolucci 5.5, Baselli 7 (39' st De Vito sv), Schiavon 7; Di Roberto 5.5 (21' st Busellato sv), Maah 6.5, Vitofrancesco 7 (45' st Gorini). In panchina: Pierobon, Branzani, Bellazzini, Baggio. Allenatore: Foscarini 6.5. 

BARI (3-4-1-2): Lamanna 7; Ceppitelli 6, Dos Santos 5 (1' st Ristovski 6), Polenta 5.5; Sabelli 5.5 (1' st Galano 6), De Falco 6, Romizi 6 (24' st Sciaudone sv), Defendi 6; Bellomo 7; Caputo 6, Iunco 6.5. In panchina: Pena, Borghese, Aprile, Filkor. Allenatore: Torrente 6. 

ARBITRO Pasqua di Tivoli 4.5. 

RETI: 13' pt Maah, 9' st Bellomo. NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Paganti 2.487 incasso 12.278 euro. Espulso Paolucci al 41' p.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Sabelli, Romizi, Ceppitelli, Defendi, De Falco, De Vito. Angoli: 4-2 per il Bari. Recupero: 0', 3'.

----------------------------------------------------
Pari con un gol per tempo tra Cittadella e Bari. Il Cittadella passa in vantaggio al 13' del primo tempo con una azione personale di Maah che prima si libera della marcatura di Dos Santos e poi dal centro dell’area batte sicuro a rete. Al minuto 40 del primo tempo la svolta della gara, con l’espulsione per somma di ammonizioni di Paolucci, decisione molto contestata dal pubblico padovano. Il Cittadella in 10 si fa raggiungere dal Bari all’8' della ripresa: complice un errore marchiano del portiere dei granata Cordaz, Bellomo insacca a porta vuota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400