Cerca

Il Corigliano Calabro vince il primo memorial Liguori

di Nicola Buccolo
Grande affluenza al PalaErcole per ricordare un grande della pallavolo lucana, Gigi Liguori, a poco meno di un anno dalla sua morte, avvenuta nel febbraio scorso. Con un incontro di cartello tra due squadre della serie A2, Coserplast Matera e Corigliano, una categoria che per la prima volta Policoro ha potuto ammirare nella sua storia sportiva
Il Corigliano Calabro vince il primo memorial Liguori
di Nicola Buccolo

Grande affluenza al PalaErcole per ricordare un grande della pallavolo lucana, Gigi Liguori, a poco meno di un anno dalla sua morte, avvenuta nel febbraio scorso. Con un incontro di cartello tra due squadre della serie A2, Coserplast Matera e Corigliano, una categoria che per la prima volta Policoro ha potuto ammirare nella sua storia sportiva. Il risultato, che contava poco, è stato un 3-0 a favore del Corigliano, con un Matera che si è fatto apprezzare nel servizio e nelle schiacciate. Nel primo set parte bene il Matera con un doppio vantaggio, ma il Corigliano recupera piuttosto celermente con il Matera che si riporta in parità a metà set, dando l’illusione di poter agganciare gli avversari, ma è durato poco e il set si conclude sul 20-25. Anche il secondo set inizia con il vantaggio del Matera e prosegue a lungo con sorpassi dell’una e dell’altra squadra fino al 12 pari. Un grande scambio dà l’avvio al sorpasso del Corigliano che conquista il set con lo stesso punteggio del primo. Terzo set giocato alla pari fino al 14 pari. Poi schiacciate e muro hanno fatto la differenza a favore della squadra calabrese che conclude il set con il punteggio di 18-25. A fine gara il figlio d’arte, Mario Liguori, che prosegue l’attività del padre, ha premiato entrambe le squadre con un trofeo. Ha concluso commosso, ricordando Gigi. «Sarà stato felice – ha detto – vedendo il PalaErcole riempirsi soprattutto di ragazzi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400