Cerca

Calcio - Sicuri in Spagna: Cassano al Real Madrid

Il club iberico pronto a tesserarlo a gennaio L'ambiente intorno al giocatore è comunque sicuro: in Italia o all'estero, il futuro del barese sarà in una grande squadra. Nei primi giorni del 2006 la verità. Sulle sue tracce sono confermati tutti i grandi club di Europa, Juventus e Inter incluse
MILANO - Antonio Cassano, a dispetto delle voci che si rincorrono soprattutto in Spagna, non ha ancora deciso il suo futuro. Il fantasista barese della Roma, in rotta con la società per il mancato rinnovo del contratto in scadenza a giugno, è dato in particolare molto vicino al Real Madrid, che sarebbe pronto a tesserarlo già a gennaio. Ma la situazione delicata del rapporto con i giallorossi impedisce al giocatore e al suo entourage di prendere decisioni prima dei primi giorni di gennaio. Al momento, pertanto, non sono state compiute delle scelte, si apprende da fonti vicine al calciatore. Ma è altrettanto chiaro che, poiché la Roma al momento non ha avanzato nuove offerte e dato che un rinnovo unilaterale dell'accordo è impossibile, Cassano stia cercando altrove il suo futuro, che dovrebbe riguardare anche i prossimi sei mesi. Sulle sue tracce sono confermati tutti i grandi club di Europa, anche in Spagna, ma almeno sulla carta mancano fatti concreti.
Il Real Madrid, in particolare, si conferma disposto a pagare alla Roma i cinque milioni di euro già proposti qualche tempo fa per avere il giocatore nei sei mesi conclusivi della stagione e la stampa locale dà per sicuro il passaggio del barese a Madrid. L'ambiente intorno a Cassano è comunque sicuro: che sia in Italia o all'estero, il futuro di Antonio sarà in una grande squadra. Nei primi giorni del nuovo anno la verità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400