Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 21:53

Iacca vince a Palagiano il «Trofeo delle clementine»

di Antonella Ricciardi
PALAGIANO - È Pasquale Iacca, palagianese, dell’Atletica Acquaviva il vincitore dell’undicesima edizione del Trofeo delle Clementine, Corripuglia 2012, che ha visto la partecipazione di 1546 iscritti. Secondo posto per Francesco Caliandro, francavillese, ma che corre per la Podistica Palagiano; terzo posto, invece, per Alessandro Marangi della Bruni Vomano.Per le donne, partite con cinque minuti prima degli uomini, a giungere prima è stata la barese Teresa Montrone, tesserata per l’Alteratletica Locorotondo
Iacca vince a Palagiano il «Trofeo delle clementine»
di Antonella Ricciardi 

PALAGIANO - È Pasquale Iacca, palagianese, dell’Atletica Acquaviva il vincitore dell’undicesima edizione del Trofeo delle Clementine, Corripuglia 2012, che ha visto la partecipazione di 1546 iscritti. Secondo posto per Francesco Caliandro, francavillese, ma che corre per la Podistica Palagiano; terzo posto, invece, per Alessandro Marangi della Bruni Vomano.Per le donne, partite con cinque minuti prima degli uomini, a giungere prima è stata la barese Teresa Montrone, tesserata per l’Alteratletica Locorotondo. Secondo posto per Marisa Russo della Podistica Massafra e terzo per Maddalena Carrino della Podistica Faggiano.Per le società, sono state premiate l’Amatori Putignano, la Montedoro Noci, l’Assi Trani, la Pro Canosa e la Taranto Sportiva, in campo maschile. Al femminile, si sono affermate la Barletta Sportiva, l’Alberobello Running, l’Athletic Team Palagiano, la Podistica Faggiano e la Nadir Putignano.Il percorso di nove chilometri, parte del quale fra la campagna palagianese, è stato costantemente vigilato.
La premiazione si è svolta alla presenza del sindaco Antonio Tarasco, di alcuni assessori, e del maratoneta Giacomo Leone. A tutti i partecipanti è stata data una cassa di sei chili delle gustose clementine. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori della locale Athletic Team, in particolare dal presidente Raffaele Iacobino e dal segretario Salvatore Pulimeno. Durante la premiazione c’è stato un momento per la celebrazione della Giornata contro la violenza sulle donne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione