Mercoledì 15 Agosto 2018 | 10:44

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Modena-Bari posticipo della 19ª giornata di serie B

Calcio d'inizio alle 20,45 di lunedì 12 per completare il turno giocato sabato. Il Mantova resiste con gli artigli in vetta dopo il 2-2 a Verona, prossimo avversario dei pugliesi. Torino ed Atalanta perdono il passo della capolista naufragando in trasferta. È il Catania la seconda forza del torneo cadetto
Il Mantova resiste con gli artigli, Torino ed Atalanta perdono il passo della capolista naufragando in trasferta. La diciannovesima giornata del campionato di B, andata in scena ieri, ribadisce le velleità di promozione del Mantova, che conquista un 2-2 tutto sommato prezioso al Bentegodi contro un Verona che non si è risparmiato pur di tentare il gran colpo. Se la squadra di Di Carlo esce indenne dalla sfida con i gialloblu, gran parte del merito si deve alla freddezza di Poggi, che a 9' dalla conclusione spedisce in rete il rigore del definitivo pari. Il Verona ha sempre comandato nel punteggio, trovando al 37' la rete del vantaggio con Tarana e, nella ripresa, all'11' il gol del 2-1 di Adailton che aveva risposto alla grande al momentaneo 1-1 di Pulzetti dopo pochi secondo di gioco.
Nulla da fare, invece, per il Torino, che cede con il risultato di 2-1 in casa del Rimini, in vantaggio al 14' con un rigore trasformato da D'Angelo. Longo, entrato nella ripresa, sembrava aver riaggiustato il sabato dei granata, che invece al 36' vengono colpiti ed affondati da Ricchiuti. Più netta la sconfitta per 2-0 patita dall'Atalanta sul campo dell'Arezzo: i toscani fanno un gol per tempo con Raimondi (34') e Floro Flores (38'st) e nel finale vengono espulsi Mingazzini ed Antonini.
Il secondo posto in classifica è ora ad appannaggio del solo Catania, che viola l'Adriatico sconfiggendo per 1-0 il Pescara con la rete, pesantissima, di Spinesi al 37'. Bel salto in avanti del Cesena, che fa festa a Catanzaro aggiudicandosi per 4-2 un match avuto sempre saldamente in mano. Doppietta di Ferreiro Pinto nella ripresa, uno-due nel primo tempo di Ficagna e Mengoni: di Russo e Corona le reti dei giallorossi calabresi. Altro successo fuori casa per il Vicenza, che con la marcatura dopo soli 3' di Vitiello mette al tappeto l'Albinoleffe.
Terminano con un 2-2 sia Avellino-Bologna (doppietta di Danilevicius, reti di Bellucci e Pecchia) che Triestina-Piacenza (in gol Godeas, Campanaro, che poì farà anche autorete, e Margiotta). Con le reti di Marchesetti e Carparelli nel giro di 5' del primo tempo la Cremonese supera per 2-0 il Crotone.
Lunedì sera, con fischio d'inizio alle ore 20.45, il posticipo tra Modena e Bari.

Risultati della 19ª giornata del campionato di serie B

A Bergamo: Albinoleffe-Vicenza 0-1
a Arezzo: Arezzo-Atalanta 2-0
a Brescia: Brescia-Ternana 0-0
a Catanzaro: Catanzaro-Cesena 2-4
a Cremona: Cremonese-Crotone 2-0
a Pescara: Pescara-Catania 0-1
a Rimini: Rimini-Torino 2-1
a Trieste: Triestina-Piacenza 2-2
a Verona: Verona-Mantova 2-2 (giocata venerdì)
Modena-Bari (lunedì ore 20,45).

Classifica del campionato di serie B dopo la 19ª giornata

Mantova 41 19 11 8 0 25 10
Catania 36 19 10 6 3 28 20
Torino 35 19 10 5 4 20 12
Atalanta 34 19 11 1 7 27 21
Cesena 32 19 9 5 5 29 20
Brescia 30 19 7 9 3 23 16
Arezzo 29 19 7 8 4 22 15
Verona 29 19 7 8 4 21 14
Modena 27 18 6 9 3 23 16
Piacenza 26 19 6 8 5 26 22
Rimini 26 19 7 5 7 24 23
Pescara 26 19 7 5 7 22 21
Triestina 26 19 7 5 7 19 21
Crotone 24 19 6 6 7 17 18
Vicenza 23 19 6 5 8 21 27
Bari 22 18 5 7 6 19 19
Bologna 21 19 4 9 6 21 22
Ternana 19 19 4 7 8 14 26
Albinoleffe 14 19 2 8 9 12 22
Avellino 14 19 3 5 11 16 33
Catanzaro 11 19 2 5 12 11 26
Cremonese 10 19 2 4 13 15 28.

CLASSIFICA CANNONIERI

14 RETI: Bucchi (5 rig.)(Modena).
12 RETI: Bellucci (1 rig.)(Bologna).
11 RETI: Spinesi (2 rig.) (Catania); Adailton (2 rig.) (Verona).
9 RETI: Abbruscato (3 rig.)(Arezzo); Matteini (1 rig.)(Pescara); Godeas (3 rig.) (Triestina).
8 RETI: Corona (1 rig.) (Catanzaro); Cacia (Piacenza); Ricchiuti (Rimini); Gonzalez (Vicenza).
7 RETI: Ventola (2 rig.)(Atalanta); Danilevicius (Avellino); Santoruvo (Bari); Carparelli (2 rig.) (Cremonese); Noselli (1 rig.) (Mantova); Motta (1 rig.)(Rimini); Fantini, Muzzi (Torino).
6 RETI: Bernacci, Salvetti (1 rig.)(Cesena); Frick (Ternana).
5 RETI: Bonazzi (2 rig.)(Albinoleffe); Floro Flores (Arezzo); Soncin (Atalanta); Bruno, Milanetto (2 rig.), Possanzini (Brescia); Ferreira Pinto (Cesena); Graziani (Mantova); Asamoah (Modena).
4 RETI: Moretti (Avellino); Vantaggiato (Bari); Stankevicius (Brescia); Jeda (1 rig.), Guzman (2 rig.)(Crotone); Cammarata (1 rig.)(Pescara); Degano (Piacenza); Stellone (Torino).
3 RETI: Testini (Albinoleffe); Caserta, Mascara (Catania); Ciaramitaro (Cesena); Caridi, Poggi (3 rig.), Tarana (Mantova); Bonfiglio (Pescara); Ganci (2 rig.) (Piacenza); Jimenez (1 rig.)(Ternana); B.Carbone, Schwoch (1 rig.) (Vicenza).
2 RETI: Bernardini, Loria, Saudati, Defendi, Lazzari (Atalanta); Carrozzieri, Raimondi (Arezzo); Carrus (2 rig.), Pagano (Bari); Della Rocca, Pecchia, Vignaroli (Bologna); Cesar, Russo (Catania); Piccoli (1 rig.)(Cesena); Garozn, Marchesetti, Prisciandaro (Cremonese); Konko (Crotone); Cioffi, Sommese (Mantova); Croce, Jadid, (Pescara); Campagnaro, Margiotta, Olivi (Piacenza), Floccari, Moscardelli (Rimini); Di Deo (Ternana); Rosina (1 rig.) (Torino); Baù, Di Venanzio, Tulli (Triestina); Gervasoni, Munari, Turati (Verona).
1 RETE: Berlinghieri, Regonesi, Joelson, Minelli (Albinoleffe); Antonini, Confalone, Roselli (Arezzo); Marcolini, Migliaccio, Rivalta, Terra (Atalanta); Leon (1 rig), Masiello, Millesi, Panarelli, Rastelli (Avellino); Bellavista, Gazzi, Anaclerio L., Anaclerio M. (Bari); Amoroso, Cipriani (Bologna); Mareco, Mannini, Zoboli, Delnero (Brescia); De Zerbi, Del Core, Brevi, Sedivec, Silvestri, Sottil (Catania); Miceli, Russo (Catanzaro); Biserni, Bracaletti, Fattori, Ficagna, Mengoni, Pestrin (Cesena); Job, Manucci (Cremonese); Borghetti, Ferrari, Galardo, Scarlato, Russo, Tarantino (Crotone); Argilli, Colacone, Giampaolo (Modena); Delli Carri, Gautieri, Tognozzi (Pescara); Miglionico, Patrascu, Riccio, Stamilla (Piacenza); Baccin, Caracciolo, Cascione, D'Angelo (1 rig), Trotta, (Rimini); Dionigi, Fattori (Ternana); Longo (Torino); Galasso; Kyriazis, Pianu, Rigoni (Triestina); Italiano, Pulzetti, Rantier (Verona); Fabbrini, Martinelli, Cherubini, Drascek, Vitiello (Vicenza).
1 AUTORETE: Zoppetti (Pescara pro Bologna), Pesaresi (Pescara pro Catanzaro); Campagnaro (Piacenza pro Triestina); Mezzano (Bologna pro Crotone); Drascek (Vicenza pro Catania).

PROSSIMO TURNO
20ª GIORNATA - 17/12 - ORE 16

Torino - Brescia (16/12, ore 20.45)
Vicenza - Avellino (16/12, ore 20.45)
Atalanta - Pescara
Bari - Verona
Bologna - Rimini
Catania - Catanzaro
Cesena - Arezzo
Crotone - Albinoleffe
Mantova - Triestina
Piacenza - Modena
Ternana - Cremonese

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS