Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 04:21

Caputo (Bari) a caccia del record di reti in «B»

BARI – “Giochiamo molto con un modulo offensivo. E’ normale che tanti tanti giocatori vadano in gol. Personalmente cerco di fare il meglio per aiutare i compagni: finora ho segnato 8 gol e vorrei superare il mio record (10 reti nel campionato 2008-2009 con Antonio Conte in panchina ndr), ma senza assilli”: in vista della trasferta con lo Spezia il capitano del Bari, Francesco Caputo, nella conferenza stampa al San Nicola, ha elogiato la fase d’attacco della squadra di Torrente e rivelato il suo obiettivo personale nella classifica cannonieri.
Caputo (Bari) a caccia del record di reti in «B»
BARI – “Giochiamo molto con un modulo offensivo. E’ normale che tanti tanti giocatori vadano in gol. Personalmente cerco di fare il meglio per aiutare i compagni: finora ho segnato 8 gol e vorrei superare il mio record (10 reti nel campionato 2008-2009 con Antonio Conte in panchina ndr), ma senza assilli”: in vista della trasferta con lo Spezia il capitano del Bari, Francesco Caputo, nella conferenza stampa al San Nicola, ha elogiato la fase d’attacco della squadra di Torrente e rivelato il suo obiettivo personale nella classifica cannonieri. 

Sulla gara in Liguria ha aggiunto: “Lo Spezia è una squadra che ha giocatori importanti, ma se giochiamo come nelle ultime tre partite, non ce n'è per nessuno. Sarebbe un errore – ha concluso – sentirsi appagati dopo i due ultimi risultati con Modena e Sassuolo. Dovremmo invece prendere quanto di buono fatto in questo scorcio di stagione e provare a migliorarci ancora”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione