Cerca

La Fisic Center sale sul podio anche ai nazionali

Fisic Center Foggia sul podio anche ai campionati italiani «Esordienti A» di karate, che si sono disputati al centro olimpico federale di Ostia (Roma). Alla manifestazione, riservata agli atleti di 12 e 13 anni e organizzata dalla Federazione italiana di judo, lotta, karate e arti marziali, hanno partecipato circa quattrocento baby karateki, giunti da tutta Italia, che si sono misurati nelle specialità kata e kumite (forme e combattimento)
La Fisic Center sale sul podio anche ai nazionali
Fisic Center Foggia sul podio anche ai campionati italiani «Esordienti A» di karate, che si sono disputati al centro olimpico federale di Ostia (Roma).
Alla manifestazione, riservata agli atleti di 12 e 13 anni e organizzata dalla Federazione italiana di judo, lotta, karate e arti marziali, hanno partecipato circa quattrocento baby karateki, giunti da tutta Italia, che si sono misurati nelle specialità kata e kumite (forme e combattimento). Michela Monacis, già vice campionessa l’anno scorso nella stessa classe e ammessa di diritto al campionato, si è classificata al terzo posto. Dopo il primo incontro, in cui è stata penalizzata da un opinabile giudizio arbitrale, l’atleta della Fisic Center, con grinta e caparbietà, ha superato agevolmente le tre avversarie affrontate nei ripescaggi ed è così riuscita a salire sul podio della categoria 60 chilogrammi. Un risultato di prestigio ma che sta anche stretto alla Monacis, che dopo l’oro conquistato ad agosto agli Open di Lignano era candidata al titolo. La sua delusione per la mancata vittoria del titolo tricolore è stata comunque lenita dal conseguimento della cintura nera 1° dan per meriti agonistici e dalla qualificazione ai campionati italiani «Esordienti B» del 2013. Il prossimo appuntamento per l’atleta foggiana e gli altri karateki dell’associazione diretta dai tecnici Angelo e Michele Selicato saranno gli Open di Campania, a Napoli, in programma il 15 dicembre. [Ra. Fio.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400