Venerdì 17 Agosto 2018 | 01:33

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Bari, un calcio agli infortuni

Nella 18ª giornata di serie B i biancorossi affronteranno l'Arezzo al San Nicola (ore 16, arbitra Rosetti) in emergenza: fuori Scaglia e Sibilano (infortunati) e Brioschi e Vantaggiato (squalificati), sono in dubbio anche Goretti e Carrus. L'attaccante Anaclerio: «Al completo avremmo molti punti in più»
BARI - «Saremo più forti degli infortuni. Siamo determinati a proseguire con l'Arezzo la serie di vittorie interne. Purtroppo abbiamo tanti infortuni, ma chi ha giocato ha sempre dato il massimo facendo il possibile per non far rimpiangere gli assenti. Se avessimo avuto a disposizione l'intera rosa dall'inizio della stagione, ora avremmo molti punti in più»: è un fiume in piena l'attaccante barese Luigi Anaclerio, che sabato sarà titolare in attacco con Santoruvo (Vantaggiato è stato squalificato per un turno). «Dobbiamo lottare dal primo all'ultimo minuto - ha spiegato - non possiamo permetterci ulteriori passi falsi. La classifica resta molto corta e vogliamo mantenere un bel margine dalla zona retrocessione; un successo sarebbe un balsamo per il morale del gruppo e per i nostri impagabili tifosi».
Con la curva nord, cuore del tifo, Luigi Anaclerio ha un legame tutto speciale e in vista della prossima gara, nonostante la superstizione prescriva prudenza, si è lasciato andare ad una promessa impegnativa: «Battere l'Arezzo con un mio gol? Sarebbe un sogno - ha detto - la gioia sarebbe doppia, e sarebbe inevitabile correre sotto la curva per un abbraccio simbolico con i nostri sostenitori». Anaclerio ha segnato la sua unica rete stagionale due settimane fa contro l'Albinoleffe, con un uno splendido pallonetto dal limite dell'area di rigore.

Restano in dubbio per la partita di sabato al San Nicola contro l'Arezzo i centrocampisti Goretti e Carrus: entrambi hanno svolto ieri pomeriggio allenamento differenziato. L'ex perugino ha, però, qualche possibilità in più di recuperare. Il difensore Esposito ha svolto una seduta di fisioterapia (ha un risentimento muscolare, ma giocherà contro i toscani).
Ancora una volta Carboni schiererà una formazione inedita: dovrà fare a meno di Scaglia e Sibilano (infortunati) e di Brioschi e Vantaggiato (squalificati). I maggiori problemi per i pugliesi sono a centrocampo: se Goretti e Carrus dovessero dare forfait, accanto a Gazzi potrebbe giocare Bellavista o Berardi.

Sarà un intenso mese di dicembre per il Bari e i suoi tesserati anche nel campo della solidarietà: oggi i giocatori Bellavista, Santoruvo e Gazzi accompagnati dal dirigente Palmieri saranno alla Fondazione "Opera Santi Medici Cosma e Damiano" di Bitonto, per la giornata mondiale della lotta contro l'Aids. La casa alloggio di Bitonto da anni è in prima linea nella cura dei malati e attualmente ospita 12 persone, alle quali verranno consegnate maglie e gadget della squadra pugliese. Sabato gli stessi saranno ospiti del Bari al San Nicola per assistere alla gara di campionato contro l'Arezzo. All'ingresso dello stadio verrà anche distribuito materiale informativo redatto dal ministero della Salute, relativo alla giornata mondiale.

Questi le terne arbitrali designate per le partite della 18ª giornata del campionato di serie B in programma sabato alle 16

Atalanta-Catanzaro (lunedì 5, ore 20,45): Rocchi di Firenze (Ambrosino-D'Aguanno, Pizzi).
Bari-Arezzo: Rosetti di Torino (Masotti-Biasutto, Gentile).
Bologna-Cremonese: Preschern di Mestre (Pirondini-Ciancaleoni, Meli).
Catania-Modena: Banti di Livorno (Carretta-Ceniccola, Cavarretta).
Cesena-Pescara: Lops di Torino (Racanelli-D'Agostini, Petroselli).
Crotone-Avellino: Rodomonti di Roma (Di Prisco-Ghiandai, Lupo).
Mantova-Albinoleffe: Palanca di Roma (Di Fiore-Pascariello, Salati).
Piacenza-Verona: Giannoccaro di Lecce (De Luca-Tonolini, Stefanini).
Ternana-Rimini (domani ore 20,45): Romeo di Verona (Romagnoli-Carrer, Chiocchi).
Torino-Triestina: Paparesta di Bari (Padovan-Ballabio, Ferrandini).
Vicenza-Brescia: Brighi di Cesena (Ayroldi S.-Fornasin, Zanzi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS