Cerca

Taranto, maquillage da completare dopo gli ultimi tagli

di Enrico Sorace
L’opera di bonifica e ringiovanimento dell’organico portata avanti dalla società comincia a dare i suoi frutti; le scelte di mercato iniziano a pagare. Tra “tagli” strategici ed innesti mirati, il Taranto sta cambiando pelle a vantaggio del rendimento e della classifica. Il “maquillage” è ancora in corso e sia in entrata che in uscita sono previste altre novità
Taranto, maquillage da completare dopo gli ultimi tagli
di Enrico Sorace 

L’opera di bonifica e ringiovanimento dell’organico portata avanti dalla società comincia a dare i suoi frutti; le scelte di mercato iniziano a pagare. Tra “tagli” strategici ed innesti mirati, il Taranto sta cambiando pelle a vantaggio del rendimento e della classifica. Il “maquillage” è ancora in corso e sia in entrata che in uscita sono previste altre novità. Nella giornata di sabato, la dirigenza avrebbe trovato l’accordo per la rescissione del contratto con Cosa, ma ha ormai svestito la maglia rossoblù anche Noviello. Da considerare già degli ex Occhipinti, Bufalino, Cosentini e Sarli, anche se quest’ultimo ha chiesto di allenarsi ancora a Taranto fino alla riapertura del mercato.
 
Sul fronte arrivi, sono annunciati altri innesti, due, forse tre per completare il mosaico a disposizione di Pettinicchio. Dopo il tesseramento del bomber italo-argentino Molinari (verrà ufficializzato il 3 dicembre), serve un portiere per completare un reparto che può contare solo su Maraglino e lo juniores Monopoli, complice l’infortunio occorso a De Deo, fuori causa per almeno due mesi. Il candidato principale sembra essere Costantino ('94), attualmente di stanza ad Acireale. L’accordo col giovane estremo difensore (diventato titolare in Sicilia) c'è già, ma tutto ruota attorno allo svincolo del giocatore, in trattativa col club acese, invischiato nei bassifondi della classifica del girone I. Secondo i beninformati prevarrà la volontà di Costantino, pronto a riabbracciare il suo maestro Pettinicchio (l'anno scorso difendeva i pali della berretti rossoblù). L’alternativa a Costantino (che soffierebbe il posto a Maraglino) conduce all’albanese Voli che il Gladiator sarebbe, eventualmente, disposto a liberare. Un rinforzo potrebbe arrivare anche in difesa. Sul taccuino del diggì Pellegrini è sempre annotato il nome del laterale destro Galasso ('84), ma molto dipenderà anche dalle condizioni fisiche di Prosperi, probabilmente assente alla ripresa di questo pomeriggio. Resta sotto osservazione il centrocampo: la società confida in Vicedomini, ma l’idea sarebbe quella di piazzare un under anche sulla mediana, dove si attende il recupero del promettente Catalano. L’attacco, invece, sarà puntellato anche da Gatto ('94) che si allena già da tempo col Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400