Cerca

Passione Taijiquan fioccano i risultati

Si chiama Taijiquan. È una disciplina salutistica ma anche un’arte marziale. Che tra Taranto e Martina Franca sta portando non pochi successi. Ne sanno qualcosa i piccoli atleti dell’associazione sportiva dilettantistica «Il Fiore d’Oro» che, dopo le esibizioni svolte nel Museo diocesano di Città Vecchia e nel Salone degli Specchi di Palazzo di Città in occasione della visita della delegazione cinese a Taranto nei giorni scorsi, hanno conquistato prestigiosi successi ai recenti campionati del Mondo WTKA, che si sono tenuti a Massa Carrara
Passione Taijiquan fioccano i risultati
Si chiama Taijiquan. È una disciplina salutistica ma anche un’arte marziale. Che tra Taranto e Martina Franca sta portando non pochi successi. Ne sanno qualcosa i piccoli atleti dell’associazione sportiva dilettantistica «Il Fiore d’Oro» che, dopo le esibizioni svolte nel Museo diocesano di Città Vecchia e nel Salone degli Specchi di Palazzo di Città in occasione della visita della delegazione cinese a Taranto nei giorni scorsi, hanno conquistato prestigiosi successi ai recenti campionati del Mondo WTKA, che si sono tenuti a Massa Carrara.

L’Itka, scuola affiliata al Csen provinciale, ha vinto nelle discipline tradizionali - Taijiquan, kung fu e sport da combattimento - ben 29 medaglie (18 ori, 8 argenti, 3 bronzi). Di queste, diverse portano la firma della Fiore D’Oro di Martina Franca e Taranto. Un oro e un argento per Stefano Abbracciavento, due argenti e un bronzo per Samuele Ciccolella e un oro per Alessia Abbracciavento. Tutti baby-atleti dagli 8 ai 10 anni vogliosi di divertirsi e vivere appieno l’esperienza toscana con i loro maestri e compagni. Il tutto per la soddisfazione del maestro Grassi che spiega come «il nuovo settore giovanile a Martina e Taranto sta diventando sempre più numeroso e con un elevato spessore tecnico dove gli atleti vengono seguiti in maniera attenta ponendo come obbiettivo primario la crescita personale attraverso l’umiltà, il duro lavoro, la presa di coscienza».[a. lor.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400