Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 08:59

Vela: Jebedee e Sberla al comando

Si chiude con Jebedee (Circolo velico Santo Spirito) in testa alla classifica J24 e Sberla (Ondabuena Taranto) in quella SB20 la seconda tappa del campionato invernale di vela che si sta tenendo a Taranto. La seconda giornata di gare si è svolta domenica, condizionata dal cattivo tempo che non ha però impedito il regolare svolgimento della regata
Vela: Jebedee e Sberla al comando
Si chiude con Jebedee (Circolo velico Santo Spirito) in testa alla classifica J24 e Sberla (Ondabuena Taranto) in quella SB20 la seconda tappa del campionato invernale di vela che si sta tenendo a Taranto. La seconda giornata di gare si è svolta domenica, condizionata dal cattivo tempo che non ha però impedito il regolare svolgimento della regata.
La partenza è avvenuta come previsto dalla Seveta, la sezione velica della Marina Militare, che organizza l’evento assieme a Ondabuena e all’associazione Taranto Turismo. Il vento ha mantenuto una direzione di circa 150° e un’intensità di otto nodi. La pioggia caduta con forza ha complicato le operazioni finali dei regatanti nella seconda gara. Apprezzabile la prova dell’equipaggio tutto femminile di «Bestia nera» che si trova in 12ma posizione. A trionfare è stata Jabedè, seguita da Doctor J (Circolo velico L’Approdo). «Devo dire che la barca Jebedee ha effettuato una prova perfetta, visto che ha mantenuto per entrambe le gare una regolarità dopo una buona partenza - ha affermato il primo maresciallo Giovanni Rochira, segretario Seveta - . Sono stati primi per tutto il tempo mantenendo un distacco notevole dalla seconda che pure ha effettuato una gara regolare. A differenza della Coppa Italia dove nelle tre giornate può succedere di tutto, in un campionato invernale fatto da otto regate ciò che premia è la regolarità. E in questo momento le due imbarcazioni vincitrici nella seconda giornata sono sicuramente quelle che stanno andando meglio». Le altre imbarcazioni tarantine ben piazzate sono Lumachia (Ondabuena), terza nella J24, e Fishbone (Ondabuena) e Bellamia (Circolo velico Taranto) seconda e terza nella SB20. Le imbarcazioni torneranno per la terza tappa il 2 dicembre..[a. lor.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione