Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 05:50

Il Foggia non va oltre il pareggio

12ª giornata: l'Acireale ferma sull'1-1 i dauni allo Zaccheria. Ma va peggio alle altre pugliesi: il Martina cede in casa con il Gela (2-3), il Manfredonia perde sul campo della Sangiovannese (1-0). Domenica prossima torna la C2 con due derby: Melfi-Andria e Taranto-Potenza. Serie D: Brindisi supera il Monopoli
Dodicesima giornata di campionato in serie C1, mentre la C2 ha osservato un turno di riposo. Nel girone B il Napoli non conosce ostacoli, conquista la terza vittoria consecutiva a Chieti (1-2) e porta a sette punti il suo vantaggio sulla seconda che adesso è nuovamente la Sangiovannese. Insomma dietro i partenopei si litiga e Calaio (andato a segno per l'ottava volta) e compagni ne approfittano. Dicevamo della Sangiovannese che dopo il passo falso del San Paolo torna alla vittoria superando il Manfredonia grazie a un gol di Danucci.
La delusione viene dal Perugia che non sfrutta il doppio appuntamento al «Curi» conquistando solo due punti. Dopo l'1-1 con la Pistoiese, stesso punteggio contro il Grosseto di Benedetti che era anche andato in vantaggio con Polani; il pareggio arriva su rigore con Arcadio. Come la Sangiovannese si riscatta anche il Frosinone che s'impone 3-1 sulla Torres di Cuccureddu e soprattutto continua a rivelarsi insuperabile in casa dove ha ottenuto sei vittorie su sei.
In alta classifica si affaccia il neopromosso Gela che a Martina conquista il primo successo esterno stagionale (2-3). Doppietta di Carboni. Due gli esordi in panchina: positivo quello nella Juve Stabia del direttore dell'area tecnica Di Somma che ha preso il posto dell'esonerato Raffaele e anche dell'ex Vullo si è rifiutato di tornare.
Le Vespe, sul neutro di Latina a porte chiuse, superano 1-0 la Lucchese di Gigi Simoni, che era reduce dalla prima vittoria della sua gestione.
A Foggia, invece cambiano gli allenatori ma non il segno X. Così dopo Morgia e Rumignani anche con Fiorucci in panchina i rossoneri pareggiano. Con l'Acireale finisce 1-1. La Massese regola la Pistoiese fanalino di Coda (1-0) e domani a chiudere il programma sarà il posticipo Pisa-Lanciano.

C1/B - 12^ GIORNATA

Chieti - Napoli 1-2
Foggia - Acireale 1-1
Frosinone - Sassari T. 3-1
Juve Stabia - Lucchese 1-0
Martina - Gela 2-3
Massese - Pistoiese 1-0
Perugia - Grosseto 1-1
Pisa - Lanciano (domani, ore 20,30)
Sangiovannese - Manfredonia 1-0

FOGGIA-ACIREALE 1-1

FOGGIA (4-4-2): Efficie 6; D'Alterio 6, Sportillo 6, Pagliarulo 6, Sgarra 5; Moro 6.5, Scarpa 5.5, Stefani 6 (38' st Catalano sv), Antonioni 6 (14' st Dasoul 6); Zagaria 6 (39' st Di Giorgio 6), Mounard 6.5. In panchina: Liccardi, Chiarello, Cantoro, Maffucci. Allenatore: Fiorucci 6.
ACIREALE (4-4-2): Cordaz 5.5; Mossa 5, Facci 6, Di Dio 6, Farina 6; Biava 6, D'Alessandro 6 (15' st Miftah 5.5), Merito 6 (39' pt Nieto 6.5), Genevier 6; Mancino 6, Giglio 6 (29' st Orefice sv). In panchina: Furlan, Quintoni, Cocuzza, Vitiello. Allenatore: Ugolotti 6.
ARBITRO: Vuoto di Livorno 5.5.
RETI: 28' pt Moro, 17' st Nieto.
NOTE: Pomeriggio soleggiato ma freddo, terreno in buone condizioni. Spettatori circa 4.000, con un centinaio di sostenitori ospiti. Espulsi: Sgarra e Mossa. Ammoniti: Moro, Antonioni, Biava, Genevier. Angoli: 3-0 per il Foggia. Recuperi: pt 2'; st 5'.

MARTINA-GELA 2-3

MARTINA (3-4-2-1): Mancini 5.5; Pedotti 5, Lisuzzo 5.5, Cardinale 5.5; Colombaretti 5.5, Gentilini 5 (25' st Coletti 5), Campolattano 6, Silvestri 5; Cardascio 6, Luciani 5.5 (25' st Fanesi 5); Da Silva 5. In panchina: Pirchio, Del Tongo, Ranellucci, Minorelli, Piccolo Allenatore: Trillini 5.5.
GELA: (4-4-2) Castelli 6.5; Tamburro 6.5, Filippi 6.5, Unniemi 6.5, Gargiulo 6.5; Berti 6, Carboni 6.5 (37' st Comandatore sv), Kone 6.5, Levacovich 6; Abate 6.5 (42' st Occhipinti sv), Baclet 7. In panchina: Tilaro, Di Piede, Mangiapane, Niscemi, Di Iulio. Allenatore: Pensabene 6.5.
ARBITRO: Russo di Nola 6.
RETI: 19' pt Levacovich, 20' pt Cardascio, 30' pt Carboni, 45' pt Berti (autogol), 4' st Baclet.
NOTE: Spettatori circa 2 mila, con una trentina di sostenitori ospiti. Incasso di 8.655 euro. Ammoniti Baclet e Castelli. Angoli: 6-1 per il Martina. Recuperi: pt 3'; st 4'. Celebrata la giornata dei diritti del bambino. Targa ricordo all'ex Vincenzo Berti (due promozioni dalla D alla C1, con 71 presenze e 7 gol).

SANGIOVANNESE-MANFREDONIA 1-0

SANGIOVANNESE (3-4-3): Pierini 7; Nocentini 6.5, Franchi 6.5, Fogacci 7; Mannucci 7 (33' st Calori sv), Mocarelli 6.5, Danucci 7, Lacrimini 6.5; Biancone 6 (25' st Giglio 6), Kanjengele 6 (1' st Chaib 7.5), Baiano 6.5. In panchina: Di Masi, Vespignani, Caleri, Scalise.
Allenatore: Braglia 7.
MANFREDONIA(4-4-2): Sassarelli 6; Calabro 6, De Giosa 6.5, Trinchera 6.5, Lonardo 6; Togni 7, Mariniello 6.5 (25' st Caracciolese 6), Menolascina 6.5 (36' st Brutto sv), Piccioni 6; Vadacca 6.5 (25' pt Barusso 6.5), Ascenzi 6. In panchina: Apuzzo, Di Bari, De Santis, Machado. Allenatore: Bitetto 6.5.
ARBITRO: Iannone di Napoli 6.5.
RETE: 10' st Danucci.
NOTE: Giornata fredda soleggiata, terreno in ottime condizioni. Spettatori 1.400 circa, di cui circa 100 sostenitori ospiti. Ammoniti: Nocentini, Calabro, Mariniello, Baiano, Barusso e De Giosa. Angoli: 6-3 per la Sangiovannese. Recuperi: pt 3'; st 5'.

CLASSIFICA: Napoli 28 punti; Sangiovannese 21; Frosinone, Perugia 20; Gela, Grosseto 18; Massese 17; Torres 16; Acireale, Lanciano 15; Martina, Pisa 14; Lucchese, Manfredonia 13; Chieti 12; Juve Stabia 11; Foggia 9; Pistoiese 7.

CLASSIFICA CANNONIERI

8 RETI: Calaiò (3 rig) (Napoli).
6 RETI: Cellini (1 rig) (Perugia); Baiano (1 rig) (Sangiovannese).
5 RETI: Virdis (Chieti); Bellè (2 rig) (Frosinone); Ambrosi (3 rig) (Juve Stabia). 4 RETI: Giglio (Acireale); Carboni e Levacovich (rig) (Gela); Pellicori (Grosseto); Da Silva (1 rig) (Martina); Bonuccelli (1 rig) (Massese); Giglio (Sangiovannese); Evacuo (Torres).
3 RETI: Mounard (Foggia); Di Nardo e Ginestra (Frosinone); Polani (Grosseto); Di Gennaro (2 rig) (Lanciano); Oliveira (Lucchese); Colombaretti (Martina); Bischeri (Massese); Arcadio (1 rig) e Dipasquale (1 rig) (Perugia); Peluso (Pisa); Frau (1 rig) (Torres).
2 RETI: D'Alessandro (Acireale); Moro e Scarpa (1 rig) (Foggia); Mastronunzio (Frosinone); Abate e Baclet (Gela); Pellicori (rig) (Grosseto); Sibilli (Juve Stabia); Carruezzo (2 rig), Magnani e Masini (Lucchese); Ascenzi (Manfredonia); Campolattano e Lisuzzo (Martina); Rossi (Massese); Fontana, Montervino e Sosa (Napoli); Mezavilla (Perugia); Pasino, Pellecchia (Pisa); Zizzari (Pistoiese); Kanjengele (Sangiovannese).
1 RETE: Mancino, Miftah, Nieto e Vitiello (Acireale); Costanzo, Di Vito, Maggi, Manca e Pignotti (Chieti); Ranalli (Foggia); Fialdini, Ischia e Pagani (Frosinone); Mangiapane e Unniemi (Gela); Berrettoni, Cipolla, Federici, La Canna e Taurino (Grosseto); Castaldo, Ferrigno (Juve Stabia); Armenise, Baldini, Bolic, Cini, Micco (rig) (Lanciano); Bonfanti (Lucchese); Barusso, Caracciolese, Marinelli, Menolascina, Piccioni, Trinchera e Vadacca (Manfredonia); Cardascio, Fanesi, Mitri e Pedotti (Martina); Chadi e Vagnati (Massese); Grava, Maldonado, Pià e Romito (Napoli); Diarra e Ghomsi (Perugia); Baggio (1 rig), Balistreri, Boldrini, Marino e Zitolo (Pisa); Biancone, Caleri, Chaib, Danucci, Lacrimini, Mocarelli e Morelli (Sangiovannese); Guberti, Marchini, Palumbo, Pederzoli, Pesce e Tozzi Borsoi (Torres).
AUTORETI: Berti (1, Gela); Grassi (1, Pisa); Paolacci (1, Acireale); Tomei (1, Chieti).

PROSSIMO TURNO
13ª GIORNATA - 27/11 - ORE 14.30

Acireale - Pisa
Chieti - Sangiovannese
Gela - Perugia
Grosseto - Massese
Lucchese - Martina
Manfredonia - Lanciano
Napoli - Foggia
Pistoiese - Frosinone
Sassari T. - Juve Stabia

PROSSIMO TURNO
13ª GIORNATA - 27/11 - ORE 14.30

Gallipoli - Igea Virtus B.
Latina - Cisco Roma
Melfi - Andria
Modica - Viterbo
R. Marcianise - Giugliano
Rieti - Rende
Taranto - Potenza
Vigor Lamezia - Nocerina
Vittoria - Pro Vasto

SERIE D - GIRONE H - 11ª GIORNATA

Ariano Irpino - Savoia 1-0
Brindisi - Monopoli 1-0
Manduria - Bitonto 1-1
Matera - S.Paolo Bari 1-0
Noicattaro - Lavello 1-0
Sangiuseppese - Scafatese 1-0
Solofra - Sibilla Cuma 0-2
S. F. Normanna - Paganese 1-3
Terzigno - Grottaglie 1-1

I TABELLINI

MATERA-SAN PAOLO BARI 1-0

MATERA (3-4-1-2): Potenza 6,5; Grazioso 7, Liberti 6,5, Fuentes 6; Tritto 6, Nicoletti 5 (12' st Fortunato 6), Torrens 6, Valdez 6 (26' st Orsi sv); Righetti 6; Lenci 6, Infantino 6 (42' st Benedetto sv). A disp.: Sidella, Pentangelo, Baldiserra, Romano. All.: Castiello 6,5.
SAN PAOLO BARI (3-5-2): Borrelli 7; Perrone 6, De Marinis 6, D'Ambrosio 6; Cascone 5 (44' st Coprari sv), Formisano 6, Cannetiello 6, Moccia 6, Costa5; Puca 6 (25' st Esposito sv), Gragnaniello 5. A disp.: Padalino, Detommaso, Papa, Buonanno, Gioiello. All.: Capuano 5.
ARBITRO: Simeone di Frattamaggiore 6.
MARCATORE: 41' st Grazioso.
NOTE: spettatori 900 circa con rappresentanza ospite. Ammoniti: Grazioso, Torrens, Fortunato, Lenci, D'Ambrosio, Cannatiello, Costa, Puca. Espulso al 23' st Costa (SP), 43' st De Marinis (SP). Angoli 5-3 per il Matera. Recupero: pt 2'; st 6'.

NOICATTARO-LAVELLO 1-0

NOICATTARO (3-4-1-2): Moschetto 6,5; Di Donna 7, Sabini 6,5, Landi 6,5; Gismondi 6,5, Domanico 6,5, Sangirardi 7, Chimenti 6 (18' st Marcone 6); Tenzone 7 (35' st Doria sv); De Falco 6 (1' st Colacicco 6,5), Suarez 6. A disp.: Ferrazzano, Bitetto, Loseto, Grassani. All.: Maiellaro 6,5.
LAVELLO (4-4-2): Curci 6,5; Catapano 6, Arnese 6 (1' st Buono 6), F. Djallo 6, Perchinelli 6 (20' st Sabbatella 5,5); Izzo 6,5, Mangialetto 5,5, D'Ambrosio 6, Di Cecca 5 (1' st Di Mauro 5); D. Djallo 5, Clemente 6. A disp.: Coppola, Carretta, Caccavale, Lafranceschina. All.: Fioriello 6.
ARBITRO: Brotto di Roma 6.
MARCATORE: 41' pt Di Donna. NOTE: spettatori 700 circa. Ammoniti: Clemente, Buono, Di Mauro, Sabini, De Falco. Angoli 7-4 per il Noicattaro. Recuperi: pt 1'; st 4'.

BRINDISI-MONOPOLI 1-0

BRINDISI (4-4-2): Leone 6,5; Martella 6, Cianciotta 6, Della Bona 6, Taurino 6; Ladogana 6, De Santis 6 (15' st Marchi 6), Rosciglione 6, Brigante 6 (7' st Potenza 6); Simonetti 6 (36' st Cazzella sv), Vantaggiato 6. A disp.: Licchello, De Solda, Vatalaro, Frascaro. All.: Giugno 6,5. MONOPOLI (4-4-2): Esposito 6; Colella 5,5, Costantino 6, Caridi 6, Pucci 6; Toursel 6, Menga 6 (48' st Loseto sv), Bitetto 5,5, Linardi 6 (19' st Lorusso 6); Parente 6 (31'st Pugliese sv), Galetti 6. A disp.: Montagna, D'Ausilio, Mastronardo, Bonfardino. All.: Ragno 5,5.
ARBITRO: Citro di Battipaglia 6.
MARCATORI: 42' st Vantaggiato (rig.).
NOTE: spettatori 5000 circa con un migliaio di tifosi ospiti al seguito. Espulsi: al 42' st Costantino (M) per proteste e al 45' st Galetti (M) per condotta non regolamentare. Angoli: 3-1 per il Monopoli. Recupero: pt 2'; st 4'.

N. TERZIGNO-GROTTAGLIE 1-1

N. TERZIGNO (4-3-3): Allocca 6,5; Salvatore 5,5 (1' st Bartiromo 6) Manzi 6,5 De Rosa P. 6,5, Ambrosio 6; De Rosa C. 6,5, Siciliano 5, Rima 5 (29' st Barone sv); Baratto Gio. 6,5, Venditto 5,5, De Biase 5,5 (38' st Collina sv). A disp.: Giugliano, Sorrentino, Iovane. All.: Agovino 6.
GROTTAGLIE (4-4-2): Buono 6; De Giorgi 6, Belfiore 5,5 (37' st Crupi sv), Camassa 6, Morgigno 6; Marini 6,5, Bevilacqua 6,5, Cassano 5,5, Pirone 5 (45' st Lenti sv); Sansonetti 6,5 (42' st Edjekpan sv), Francioso 5,5. A disp.: Cimmino, Baratto Gen., Blasi, Alleruzzo. All.: Orlando 6.
ARBITRO: Bricoli di Parma 6,5.
MARCATORI: 8' st Baratto (T, rig.), 42' st Francioso (G, rig.).
NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Belfiore, Manzi, De Rosa P., Ambrosio, Bartiromo, Baratto Gio. Espulsi al 17' st Cassano (G), al 41' st Bartiromo (T). Angoli 8-4 per il Grottaglie. Recupero pt 1'; st 4'. Il Terzigno ha presentato in distinta soltanto 17 giocatori.

MANDURIA-BITONTO 1-1

MANDURIA (4-4-2): Carlà 6; Bortel 5, De Icco 6, Schito 6, De Lorenzis 5,5; Pascalicchio 6,5 (32' st Vapore sv), Parente 5 (25' st Masi 6) Bonfigli 5,5, Coccioli 6,5; Caggianelli 5,5 (1' st Fiorino 5,5), Corallo 5,5. A disp.: Di Punzio, Pastore, Di Giorgio, Cavatorti. All.: Strano 6.
BITONTO (4-4-1-1): D'Auria 5,5; Ronzullo 6,5, Sciannamblo 6 (24' st Pellegrino sv), Dentamaro 6, Raimondi 6,5; Castaldi 6,5, Zaccaro 6, Buttazzoni 6, Laviano 7; Cimadomo 6,5; Saracino 6 (48' st Novembrino sv). A disp.: Portoghese, Cantatore, Renna, Brescia, Fumai. All.: Ruisi 6.
MARCATORI: 6' st Coccioli (M), 16' st Laviano (B).
NOTE: spettatori 1000 circa. Ammoniti: Bortel, Coccioli, Raimondi.
Angoli 7-3 per il Manduria. Recupero pt 3'; st 6'.

CLASSIFICA: Paganese 26 punti; SibillaCuma 21; Brindisi, Scafatese
20; Sangiuseppese 19; AversaNormanna 18; Noicattaro 17; Grottaglie, Matera, Monopoli 16; Savoia 13; Bitonto, Nuovo Terzigno 12; Manduria, San Paolo Bari 11; Ariano Irpino, Lavello 10; Solofra 5.

PROSSIMO TURNO - 12^ GIORNATA - 27/11 - ORE 14.30

Bitonto - S. F. Normanna
Grottaglie - Matera
Lavello - Brindisi
Monopoli - Solofra
Paganese - Noicattaro
Savoia - Sangiuseppese
Scafatese - Terzigno
Sibilla Cuma - Ariano Irpino
S. Paolo Bari - Manduria

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione