Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 17:08

L'Italia chiude imbattuta il 2005

Gli azzurri, reduci dal bel successo contro l'Olanda, pareggiano 1-1 (Drogba, Diana) nell'amichevole contro la Costa D'Avorio, ma c'è il giallo di un gol fantasma non convalidato al 93'. Completato il quadro delle qualificate ai Mondiali di Germania 2006. Sorteggio dei gironi della fase finale il 9 dicembre
GINEVRA (SVIZZERA) - L'Italia di Marcello Lippi riesce a chiudere il 2005 senza sconfitte. A Ginevra gli azzurri, reduci dal bel successo di Amsterdam contro l'Olanda di Van Basten, pareggiano 1-1 nell'amichevole contro la Costa D'Avorio, ma c'è il giallo di un gol fantasma di Diana non convalidato al 93'. Lippi schiera una formazione inedita, dando spazio a chi non ha giocato contro l'Olanda (da segnalare il debutto azzurro di Amelia, in campo al posto di Abbiati dal 27' della ripresa).
Costa d'Avorio caricata e decisa ad ottenere un risultato di prestigio. Gli ivoriani, che hanno conquistato una storica qualificazione ai Mondiali di Germania, trascinati da Drogba mettono in difficoltà gli azzurri sin dall'inizio della partita. Abbiati ha il suo da fare, ma anche l'Italia non sta a guardare. Nella ripresa, al 24', la Costa d'Avorio passa in vantaggio grazie al gol dell'attaccante del Chelsea, Drogba, che di destro batte Abbiati raccogliendo un lungo lancio di Boka. L'Italia prova a reagire e, al 41', il doriano Aimo Diana trova il tap-in vincente e batte il portiere africano, permettendo così a Lippi di chiudere senza sconfitte il 2005.

Intanto si è completato il quadro delle partite di ritorno degli spareggi validi per i Mondiali 2006

andata
REPUBBLICA CECA - Norvegia 1-0 (1-0)
Turchia - SVIZZERA 4-2 (0-2)
Slovacchia - SPAGNA 1-1 (1-5)
AUSTRALIA - Uruguay 5-2 dcr (0-1)
Bahrein - TRINIDAD&TOBAGO 0-1 (1-1)
In maiuscolo le squadre qualificate ai Mondiali del 2006.

Con i risultati degli ultimi spareggi mondiali si è definito il quadro delle 32 nazionali che parteciperanno ai Mondiali di Germania 2006 previsti dal 9 giugno al 9 luglio del prossimo anno. Grazie alla qualificazione dell'Australia saranno presenti tutti e cinque i continenti.
Europa (14): Germania (paese organizzatore), Ucraina, Olanda, Polonia, Inghilterra, Croazia, Italia, Portogallo, Svezia, Serbia-Montenegro, Francia, Svizzera. Rep. Ceca, Spagna.
Sudamerica (4): Argentina, Brasile, Ecuador, Paraguay Asia (4): Giappone, Iran, Corea del Sud, Arabia Saudita Oceania (1): Australia Nord e centro America (4): Usa, Messico, Costa Rica, Trinidad e Tobago Africa (5): Angola, Costa d'Avorio, Ghana, Togo, Tunisia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione