Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 10:49

Carboni in emergenza a Catanzaro

Nael Bari Gazzi (squalificato), Sibilano, Bellavista e Goretti fuori causa. Ma anche i calabresi hanno parecchie assenze (compreso lo stop di Ceccarelli), soprattutto in difesa. Arbitrerà Girardi. Affidata ad Ayroldi di Molfetta Torino-Modena, la partita più importante del 15° turno della serie B
Fermo il campionato di serie A per gli impegni della Nazionale di Lippi, il torneo cadetto invece non conosce soste e domenica, con inizio alle ore 15, scenderà in campo per il turno numero 15. Il Mantova non è più una sorpresa: la squadra virgiliana guarda tutti dall'alto della classifica a otto lunghezze dal Torino, seconda forza del torneo. La squadra di Mimmo Di Carlo giocherà lunedì l'atteso posticipo di Bologna, in casa della squadra emiliana affidata ad Andrea Mandorlini dopo l'esonero di Ulivieri. Mantova che recupera sia Notari che Mondini ma senza gli squalificati Tarana, Grauso e Sacchetti. In via di recupero anche l'attaccante Poggi. al fianco di Graziani junior giocherà ancora Noselli. Il Bologna cambia volto e cerca subito i primi punti in casa. Mandorlini, come detto, ha preso le redini della squadra da pochi giorni e potrebbe optare per il 4-3-2-1 con Cipriani unica punta.
Impegno non facile per il Torino, che riceve al «Delle Alpi» il Modena, terzo in graduatoria ad una sola lunghezza dai granata di De Biasi. Torino che affronta i «canarini» senza due squalificati ma può contare sul rientro di Brevi, Longo e Ardito. Stellone partirà dalla panchina. Pioli, invece, conferma la difesa a quattro (Pivotto, Centurioni, Perna e Tamburini) e in avanti si affida alla coppia Bucchi-Colacone. L'Arezzo vuole conquistare punti anche lontano dal campo casalingo. Proverà a farlo al «Rocco» contro la Triestina di Vierchowod. I toscani di Gustinetti si presenteranno con Antonini e Floro Flores tre-quartisti alle spalle dell'unica punta Abbruscato. La Tristina ha ancora problemi di formazione ma è certa del recupero di Di Venanzio.
Grande attesa per il derby veneti del «Menti» dove si affronteranno il Vicenza padrone di casa e il Verona. I biancorossi di Camolese contano sul recuperano di Fabbrini e schierano il tridente offensivo composto da Schwoch, Esteves e Gonzalez. Gli scaligeri puntano sulla vena realizzativa del brasiliano Adailton.
La Ternana vuole uscire dalla zona pericolosa della graduatoria. I rossoverdi umbri ricevono il Crotone con il dubbio Peluso. I calabresi recuperano Scarlato ma perdono Rossi per problemi al ginocchio. In dubbio l'utilizzo di Alioui. Trasferta in Romagna per il Catania. I siciliani giocheranno in casa del Rimini anche con Mascara pienamente recuperato. Marino scioglierà nelle prossime ore il ballottaggio in attacco fra Russo e De Zerbi. La squadra di Acori, invece, cercherà di recuperare Milone. In avanti Ricchiuti agirà alle spalle della coppia d'attacco Motta-Floccari.
Il Cesena cerca punti nel difficile campo dell'Albinoleffe. I bianconeri rinunciano a Morabito, Rea e Pestrin; Esposito ritrova dopo la squalifica Minelli al centro della difesa. Punti pesanti in palio ad Avellino dove la squadra di Colomba riceverà la visita del Pescara. I campani recuperano Moretti e Puleo. Nella squadra ospite Croce prenderà il posto dello squalificato Vigna. Il Brescia ospita il Piacenza senza gli squalificati Mareco e Stankevicius. Assente anche il nazionale Under 21 svizzero Zambrella. I biancorossi di Iachini col dubbio Cacia: In avanti giocheranno dal 1' Degano e Margiotta. Infine il Catanzaro ha parecchie assenze in difesa: Potrebbe debuttare l'ex Vicenza Adami. Il Bari ha la stessa emergenza in difesa con Sibilano, Bellavista e Goretti fuori causa.

Questi gli arbitri della 15ª giornata del campionato di serie B

anticipo di venerdì 11 novembre ore 20.45
Cremonese-Atalanta: arbitro Dondarini (guardalinee: Papi/Ballabio; IV uomo: Banti)

domenica 12 novembre ore 15.00

AlbinoLeffe-Cesena: Ciampi (Angrisani/Cariolato; Rosetti)
Avellino-Pescara: arbitro Gabriele (Grilli/Tonolini; Paparesta)
Brescia-Piacenza: Saccani (Saglietti/Sacco; Romeo)
Catanzaro-Bari: Girardi (Cavuoti/Petrella; Tagliavento)
Rimini-Catania: Rodomonti (Viazzi/Bagnoli: Gava)
Ternana-Crotone: Herberg (D'Agostini/Fittante: Pieri)
Torino-Modena: Ayroldi (Maggiani/Altomare: Stefanini)
Triestina-Arezzo: Mazzoleni P. (Contini/Vicinanza:De Marco)
Vicenza-Verona: Bettini (Niccolai/Cennicola: Pantana)

posticipo lunedì 14 novembre ore 20.45

Bologna-Mantova: Farina S. (Ferraro/Rubino: Racalbuto)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione