Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 18:41

L'Under 21 al primo esame contro l'Ungheria

Per l'andata dello spareggio per accedere alla fase finale degli Europei, gli azzurrini scenderanno in campo venerdì alle 20,30 (diretta Rai3). Chi uscirà vincente dal doppio confronto (il ritorno è previsto il 15 novembre a Fermo) sarà presente all'atto conclusivo, in programma dal 25 maggio al 6 giugno
BUDAPEST - E' il primo match di spareggio per la fase finale quello in cui oggi la Nazionale di Claudio Gentile si gioca una fetta di Europeo contro l'Ungheria. Alle 20,30 (diretta Rai3) gli azzurrini scenderanno in campo a Budapest, sul campo del Ferencvaros, nella gara di andata contro la formazione locale: chi uscirà vincente dal doppio confronto (il ritorno è previsto il 15 novembre a Fermo) accederà alla fase finale dei campionati europei Under 21, in programma dal 25 maggio al 6 giugno 2006.
Per la serata, il ct Gentile dovrà fare a meno di Raffaele Palladino, infortunatosi a un ginocchio e rimasto quindi a riposo. La coppia d'attacco sarà quindi formata da Pazzini e Pepe, che proveranno a scardinare la difesa ungherese senza perdere di vista il lavoro di copertura a centrocampo.
L`Ungheria, forte di 3 giocatori presi in prestito dalla Nazionale maggiore, proverà a fare la sua gara, di fronte al pubblico di casa, ben conoscendo la forza degli azzurrini. Entrambe le squadre saranno schierate dai tecnici con un precauzionale 4-4-2. L'arbitro della sfida sarà il belga Gumienny.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione