Cerca

Pallavolo - Santeramo resta al palo

Nella A1 donne, l'Alfieri perde 3-0 a Forlì e resta a zero punti. In A2, Altamura supera Busto Arsizio 3-0 ed è terza. In A2 maschile, Taranto al 2° posto dopo il 3-0 a Ferrara. Castellana (3-0 allo Spoleto) in alta quota. Perdono contatto Taviano (sconfitto dall'Isernia al tiebreak) e Gioia (battuto 3-1 a Loreto)
TECNOMEC FORLI'-SANTERAMO 3-0 (33-31, 25-16, 25-22)

TECNOMEC EUROPA SYSTEMS FORLI': Moreno 22, Garzaro 5, Caponi 5, Sangiuliano 4, Dumler 15, Vecchi (L), Dias De Carvalho, Jerkov 16. Non entrati Poli, Percan, Petrucci. All.Marasciulo Mauro.
ALFIERI VOLLEY SANTERAMO: Burkholder 2, Buckova 14, Larsen 6, Turlea 18, Capuano 2, Tripiedi (L), Sirressi, Szekelyova 2, Marulli 9. Non entrati Nardini, Masoni. All. Micelli Lorenzo.
ARBITRI: Simone Santi, Massimo Menghini.
NOTE: Spettatori 1000, incasso 1900, durata set: 34', 21', 22'; tot: 77'. Tecnomec Europa Systems Forlì: battute sbagliate 9, vincenti 4, ricezione positiva 83% (perfetta 59%), attacco 54%, muri 5, errori 8. Alfieri Volley Santeramo: battute sbagliate 7, vincenti 4, ricezione positiva 74% (perfetta 50%), attacco 44%, muri 10, errori 8.

Due le squadre al comando della classifica di A1 femminile al termine della giornata numero cinque. La Monte Schiavo Banca Marche Jesi espugna il campo della Despar Perugia campione d'Italia in carica vincendo in casa delle umbre per 3-2. Bene anche la Radio 105 Foppapedretti Bergamo che con identico score e sempre in trasferta supera la Sant'Orsola Asystel Novara. Le due squadre sembrano voler viaggiare appaiate in testa alla classifica e si aggiudicano così due importantissimi scontri per il vertice della graduatoria.
Colpo esterno della BigMat Kerakoll Chieri che concede solo un set alla Terra Sarda Tortoli (1-3). Bene anche la Tecnomec EuropaSystem Forlì che senza particolari affanni liquida la pratica Alfieri Santeramo (3-0). La Minetti Vicenza cede in casa 3-1 alla Megius Padova mentre la Scavolini Pesaro risale posizioni in classifica grazie al 3-0 inflitto alla matricola Original Marines Arzano.
In classifica, adesso Bergamo e Jesi guardano tutte dall'alto mentre la Despar Perugia non vorrà perdere terreno dalla coppia al vertice. Novara incassa il colpo e si concentra già sul prossimo impegno: giocherà proprio sul difficile campo di Jesi e non sarà facile.
Bergamo, invece, proverà a sfruttare il fattore campo anche in considerazione del match contro il fanalino di coda Santeramo. La Despar Perugia cercherà un pronto riscatto nella gara di Chieri contro la BigMat. Pesaro farà visita alal Megius Padova mentre la Minetti Vicenza dovrà dimenticare in fretta la sconfitta odierna e far punti a Forlì. Chiude il prossimo turno la sfida-salvezza fra l'Original Marines Arzano e la Terra Sarda Tortolì.

A1 DONNE - 5ª GIORNATA

Sant'Orsola Asystel Novara - 105 Foppapedretti Bergamo 2-3 (22-25, 23-25, 25-21, 32-30, 11-15)
Despar Perugia - M.Schiavo B.Marche Jesi 2-3 (16-25, 25-23, 23-25, 25-18, 13-15)
Terra Sarda Tortolì - BigMat Kerakoll Chieri 1-3 (25-21, 17-25, 24-26, 15-25)
Tecnomec EuropaSystems Forlì - Alfieri Santeramo 3-0 (33-31, 25-16, 25-22)
Minetti Infoplus Vicenza - Megius Padova 1-3 (25-23, 12-25, 23-25, 23-25)
Scavolini Pesaro - Original Marines Arzano 3-0 (27-25, 25-16, 25-16)

CLASSIFICA: M.Schiavo B.Marche Jesi, Radio105 Foppapedretti Bergamo 14 punti; Despar Perugia 13; Sant'Orsola Asystel Novara 11; Scavolini Pesaro, BigMat Kerakoll Chieri 9; _Minetti Infoplus Vicenza, Megius Padova 8; Tecnomec EuropaSystems Forlì 3; Terra Sarda Tortolì 1; Original Marines Arzano, Alfieri Santeramo 0.

PROSSIMO TURNO - 27/11/2005 Ore 17.30

Radio105 Foppapedretti
Bergamo-Alfieri Santeramo
BigMat Kerakoll Chieri-Despar Perugia
M.Schiavo B.Marche Jesi-Sant'Orsola Asystel Novara
Tecnomec EuropaSystems Forlì-Minetti Infoplus Vicenza Megius
Padova-Scavolini Pesaro
Original Marines Arzano-Terra Sarda Tortolì

A2 DONNE - 5ª GIORNATA

Lines Tra.De.Co. Altamura - Dimeglio Brums B.Arsizio 3-0 (25-15, 25-17, 25-13)
Pema Corplast Corridonia - MarcheMetalli Castelfidardo 1-3 (25-21, 19-25, 16-25, 11-25)
Pallavolo Virtus Roma - Pre Camp Collecchio 3-0 (25-23, 25-20, 25-22)
Europea 92 Isernia - Riso Scotti Pavia 3-2 (27-25, 22-25, 21-25, 25-21, 15-12)
Rebecchi Rivergaro - Sea Urbino 3-0 (25-20, 25-21, 25-16)
MagicPack Esperia Cremona - Linea Medica Siram Roma 1-3 (20-25, 18-25, 26-24, 18-25)
Unicom Starker Kerakoll Sas - Gelma Seap Aragona 3-0 (25-15, 25-16, 25-9)
Zoppas Conegliano - Fornarina Civitanova 3-1 (14-25, 27-25, 25-22, 25-17)

CLASSIFICA: Rebecchi Rivergaro 15 punti; Unicom Starker Kerakoll Sas 14; Lines Tra.De.Co. Altamura 13; MarcheMetalli Castelfidardo, Zoppas Conegliano, Riso Scotti Pavia 12; Pallavolo Virtus Roma 9; Linea Medica Siram Roma 8; MagicPack Esperia Cremona, Dimeglio Brums B.Arsizio 6; Europea 92 Isernia, Fornarina Civitanova, Gelma Seap Aragona 4; Pema Corplast Corridonia 1; Sea Urbino, Pre Camp Collecchio 0.

PROSSIMO TURNO - 13/11 - Ore 17.30

Fornarina Civitanova-Pallavolo
Virtus Roma
Pre Camp Collecchio-Europea 92 Isernia
Dimeglio Brums B.Arsizio-Zoppas Conegliano
Linea Medica Siram Roma-Rebecchi Rivergaro
Sea Urbino-MagicPack Esperia Cremona
Riso Scotti Pavia-Unicom Starker Kerakoll Sas
Lines Tra.De.Co. Altamura-MarcheMetalli Castelfidardo
Gelma Seap Aragona-Pema Corplast Corridonia

SERIE A1 - 8ª GIORNATA

Cimone Modena - Lube Banca Marche Macerata 2-3 (25-18, 21-25, 20-25, 25-19, 12-15)
Sisley Treviso - Benacquista Assic. Latina 3-0 (25-20, 25-23, 25-21)
Tiscali Cagliari - Copra Berni Piacenza 0-3 (23-25, 16-25, 20-25)
Giotto Padova - Rpa Caffè Maxim Perugia 0-3 (18-25, 20-25, 23-25)
Codyeco S.Croce - Tonno Callipo Vibo Valentia 3-2 (24-26, 14-25, 25-23, 25-23, 18-16)
Marmi Lanza Verona - Gabeca Montichiari (domani, 20.30)
Itas Diatec Trentino - Bre Banca Lannutti Cuneo 2-3 (25-20, 18-25, 14-25, 25-21, 12-15)

CLASSIFICA: Sisley Treviso 22 punti; Bre Banca Lannutti Cuneo 19; Copra Berni Piacenza 15; Lube Banca Marche Macerata, Cimone Modena 14; Itas Diatec Trentino 13; Tonno Callipo Vibo Valentia 12; Rpa Caffè Maxim Perugia 11; Benacquista Assic. Latina 10; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 9; Fiscali Cagliari, Codyeco S.Croce 8; Marmi Lanza Verona 6; Giotto Padova 4.

PROSSIMO TURNO - 13/11 - Ore 18

Lube Macerata-Giotto Padova (12/11, 16:15 Diretta SKY 2)
Tonno Callipo Vibo Valentia-Sisley Treviso (18:15, dir.Sky2)
Copra Berni Piacenza-Itas Diatec Trentino
Rpa Caffè Maxim Perugia-Marmi Lanza Verona
Codyeco S.Croce-Benacquista Assic. Latina
Bre Banca Lannutti CN-Cimone Modena
Gabeca Montichiari-Tiscali Cagliari (14/11, 20:30, Dir.SKY2)


SERIE A2 MASCHILE - 7ª GIORNATA

Esse-ti Carilo Loreto - Teleunit Gioia del Colle 3-1 (25-22, 25-27, 25-22, 25-22)
Bassano Volley - Sira Ancona 3-0 (25-15, 25-16, 26-24)
Materdomini Castellana - Mercatone Uno Pineto 3-0 (25-22, 25-23, 25-18)
Carife Ferrara - Prisma Taranto 0-3 (18-25, 22-25, 22-25)
Monini Spoleto - BancaEtruria Eurospar Arezzo 2-3 (22-25, 26-24, 26-24, 23-25, 12-15)
Salento d'amare Taviano - S.E.C. Isernia 2-3 (25-17, 21-25, 25-17, 23-25, 14-16)
Premier Hotels Crema - Acanto Mantova 3-2 (29-31, 25-15, 26-28, 26-24, 15-13)
Mail Service Corigliano - Carige Copra Genova 3-2 (22-25, 31-29, 25-17, 23-25, 15-7)

CLASSIFICA: Esse-ti Carilo Loreto 18 punti; Premier Hotels Crema, Prisma Taranto 17; Materdomini Castellana 15; Bassano Volley, S.E.C. Isernia, Salento d'amare Taviano 14; Teleunit Gioia del Colle 10; Mail Service Corigliano 9; BancaEtruria Eurospar Arezzo 8; Mercatone Uno Pineto, Carige Copra Genova, Monini Spoleto 7; Sira Ancona 6; Acanto Mantova 4; Carife Ferrara 1.

PROSSIMO TURNO - 13/11, Ore 18.00

Teleunit Gioia del Colle-BancaEtruria Eurospar AR
Premier Hotels Crema-Mail Service Corigliano
Prisma Taranto-Bassano Volley
Sira Ancona-Materdomini Castellana
Carige Copra Genova-Esse-ti Carilo Loreto
Mercatone UnoPineto-Carife Ferrara
S.E.C. Isernia-Monini Spoleto
Acanto Mantova-Salento d'amare Taviano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400