Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 06:58

Tennis, tarantina Vinci cede a Venus Williams

LUSSEMBURGO – Roberta Vinci lotta ma si arrende alla maggior potenza dell’americana Venus Williams nella sfida di quarti di finale al «BGL BNP Paribas Luxembourg Open», torneo Wta da 220mila dollari di montepremi in corso sul veloce indoor di Città del Lussemburgo. La tennista tarantina, favorita numero 1, è stata sconfitta in due set, con il punteggio di 7-6(2) 6-4, dopo un’ora e 45 minuti. Un match molto equilibrato al contrario di quelli giocati in passato e vinti entrambi nettamente dalla trentaduenne statunitense nel 2010 a Miami e agli US Open
Tennis, tarantina Vinci cede a Venus Williams
LUSSEMBURGO – Roberta Vinci lotta ma si arrende alla maggior potenza dell’americana Venus Williams nella sfida di quarti di finale al «BGL BNP Paribas Luxembourg Open», torneo Wta da 220mila dollari di montepremi in corso sul veloce indoor di Città del Lussemburgo. 

La tennista tarantina, favorita numero 1, è stata sconfitta in due set, con il punteggio di 7-6(2) 6-4, dopo un’ora e 45 minuti. Un match molto equilibrato al contrario di quelli giocati in passato e vinti entrambi nettamente dalla trentaduenne statunitense nel 2010 a Miami e agli US Open. Nel primo set la pugliese ha recuperato un break di svantaggio (era sotto 5-3), poi sul 5-5 ha avuto tre palle break e nel game seguente, al proprio turno di battuta, ha annullato un set point alla rivale. Venus ha però dominato il tie break chiuso 7-2. 

Nella seconda partita break e contro-break fino al 3-3: l'equilibrio si è rotto sul 4-4, quando la statunitense ha ancora strappato il servizio all’azzurra, per poi chiudere 6-4 al proprio turno di battuta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione