Cerca

Juve Stabia batte (e sorpassa) il Bari

CASTELLAMARE DI STABIA - La Juve Stabia ha sconfitto il Bari 2-1 nell’anticipo della nona giornata del campionato di serie B. Il match è stato deciso da una doppietta di Mbakogu (16' e 76'). Al Bari non è bastato il gol del momentaneo pareggio firmato da Caputo (54'). Il successo consente alle «Vespe» di raggiungere quota 12 in classifica e superare lo stesso Bari che resta a 10 punti e ne sconta 7 di penalizzazione 
Juve Stabia batte (e sorpassa) il Bari
JUVE STABIA-BARI 2-1 (1-0 nel primo tempo)

JUVE STABIA (4-3-3)
Nocchi 6; Baldanzeddu 6.5, Figliomeni 6, Scognamiglio 6, Di Cuonzo 6; Genevier 6, Caserta 6.5 (33' st Maury 6), Mezavilla 6 (46' st Jidayi); Erpen 6,5 (22' st Improta 6), Mbakogu 6.5, Acosty 6.5. In panchina: Seculin, Gorzegno, Murolo, Doninelli. Allenatore: Braglia 6.5. 

BARI (4-3-3) Lamanna 6; Ceppitelli 6, Dos Santos 5.5, Polenta 6, Sabelli 5.5 (33' st Grandolfo 6); Bellomo 6 (29' st Defendi 6), Romizi 6, Filkor 6; Iunco 5.5 (25' st Galano 6), Caputo 6.5, Albadoro 6. In panchina: Pena, Borghese, Rivaldo, Sciaudone. Allenatore: Torrente 6. 

ARBITRO: Castrignanò di Roma 2. 
RETI: 16' pt e 30' st Mbakogu, 9' st Caputo. 
NOTE Spettatori circa 4500, incasso non comunicato. Ammoniti Di Cuonzo, Genevier, Bellomo, Iunco, Baldanzeddu, Erpen, Mezavilla. Angoli 5-4 per la Juve Stabia. Recupero: 3', 5'.

------------------------ 
La Juve Stabia ha battuto 2-1 il Bari nell’anticipo della nona giornata del campionato di serie Bwin. Per la squadra di Braglia decisiva una doppietta di Mbakogu, mentre per il Bari a segnpo Caputo. Il successo consente alle «Vespe» di raggiungere quota 12 in classifica e superare lo stesso Bari che resta a 10 punti e ne sconta 7 di penalizzazione. Passano 16' e i padroni di casa sbloccano il risultato: Mbakogu, servito da Erpen, infila un incerto Lamanna con un tiro indirizzato all’angolino; secondo gol stagionale per l’attaccante nigeriano. 
Al 19' Bari vicino al pareggio: carambola in area di rigore, Clayton a colpo sicuro trova il corpo di Figliomeni, quindi Albadoro manda di testa la palla sopra la traversa. 
Al 23' Bellomo in velocità crossa per Caputo che gira di prima intenzione, Nocchi ci mette una pezza. 

Nella ripresa all’8' punizione insidiosa di Bellomo, nessuno trova la deviazione vincente e il pallone termina di poco a lato. Al 9' il pareggio del Bari: Iunco fa filtrare il pallone per Bellomo, velo per Caputo che si defila un pò e batte Nocchi in uscita, con un tiro in diagonale. 
Al 15' la Juve Stabia sfiora il nuovo vantaggio: Mbakogu, scatta sul filo del fuorigioco e tira in porta; Lamanna smorza la sfera, e Ceppitelli salva. La Juve Stabia attacca e al 26' Mbakogu serve Acosty che calcia protamente, ma Lamanna si fa trovare pronto. 
Il gol arriva al 30': iniziativa personale di Mbakogu, che entra di forza in area e batte Lamanna in uscita firmando la sua personale doppietta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400