Cerca

Pallavolo - Altamura vince e acquista

In A2 femmnile, le murgiane trascinate da una Menshova stratosferica nel successo per 3-1 contro il Corridonia: ben 25 punti non facendo sentire l'assenza di Biamonte, che sarà sostituita dalla rumena Marc. Si rinforza anche il Gioia (A2 maschile): preso il centrale Gelli
La Rebecchi Rivergaro vince il big match con la MagicPack Esperia Cremona per 3-0. Un successo netto che riduce a due il numero delle formazioni a punteggio pieno nella Findomestic Volley Cup di Serie A2. Insieme alle piacentine (Koleva 19 punti!) resta la Marche Metalli Castelfidardo di Cicolari (19 punti) e Homzova Fantaccini (17), che vince a Roma, in casa della Linea Medica Siram (3-1) nonostante un trio prolifico di attaccanti (Rumes 14, Mattiolo 16 e Nagy 14).
Approfittano dello scontro diretto Lines Tradeco Altamura, Riso Scotti Pavia e Unicom Starker Kerakoll Sassuolo. Altamura e Sassuolo, da squadre ambiziose quali sono, vincono rispettivamente in casa contro la Pema Corplast Corridonia e in trasferta, agevolmente, in casa della Sea Urbino. Le murgiane sono trascinate da una Menshova stratosferica, che mette a segno ben 25 punti non facendo sentire alla squadra di Milano l'assenza di Biamonte e impedendo alle marchigiane dell'ex Andrea De Moraes di accarezzare ogni velleità.
Buono anche il momento della neo promossa Riso Scotti Pavia che, in quello che s un derby lombardo, hanno avuto la meglio della Dimeglio Brums. Fokkens e compagne sbandano solo nel terzo set, perso 25-11, ma Vindevoghel (top scorer del match) mette a segno 17 punti e con i 12 di Bocca e Caroli chiude la pratica in 92'.
La Virtus Roma, dopo due sconfitte, ottiene a Favara la prima vittoria stagionale, superando per 3-1 la Gelati Gelma Seap Aragona. De Gennaro (18) e Crawford (14) mettono il sigillo ad un match che le capitoline hanno messo in archivio dopo i primi due set. Troppo Boteva - dipendente (20 punti) la squadra siciliana. La Fornarina Civitanova, sulla carta una delle favorite della stagione, riesce a conquistare i primi tre punti stagionali vincendo in casa propria sulla neo promossa Europea 92 Isernia, un successo che si somma ai due maturati negli ottavi di Coppa Italia portando così a tre il numero di vittorie delle ragazze di coach Pistola su quelle di coach Montemurro.
In chiusura di programma la neo promossa Zoppas Conegliano centra il suo secondo successo stagionale vincendo nettamente per 3-0 in casa della Pre Camp Collecchio. Un successo netto quello delle trevigiane che in Giulia Momoli (11 punti) trovano sempre un terminale offensivo di primo livello.

La Lines Tradeco ALtamura ha ufficializzato l'acquisto della schiacciatrice rumena Diana Marc. Classe '79, alta 1,82, ha giocato negli ultimi due anni nel Volley Modena in A1. Prima ha militato in A2 a Carpi e Soliera. La conclusione della trattativa è stata fortemente voluta dal vicepresidente, Michele Columella, e dallo sponsor Traduco dopo l'indisponibilità della Biamonte. L'atleta arriverà ad Altamura domani pomeriggio, parteciperà alla presentazione di venerdì sera e sarà a disposizione del coach Milano fin dalla partita di domenica a Civitanova, essendosi allenata con costanza anche negli ultimi due mesi.

Si amplia la rosa della Teleunit Gioia del Colle (A2 maschile). Il presidente Angelo Galatola ha definito il passaggio in biancorosso del centrale modenese Massimo Gelli. Classe '78, alto 200 cm, il centrale romagnolo vanta una lunga carriera in serie A: ex di Verona, Piacenza, Cosenza, Bergamo e Modena, andrà ad affiancare Paolo Baldaccini e Giuseppe Costantino. Già domenica prossima in vista del delicato match con la Monini Spoleto potrebbe esserci il suo esordio con la nuova maglia.

A2 DONNE - 3^ GIORNATA

Lines Tra.De.Co. Altamura - Pema Corplast Corridonia 3-1 (22-25, 25-21, 25-16, 25-18)
Gelati Gelma Seap Aragona - Pallavolo Virtus Roma 1-3 (17-25, 22-25, 25-16, 23-25)
Dimeglio Brums B.Arsizio - Riso Scotti Pavia 1-3 (22-25, 23-25, 25-11, 20-25)
Rebecchi Rivergaro - MagicPack Esperia Cremona 3-0 (25-15, 25-21, 25-16)
Pre Camp Collecchio - Zoppas Conegliano 0-3 (11-25, 17-25, 19-25)
Fornarina Civitanova - Europea 92 Isernia 3-1 (25-23, 25-23, 21-25, 25-15)
Linea Medica Siram Roma - MarcheMetalli Castelfidardo 1-3 (24-26, 25-15, 20-25, 13-25)
Sea Urbino - Unicom Starker Kerakoll Sas 0-3 (18-25, 14-25, 18-25)

CLASSIFICA: MarcheMetalli Castelfidardo, Rebecchi Rivergaro 9 punti; Unicom Starker Kerakoll Sas, Lines Tra.De.Co. Altamura, Riso Scotti Pavia 8; MagicPack Esperia Cremona, Zoppas Conegliano 6; Dimeglio Brums Busto Arsizio, Linea Medica Siram Roma, Pallavolo Virtus Roma 4; Fornarina Civitanova 3; Europea 92 Isernia 2; Gelati Gelma Seap Aragona 1; Pema Corplast Corridonia, Sea Urbino, Pre Camp Collecchio 0.

PROSSIMO TURNO - 30/10 - Ore 17.30

Gelati Gelma Seap Aragona-Sea Urbino
Zoppas Conegliano-Europea 92 Isernia (29/10, Ore 20:30)
Fornarina Civitanova-Lines Tra.De.Co. Altamura
Marche Castelfidardo-Unicom Starker Kerakoll Sas
Pre Camp Collecchio-Rebecchi Rivergaro
Riso Scotti Pavia-MagicPack Esperia Cremona
Dimeglio Brums B.Arsizio-Pema Corplast Corridonia
Pallavolo Virtus Roma-Linea Medica Siram Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400