Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 07:27

Basket - Pasta Ambra si arrende all'overtime

Terza sconfitta stagionale per Taranto nel campionato di serie A1 femminile. A Viterbo, in casa di una matricola che naviga nei quartieri alti della classifica, finisce 70-65 dopo un tempo supplementare. B1: ok Matera e Brindisi. B2: Corato, Ruvo e San Severo resistono in vetta
GESCOM VITERBO-PASTA AMBRA TARANTO 70-65 dopo un t.s. (13-12, 26-28, 43-46, 53-53)

GESCOM VITERBO - Kouznetsova, Schiesaro, Maiorano, Santucci, Antonelli, Gelfusa, Manic, De Souza, Siccardi, Ajanovic (coach Scaramuccia);
PASTA AMBRA TARANTO - Greco, Boaria, Swoopes, Cattani, Franchetti, Costalunga, Bjelica, Bonafede, Phillips, Tassara (coach Molino);
ARBITRI - Sivieri di Ferrara e Dal Bosco di Pordenone.

Terza sconfitta stagionale per la Pasta Ambra Taranto nel campionato di serie A1. Trasferta a mani vuote per le rossoblu in quel di Viterbo, a casa di una matricola che naviga nei quartieri alti della classifica. 70-65 il punteggio finale per la squadra allenata da Scaramuccia. Non sono però bastati i tempi regolamentari (53 pari) per decretare una vincitrice. Necessario, quindi, l'overtime.
La gara. Nella prima frazione regna l'equilibrio, e non c'è un collettivo che prevale sull'altro. La Gescom però non ha nessuna intenzione di recitare il ruolo di vittima predestinata. Ma si registrano diverse errori. Tra le fila locali sia Ajanovic che Manic tengono bene; dall'altra parte la Pasta Ambra è viva grazie alle giocate della Bjelica. Swoopes e Phillips non brillano. Le formazioni si alternano al comando con vantaggi minimi, ma è una tripla dell'Ajanovic allo scadere a decidere il parziale (13-12).
Nel secondo tempo il quintetto di Scaramuccia parte a razzo: si porta sul 20-14 nel primissimo scorcio di frazione. Le crassine sembrano un po' stordite ed incassano il colpo (24-16). Negli ultimi tre minuti però le joniche di Molino si risvegliano e recuperano lo svantaggio. Sale in cattedra la Swoopes, che firma con un suo canestro proprio il sorpasso (25-24). Da quel momento in poi sono le rossoblu a coprire il campo in modo aggressivo. Il parziale tarantino è di tutto rispetto: 12-2. Si va negli spogliatoi sul 28-26.
Pasta Ambra sugli scudi: al 3' va sul +6 (36-30), qualche secondo dopo sul +9 grazie ad una grande tripla della Swoopes. Ma è tutto il gruppo che cresce: Phillips comanda sotto i tabelloni, supportata anche dalla Bonafede (32-43). Si profila il secondo successo di fila, ma non sarà così...Dopo il 7' c'è la reazione della Gescom che riduce il gup: dal -11 a -4. Le locali diventano pericolose, ed un bomba della Kouznetsova fa spaventare le joniche (42-43). Sul momento più critico il Cras si ricorda però di essere una delle favorite per lo scudetto: riprende in mano la situazione e chiude la terza frazione sul +3.
Comincia l'ultimo quarto, ed entrambi i quintetti giocano per la vittoria. Il Cras Basket Taranto ha qualcosa in più, ma Viterbo non molla la presa. E' ancora equilibrio, con capovolgimenti da una parte e dall'altra. Anzi, Manic e compagne ritornano davanti al 2' (+2). Pasta Ambra sbaglia più del dovuto. A 6' dal termine la situazione è ancora incerta (48-48). Lo sarà sino alla fine del tempo regolamentare (53-53).
Si va all'overtime. La Gescom Viterbo ha una marcia in più, ed accelera (57-53, 62-54), trascinata dall'esperta Kouznetsova. La Pasta Ambra cerca di rimettersi in gioco (-4), ma non riesce a compiere l'impresa. Il quintetto di casa controlla, e non corre eccessivi rischi negli ultimi minuti conquistando un altro successo. Per Nino Molino c'è ancora da lavorare.

A1 DONNE - 5ª GIORNATA - RISULTATI

Phard Napoli - Acer Priolo 70-57
Banco di Sicilia Ribera - Famila Schio 83-76
Umana Venezia - Stem Marine Parma 66-74
Gescom Viterbo - Pasta Ambra Taranto 70-65 DTS
Centro S.Palladio Vicenza - TermoCarispe La Spezia 61-97
Germano Zama Faenza - Coconuda Maddaloni 85-61
Terra Sarda Alghero - Pool Comense 53-64
Acetum Cavezzo - Lenzi Profexional Bolzano 78-64

CLASSIFICA: Faenza 10; Ribera, Viterbo, La Spezia 8; Maddaloni, Napoli, Parma, Comense 6; Schio, Cavezzo, Venezia, Taranto, Priolo 4; Alghero 2; Vicenza, Bolzano 0.

PROSSIMO TURNO (30 OTTOBRE 2005)

Coconuda Maddaloni - Acetum Cavezzo
Pasta Ambra Taranto - Centro S.Palladio Vicenza
TermoCarispe La Spezia - Banco di Sicilia Ribera
Stem Marine Parma - Gescom Viterbo
Pool Comense - Germano Zama Faenza
Lenzi Profexional Bolzano - Phard Napoli
Famila Schio - Terra Sarda Alghero
Acer Priolo - Umana Venezia

SERIE A1 MASCHILE - 5ª GIORNATA - RISULTATI

Caffè Maxim BO - Viola RC 92-86
Bipop RE - Angelico BI 77-70
Basket LI - Navigo.it TE 79-101
Carpisa Na - Climamio BO 90-87
Roseto - Whirlpool VA 64-62
Vertical V.Cantù- Air Av 104-81
Montepaschi SI - Snaidero UD 93-72
Benetton TV - Lottomatica RM 89-72
Armani J.Milano - Upea C.Orlando 103-94

CLASSIFICA: Montepaschi SI 10 punti; Benetton TV, Armani J.Milano, Vertical V.Cantù, Caffè Maxim Bo 8; Climamio BO, Whirlpool VA, Carpisa Na 6; Viola RC, Snaidero, Lottomatica RM, Angelico BI, Roseto, Navigo.it Teramo 4; Basket Livorno, Upea Capo d'Orlando, Bipop 2; Air AV 0.

PROSSIMO TURNO (30 OTTOBRE 2005)

Navigo.it Te - Vertical V.Cantù
Basket LI - Carpisa Na
Air Av - Armani J.Mi
Whirlpool Va - Montepaschi Si
Angelico Bi - Roseto (29 ott. ore 18.30)
Upea C.Orlando- Snaidero Ud (28 ott. ore 20.30)
Viola Rc - Bipop Re
Lottomatica - Caffè Maxim Bo (27 ott. ore 20.30)
Climamio Bo - Benetton Tv

LEGADUE MASCHILE - 4ª GIORNATA - RISULTATI

Montegranaro - Trapani 70-66
Novara - Pavia 71-82
Scafati - Monferrato 86-79
Rieti - Rimini 65-96
Caserta - Imola 81-73
Sassari - Jesi 72-82
Castelletto - Montecatini 72-58
Fabriano - Ferrara 89-81

CLASSIFICA: Ferrara, Jesi, Pavia, Rimini 6; Rieti, Novara, Imola, Montecatini, Montegranaro, Scafati, Caserta, Fabriano 4; Sassari, Monferrato, Trapani, Castelletto 2.

PROSSIMO TURNO (30 OTTOBRE 2005)

Jesi - Fabriano
Novara - Rieti
Ferrara - Trapani
Montecatini - Caserta
Sassari - Montegranaro
Imola - Rimini
Monferrato - Pavia
Castelletto - Scafati (31 ott. ore 20.30)

B1 ECCELLENZA MASCHILE - GIRONE A - 4ª GIORNATA

Ancona - Riva Garda 77-85
Palestrina - Senigallia 84-76
Osimo - Lumezzane 96-51
Treviglio - Porto Torres 68-57
Matera - Vigevano 82-68
Casalpusterlengo - Gorizia 99-69
Pesaro - Soresina 80-73
Trieste - Bergamo 67-57

CLASSIFICA: Pesaro, Treviglio 8; Soresina, Lumezzane, Matera, Palestrina 6; Vigevano, Trieste, Riva, Gorizia 4; Porto Torres, Senigallia, Casalpusterlengo 2; Osimo, Bergamo, Ancona 0.

PROSSIMO TURNO (30 OTTOBRE 2005)

Palestrina - Treviglio
Osimo - Ancona
Riva Garda - Trieste
Bergamo - Casalpusterlengo
Senigallia - Matera
Lumezzane - Pesaro
Gorizia - Soresina
Vigevano - P.Torres

B ECCELLENZA MASCHILE - GIRONE B - 4ª GIORNATA

Cecina - Forlì 60-71
Latina - Fidenza 71-66
Ozzano - S.Antimo 75-64
Patti - Veroli 77-75
Pistoia - Atri 82-57
Brindisi - Cento 101-86
Ribera - Firenze ore 20
Siena - Ragusa 100-85

CLASSIFICA: Patti, Forlì 8; Pistoia, Brindisi, Atri 6; Veroli, Ozzano, Cento, Latina 4; Ribera, Fidenza, Siena, Firenze, S.Antimo, Ragusa 2; Cecina 0.

PROSSIMO TURNO (30 OTTOBRE 2005)

Veroli - Ozzano
Cento - Ribera
Firenze - Ragusa
Atri - Latina
Fidenza - Cecina
Brindisi - Siena
Sant'Antimo - Pistoia
Forlì - Patti

B2 MASCHILE MASCHILE - GIRONE D - 4ª GIORNATA

Maddaloni - Fossombrone 72-70
Civitanova - Ostuni 57-53
Salerno - P.S.Elpidio 96-94
Catanzaro - Gragnano 74-67
Silvi - San Severo 61-72
Melfi - Corato 65-71
Potenza - Pesaro 74-65
Ruvo - Pozzuoli 86-41

CLASSIFICA: Corato, Ruvo, San Severo 8; Potenza, Catanzaro 6; Gragnano, Porto S.Elpidio, Ostuni, Silvi, Pozzuoli 4; Civitanova, Maddaloni, Salerno, Melfi 2; Pesaro, Fossombrone 0.

PROSSIMO TURNO (30 OTTOBRE 2005)

Gragnano - Civitanova
Ostuni - Corato
Pesaro - Maddaloni
Pozzuoli - Silvi
Porto S.Elpidio - Potenza
Ruvo - Catanzaro
San Severo - Melfi
Fossombrone - Salerno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione