Cerca

Pallamano - Conversano in campo giovedì

Il 27 si giocherà il recupero tra l'Indeco e la Torggler Group Merano, valido per la quinta giornata della serie A d'Elite. Vittorie di Gaeta e Bressanone. In A1 maschile, Fasano s'impone sul Teramo 35-22. Tra i brindisini in evidenza Ricchi con 13 gol. Enna in testa
Giocate due gare della 5ª giornata della serie A d'Elite. Nella prima sfida il Gaeta ha vinto in casa contro l'Alpi Prato 24 a 21. Miglior realizzatori, nel Gaeta Onelli con 7 reti; nell'Alpi Prato si è distinto Mujanovic con 6 reti. Tra Gammadue Secchia e Forst Brixen, la vittoria è andata alla formazione di Bressanone, leader della classifica della serie A d'Elite, con il risultato di 26 a 23. Nella formazione del Gammadue Secchia in evidenza il terzino ungherese Katzirz con 10 reti; nella Forst Brixen l'alla macedone Jovic con 8 realizzazioni.
La serie A d'Elite tornerà in campo martedì prossimo alle ore 19,00, con il posticipo in diretta tv su Raisport Satellite tra Bologna e Trieste. Mentre giovedì 27 si giocherà il recupero tra l'Indeco Conversano e la Torggler Group Merano.

Si sono giocate anche le gare della 5ª giornata di campionato della serie A1 maschile. Nel derby siciliano tra la formazione dell'Haenna e il Palermo, la squadra leader della classifica di serie A1 supera la formazione ospite 46 a 25. Migliori marcatori, con 10 reti Gianluca Di Vincenzo per l'Haenna e nel_Palermo Tornambè con 7 realizzazioni. La Sicilconad Alcamo è stata sconfitta in casa dalla formazione dell'Ancona con il punteggio di 29 a 16. E' il primo successo della stagione per l'Handball Ancona. Miglior realizzatori, con 8 reti Marco Parisio dell'Alcamo; con 10 realizzazioni Rispoli dell'Ancona.
Pareggio con tanti gol tra la formazione della Sonepar Terra Sarda e il Mezzocorona. Finisce 40 a 40, dopo due tempi altamente spettacolari e divertenti per il pubblico presente. Si sono messi in evidenza nella squadra del Terra Sarda con 14 reti Popovic e nel Mezzocorona Andrea Cappuccini con 13 realizzazioni. Pari tra la Clai Imola e il_Tigullio 52 Regalbuto. La gara è terminata con il punteggio di 21 a 21. Nel primo tempo partita estremamente equilibrata, con cambiamenti improvvisi di fronte. I padroni casa hanno sfruttato maggiormente le occasioni da rete e hanno chiuso il primo tempo in vantaggio 12-10. Nella ripresa subito la formazione del Regalbuto è riuscita a trovare il pareggio, poi la gara è andata avanti come nel primo tempo. Le due formazioni si sono fronteggiate apertamente e negli ultimi minuti di gioco, con l'uomo in più, la squadra del Regalbuto non è riuscita a trovare il gol della vittoria. Alla fine il match si è chiuso con uno spettacolare pareggio, 21 a 21. Migliori marcatori, nella Clai Imola Romagna Fabrizio Folli e Radukic con 6 reti; nel_Tigullio 52 Regalbuto con 9 gol Slyursaryev.
Nella gara tra Junior Fasano e Capritalia Teramo, terminata con la vittoria della formazione di casa 35 a 22, si sono messi in evidenza nel Fasano Gabriele Ricchi con 13 gol e nel Teramo Andrea Di Marcello con 6 reti. Infine nella gara tra Rapid Nonantola_e Bozen, la vittoria è andata ai padroni di casa 34 a 25.

Questi i risultati della 5ª giornata della Serie A d'Elite di pallamano maschile

Gammadue Secchia - Forst Brixen 23-26
Gaeta - AL.PI. Prato 24-21
Conversano - Merano 27/10 ore 20.30
Bologna - Trieste 25/10 ore 19

Classifica: Forst Brixen 12 punti; Prato 7; Bologna, Gaeta 6; Trieste 5; Conversano 4; Merano 3; Gammadue Secchia 0.

A1 MASCHILE - 5ª GIORNATA

Imola - Regalbuto 21-21
Alcamo - Ancona 18-29
Haenna - Cus Palermo 46-25
Nonantola - Bozen 34-25
Fasano - Teramo 35-22
Terra Sarda - Mezzocorona 40-40

CLASSIFICA: Haenna 15 punti; Nonantola 12 punti; Terra Sarda, Mezzocorona e Fasano 10 punti; Teramo 9 punti; Romagna 7 punti; Bozen 6 punti; Palermo e Ancona 3 punt1; Alcamo e Ragalbuto 1 punto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400