Cerca

Baldini ha problemi di formazione

L'allenatore del Lecce deve sostituire Pinardi, squalificato, mentre Cassetti e Diamoutene non sono in perfette condizioni fisiche: il primo lamenta un fastidio muscolare, il secondo un trauma contusivo al piede sinistro. Nella Juve, in attacco (dovrebbe riposare Ibrahimovic) Trezeguet-Del Piero
LECCE - L'allenatore del Lecce, Baldini, ha qualche problema per la formazione da schierare contro la Juventus. Deve infatti sostituire Pinardi, squalificato, mentre Cassetti e Diamoutene non sono in perfette condizioni fisiche: il primo lamenta un fastidio muscolare, il secondo un trauma contusivo al piede sinistro. Entrambi hanno rinunciato all'amichevole disputata ieri pomeriggio al Via del Mare e vinta dal Lecce per 16-0 contro i dilettanti del San Sesario, svolgendo lavoro differenziato; non dovrebbero esserci comunque problemi per un loro utilizzo per domenica.
Nella partitella si sono messi in evidenza Vucinic e Pellè, entrambi a segno per quattro volte. Sono previste comunque novità nella formazione da contrapporre ai bianconeri: Cozzolino sarà probabilmente schierato da trequartista di sinistra al posto di Pinardi, Rullo esterno di sinistra al posto di Abruzzese e Delvecchio, che rientra dopo tre turni di squalifica, farà coppia con Ledesma a centrocampo. Gli farà posto Marianini.
Nella Juve, Vieira ha sostenuto un lavoro differenziato, mentre Blasi, Zebina, Mutu a Thuram hanno fatto solo palestra e Olivera è rientrato nel gruppo. Il centrale francese soffre di un leggero affaticamento a una coscia. A Lecce potrebbe prendere il suo posto Kovac, per precauzione. In attacco dovrebbe riposare Ibrahimovic, con Trezeguet-Del Piero in coppia. Niente da fare ovviamente per Vieira. Anche Nedved potrebbe alternarsi con Mutu, visto che ha giocato tanto e potrebbe doversi sobbarcare tra breve le due eventuali partite di spareggio con la Nazionale ceca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400