Cerca

Bari, beffa finale rete di Bojinov e il Verona vince

BARI - Nella settima giornata della serie B di calcio, i biancorossi subiscono la prima sconfitta in campionato a Verona. Decisiva una rete dell'ex leccese Bojinov a due minuti dal termine. Sconfitta immeritata per la squadra di Torrente che resta a 7 punti in classifica. Nel prossimo turno, Bari-Vicenza (6 ottobre, ore 15) si giocherà al San Nicola
Bari, beffa finale rete di Bojinov e il Verona vince
VERONA-BARI 1-0 (0-0 nel primo tempo)

VERONA (4-3-3): Rafael 6.5, Cacciatore 6.5, Moras 6, Maietta 6, Martinho 6, Jorginho 6, Laner 6, Hallfreddsson 5.5 (37'st Grossi sv), Gomez 5.5 (37'st Carrozza sv), Cacia 5.5, Rivas 6 (15'st Bojinov 6.5). In panchina: Berardi, Ceccarelli, Abbate, Bacinovic. Allenatore: Mandorlini 6.5. 
BARI (4-3-3): Lamanna 6.5, Sabelli 6, Ceppitelli 6, Dos Santos 6 (1'st Borghese 6), Polenta 6, Romizi 6.5, Bellomo 6.5, Sciaudone 6 (44'st Grandolfo sv), Galano 6, Iunco 6, Caputo 6 (39'st Defendi sv). In panchina: Pena, Rivaldo, Fedato, Ristovski. Allenatore: Torrente 6 ARBITRO: Ostinelli di Como 6.
RETE: 43' st Bojinov.
NOTE: terreno scivoloso per la pioggia battente. Ammoniti Sabelli, Dos Santos, Jorghino, Borghese, Cippitelli. Angoli 7-4 per il Verona. Recupero: 0'; 4'.

BARI - Un guizzo dell'ex leccese Bojinov ad una manciata di minuti dalla fine regala al Verona la vittoria contro il Bari nella settima giornata del campionato di serie B. Bella gara al Bentegodi. Primo tempo per gli scaligeri. Lammana è prodigioso su Laner e Cacciatore, il Verona spinge molto, ma difetta di precisione sotto porta. 

Nella ripresa esce alla grande il Bari e Rafael fa gli straordinari. Poi quando lo 0-0 sembra il risultato finale ecco il guizzo dell’attaccante bulgaro che fa esplodere il Bentegodi.

Sconfitta immeritata per la squadra di Torrente che resta a 7 punti in classifica. Nel prossimo turno, Bari-Vicenza (6 ottobre, ore 15) si giocherà al San Nicola.

Risultati del campionato di calcio di serie B dopo gli incontri della settima giornata

Crotone-Livorno 1-2 
Empoli-Brescia 1-1 
Juve Stabia-Padova 1-0 
Lanciano-Modena 1-1 
Novara-Ternana 1-2 
Sassuolo-Ascoli 1-0 
Spezia-Reggina 1-0 
Verona-Bari 1-0 
Vicenza-Grosseto 2-1 
Cittadella-Pro Vercelli (lunedì 1 ottobre, ore 19,00) 
Cesena-Varese (lunedì 1 ottobre, ore 21,00)

Classifica 

Sassuolo 19 7 6 1 0 13 2 
Livorno 16 7 5 1 1 16 10 
Verona 15 7 4 3 0 12 5 
Varese 12 6 4 1 1 10 8 
Ternana 10 7 3 1 3 5 5 
Spezia 10 7 3 1 3 7 8 
Vicenza 9 7 2 3 2 11 10 
Brescia 9 7 2 3 2 8 8 
Bari 7 7 4 2 1 11 6 
Padova 7 7 2 3 2 9 8 
Modena 7 7 2 3 2 8 8 
V. Lanciano 7 7 1 4 2 6 7 
Cittadella 7 6 2 1 3 7 9 
Novara 6 7 2 4 1 11 8 
Pro Vercelli 6 6 2 0 4 7 8 
Juve Stabia 6 7 1 3 3 7 11 
Ascoli 6 7 2 1 4 6 10 
Crotone 5 7 2 1 4 6 7 
Cesena 4 6 1 1 4 3 11 
Reggina 2 7 1 2 4 6 10 
Empoli 2 7 0 3 4 6 15 
Grosseto 1 7 1 4 2 8 9

Ascoli, Empoli e Varese un punto di penalizzazione 
Crotone, Modena e Padova due punti di penalizzazione 
Reggina tre punti di penalizzazione 
Novara quattro punti di penalizzazione 
Grosseto sei punti di penalizzazione 
Bari sette punti di penalizzazione

Prossimo turno (8ª giornata, 6/10 - ore 15)

Ascoli – Crotone 
Bari – Vicenza 
Brescia - Lanciano
Grosseto – Sassuolo 
Livorno - Spezia (8/9, ore 20.45) 
Modena – Cesena 
Padova – Verona (5/9, ore 20.45) 
Pro Vercelli – Juve Stabia 
Reggina - Novara 
Ternana - Cittadella 
Varese – Empoli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400