Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 07:30

Golf - "Challenger Tour 2005" a Savelletri

Si disputerà dal 19 al 22 ottobre sul campo di San Domenico Golf Resort seguendo un percorso di 6300 metri ricavato attorno alla struttura alberghiera. Vi prenderanno parte 45 giocatori (nessun italiano). I migliori si divideranno un montepremi di 250mila euro (50mila al vincitore)
FASANO - Sbarca in Puglia, sulle rive dell'Adriatico, la finalissima del Challenge Tour 2005 di Golf, uno dei tornei internazionali più prestigiosi del mondo. La gara si disputerà dal 19 al 22 ottobre sul campo di San Domenico Golf Resort di Savelletri di Fasano seguendo un percorso di 6300 metri ricavato tutto attorno alla suggestiva struttura alberghiera della Masseria San Domenico. Vi prenderanno parte 45 giocatori. I migliori della classifica di merito si divideranno un montepremi di 250mila euro, 50mila euro andranno al vincitore.
Trentacinque le gare che hanno già disputato: al primo posto c'è lo svedese Fredrik Windmark, seguito dal britannico Andrei Butterfield e dal nord africano Michael Kirk. L'Apulia San Domenico Grand Final è stata presentata alla stampa da Loris Vento, direttore sportivo del San Domenico Golf, e Natale Piedigrotta direttore della Unipol Banca filiale di Bari, main sponsor della manifestazione. «Il Challenge Tour 2005 - ha spiegato il direttore sportivo - è un trampolino di lancio per i futuri campioni. Vedrete in gara professionisti dalla tecnica sopraffina che si daranno battaglia colpo dopo colpo e che dovranno fare i conti con il vento, che qui al campo San Domenico è una notevole variabile vista la vicinanza al mare».
I concorrenti, tra i quali non ci sono italiani (all'ultimo momento potrebbe subentrare Michele Reale, 46° in classifica) dovranno completare un percorso di 18 buche con 72 colpi, percorso che si ripeterà per i 4 giorni di gara. E' la prima volta che la finale del Challenge Tour 2005 viene disputata in Italia, un riconoscimento importante per il campo di San Domenico Golf: costruito due anni fa è definito uno dei più belli del circuito del Mezzogiorno. L'evento avrà un'appendice domenica 23 ottobre con 60 amatori vip abbinati ad altrettanti professionisti del green.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione