Cerca

Lamanna para rigore al 94': Bari imbattuto  anche a Crotone

BARI - Nella quinta giornata della serie B di calcio, prezioso pareggio del Bari a Crotone. Partita combattuta ed equilibrata, con leggera superemazia dei calabresi, perlomeno in quanto ad occasioni nitide da gol. La contesa potrebbe sbloccarsi proprio in extremis per l'assegnazione ai padroni di casa di un calcio di rigore (Defendi espulso per fallo in area da ultimo uomo), ma Caetano si fa parare il tiro dal portiere biancorosso Lamanna. I pugliesi restano imbattuti e si portano a quota quattro in classifica (con sette punti di penalizzazione)
Lamanna para rigore al 94': Bari imbattuto  anche a Crotone
CROTONE-BARI 0-0

CROTONE (4-2-3-1): Concetti 7; Correia 6.5, Vinetot 6.5, Abruzzese 6.5, Mazzotta 6.5; Eramo 6.5 (33' st Addae 6), Galardo 6.5; Gabionetta 6, Calil 6, Torromino 6.5 (42' st De Giorgio sv); Ciano 6.5 (22' st Pettinari 5.5). In panchina: Caglioni, Migliore, Checcucci, Maiello. Allenatore: Drago 6.5. 

BARI (4-3-3): Lamanna 7.5; Sabelli 6.5, Ceppitelli 6.5, Claiton 6.5, Polenta 6.5; Romizi 6, Bellomo 6.5 (37' st Defendi 5), Sciaudone 6.5; Galano 6 (33' st Albadoro 6), Caputo 6.5, Iunco 6.5. In panchina: Pena, Borghese, Grandolfo, Gonzalez, Aprile. Allenatore: Torrente 6.5.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino 6. 
NOTE: Giornata di sole, terreno in discrete condizioni. Spettatori 3548 per un incasso di 20782 euro; al 49' Lamanna para un calcio di rigore battuto da Calil. Espulsi: 27' st Galluzzo (all. in seconda Crotone) per proteste, 49' Defendi per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Claiton, Torromino, Caputo, Bellomo, Galardo, Romizi. Angoli: 7-5 Bari. Recupero: 0'; 3'.

BARI - Nella quinta giornata della serie B di calcio, prezioso pareggio del Bari a Crotone. Partita combattuta ed equilibrata, con leggera superemazia dei calabresi, perlomeno in quanto ad occasioni nitide da gol. La contesa potrebbe sbloccarsi proprio in extremis per l'assegnazione ai padroni di casa di un calcio di rigore (Defendi espulso per fallo in area da ultimo uomo), ma Caetano si fa parare il tiro dal portiere biancorosso Lamanna. I pugliesi restano imbattuti e si portano a quota quattro in classifica (con sette punti di penalizzazione).

I risultati

Cesena – Cittadella 1-0 
Crotone - Bari 0-0 
Empoli – Ternana 0-2 
Juve Stabia - Varese 1-2 
Modena – Livorno 1-0 
Padova – Reggina 3-2 
Pro Vercelli – Ascoli 3-1 
Spezia – Sassuolo 0-2 
Verona – Novara 1-1 
Vicenza - Brescia 2-2 
V.Lanciano – Grosseto 1-1

La classifica (legenda: squadra, punti, partite giocate, vinte, pareggiate, perse, gol fatti, gol subiti)

Sassuolo 15 5 5 0 0 12 2 
Livorno 12 5 4 0 1 12 7 
Varese 12 5 4 1 0 10 5 
Verona 9 5 2 3 0 8 5 
Spezia 7 5 2 1 2 6 7 
Modena 6 5 2 2 1 6 5 
Pro Vercelli 6 5 2 0 3 6 6 
Cittadella 6 5 2 0 3 5 7 
Crotone 5 5 2 1 2 5 4 
Vicenza 5 5 1 2 2 9 9 
Brescia 5 5 1 2 2 5 6 
Bari 4 5 3 2 0 9 4
Padova 4 5 1 3 1 7 7 
Ternana 4 5 1 1 3 2 4 
Cesena 4 5 1 1 3 3 10 
Novara 3 5 1 4 0 9 6 
V. Lanciano 3 5 0 3 2 4 6 
Ascoli 3 5 1 1 3 5 9 
Reggina 2 5 1 2 2 6 8 
Juve Stabia 2 5 0 2 3 4 9
Empoli 1 5 0 2 3 5 12 
Grosseto 0 5 1 3 1 5 5 

Ascoli, Empoli e Varese un punto di penalizzazione Crotone, Modena e Padova due punti di penalizzazione Reggina tre punti di penalizzazione Novara quattro punti di penalizzazione Grosseto sei punti di penalizzazione Bari sette punti di penalizzazione

Il prossimo turno (martedì 25, ore 20,45)

Ascoli – Cesena 
Bari – Pro Vercelli 
Brescia - Modena 
Grosseto – Juve Stabia 
Livorno - Cittadella 
Novara – Spezia (ore 18) 
Padova – Empoli 
Reggina - Virtus Lanciano 
Sassuolo – Vicenza 
Ternana - Crotone 
Varese – Verona

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400