Cerca

Calcio - Festa a Galatina per l'Italia

Azzurri nel Salento, in preparazione di Italia-Moldova di mercoledì, partita (ininfluente per la classifica) che chiude il girone di qualificazione ai Mondiali. A seguire i giocatori azzurri, in campo sul terreno dello stadio "Specchia", circa 500 tifosi: «Benvenuti a Galatina»
GALATINA (LECCE) - Allenamento degli azzurri nel Salento, in preparazione di Italia-Moldova di mercoledì, partita che chiude il girone di qualificazione ai Mondiali. A seguire i giocatori azzurri, in campo sul terreno dello stadio "Specchia", circa 500 tifosi: «Benvenuti a Galatina» recitava uno striscione.
Dopo un breve allenamento tattico, Lippi ha fatto disputare agli azzurri una partitella a mezzo campo 10 contro 10. Della formazione titolare, Zaccardo, Materazzi e Grosso in difesa, Diana, De Rossi e Barone a centrocampo, Vieri, Iaquinta e Del Piero in attacco. Tra i pali De Santis. Nell'altra formazione, a completare i nove azzurri, Sicignano, portiere del Lecce aggregato come terzo, e schierato per l'occasione a centrocampo. Dopo una mezz'oretta di partita, l'allenamento è diventato nove contro nove, per l'uscita di Peruzzi e Cannavaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400