Cerca

Fatale a Morgia la sconfitta di Perugia

Esonerato dalla guida tecnica del Foggia. I pugliesi, penultimi in classifica nel girone B della C1, hanno raccolto solo quattro punti in cinque giornate. Circa il sostituto si parla con insistenza di Rumignani, ex Andria. Si fanno anche i nomi di Simonelli e Stringara • Squalifiche in C1 e C2
FOGGIA - La sconfitta esterna di domenica scorsa a Perugia è stata fatale a Massimo Morgia esonerato dalla guida tecnica del Foggia. I pugliesi, attualmente sul penultimo gradino della classifica nel girone B della serie C/1, hanno raccolto solo quattro punti in cinque giornate, frutto di un pareggio ed una sola vittoria, ai danni del Pisa dieci giorni fa. La panchina di Morgia era traballante già da un paio di settimane. A breve è in programma una conferenza stampa indetta dallo stesso ex tecnico rossonero Morgia. Sempre nelle prossime ore è atteso il nome del nuovo allenatore: si parla con insistenza dell'esperto Giorgio Rumignani, 66 anni, friulano, ex, tra l'altro, di Palermo e Fidelis Andria. In alternativa si fanno i nomi di Gianni Simonelli e Paolo Stringara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400