Giovedì 16 Agosto 2018 | 13:44

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Esonerato l'allenatore del Lecce calcio

La sconfitta di Empoli è stata fatale ad Angelo Gregucci, che è stato esonerato. Un comunicato stampa ha annunciato l'esonero del tecnico assieme al suo «secondo» Cristiano Bergodi, ed al preparatore atletico Alessandro Ciullini
LECCE - La sconfitta di Empoli è stata fatale all'allenatore del Lecce Angelo Gregucci, che è stato esonerato. Un comunicato stampa, diramato in serata, ha annunciato l'esonero del tecnico assieme al suo «secondo» Cristiano Bergodi, ed al preparatore atletico Alessandro Ciullini.
La decisione è stata presa dopo una lunga riunione. Il Consiglio d'amministrazione si è riunito di buonora nella sede di via Templari: trattandosi di una decisione di carattere straordinario, erano presente la proprietà (il patron Giovanni Semeraro, con i figli Rico e Pierandrea) e il vice presidente dimissionario Moroni. E' stata esaminata la situazione tecnica della squadra, ma anche il rendimento di alcuni giocatori, notevolmente al di sotto delle loro potenzialità, cercando di individuarne le cause.
Si è quindi deciso l'esonero del tecnico: la comunicazione è stata fatta in serata quando si avevano le idee chiare su chi dovesse essere il nuovo tecnico. Sono state valutate le ipotesi Mazzone e Papadopulo, ma alla fine ci si è orientati verso Silvio Baldini, col quale l'anno scorso vi era stata una trattativa prima dell'arrivo di Zeman. Avuta la disponibilità di massima del tecnico, il ds Regalia e l'amministratore delegato Fenucci son partiti alla volta di Roma per incontrare Baldini. L'annuncio ufficiale quindi potrebbe essere dato domani mattina.
Che l'esperienza leccese di Gregucci fosse alla fine, lo si era capito domenica sera quando Gregucci aveva dichiarato: «Io faccio il massimo ed anche più del massimo, perchè, quando torno a casa, voglio avere la coscienza a posto. Per il resto, c'è un Consiglio d'amministrazione che farà le sue valutazioni ed io ne prenderò atto». Gregucci era giunto ad una panchina di serie A, nella sua terra, in Puglia. «Per me - aveva detto - è il massimo. Sono pugliese di San Giorgio Jonico, e da pugliese darò il massimo per consentire al Lecce di raggiungere per tempo l'obbiettivo della salvezza».
Nonostante l'impegno profuso non è riuscito a dare un volto alla squadra: eliminato dalla Coppa Italia dal Monza, il Lecce ha avuto un brutto avvio di torneo: un solo pareggio casalingo con l'Ascoli i e quattro sconfitte con Livorno, Inter, Fiorentina, Empoli. Due sole reti messe a segno, su calcio di rigore, e una tenuta atletica deficitaria, che hanno impensierito seriamente la dirigenza, suggerendo la decisione annunciata in serata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Fc Bari

FC Bari: «Lega non paghi finché non avremo decisione sul fallimento»

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato
e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS