Cerca

Vela, ecco il trofeo «Megale Hellas» al via da ottobre

di PIERO MIOLLA
PISTICCI - Dopo il successo dalla prima edizione, torna al Porto degli Argonauti il fascino della vela d´inverno con la seconda edizione del Campionato Invernale del Mar Ionio “Trofeo Megale Hellas”,che si svolgerà nelle acque antistanti il Porto degli Argonauti da ottobre a maggio del 2013. La seconda edizione, presentata ieri mattina nella nota struttura balneare di Marina di Pisticci, è organizzata dai circoli Nautico Lucano, Velambiente Policoro, Nautico Sibari e il Vela Argonauti, con il patrocinio della Federazione Italiana Vela
Vela, ecco il trofeo «Megale Hellas» al via da ottobre
di PIERO MIOLLA

PISTICCI - Dopo il successo dalla prima edizione, torna al Porto degli Argonauti il fascino della vela d´inverno con la seconda edizione del Campionato Invernale del Mar Ionio “Trofeo Megale Hellas”,che si svolgerà nelle acque antistanti il Porto degli Argonauti da ottobre a maggio del 2013. La seconda edizione, presentata ieri mattina nella nota struttura balneare di Marina di Pisticci, è organizzata dai circoli Nautico Lucano, Velambiente Policoro, Nautico Sibari e il Vela Argonauti, con il patrocinio della Federazione Italiana Vela. 

«Il Campionato – ha spiegato Marialinda Nettis, vice presidente del Circolo Vela Argonauti – si candida a diventare l´evento più significativo per la vela d´inverno dell´ arco ionico. La crescente adesione alla competizione da parte di armatori e velisti di tutta Italia rappresenta anche un´occasione per far apprezzare la bellezza di questo mare e dei territori dell´entroterra, destagionalizzando l´offerta turistica lucana». La prima gara è fissata per il weekend del 27-28 ottobre, ma il calendario ufficiale sarà comunicato tra qualche settimana: è in fase di definizione e si sta cercando di evitare sovrapposizioni con i campionati di altre città. Il Campionato si snoderà su 8 regate ma si sta valutando la possibilità di disputare fino a due prove al giorno. Le gare saranno suddivise nelle classi “Minialtura”, “Crociera-regata” e “Gran crociera vele bianche”.

Tra le altre novità di questa edizione agevolazioni per gli armatori che fittano il posto barca per il weekend e per i regatanti, mentre il pubblico potrà beneficiare di pacchetti specifici nelle “Case in Vacanza” del villaggio. «Da questa edizione – ha aggiunto Sigi - smondo Mangialardi, delegato Fiv – le imbarcazioni dovranno dotarsi del certificato Offshore Racing Congress International, per applicare un vero sistema di compensazione riconosciuto a livello internazionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400